La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Unità Didattica Fini generali rispetto alla programmazione Obiettivi di conoscenza, di competenza, di abilità sotto-obiettivi Tempi Risorse Metodologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Unità Didattica Fini generali rispetto alla programmazione Obiettivi di conoscenza, di competenza, di abilità sotto-obiettivi Tempi Risorse Metodologia."— Transcript della presentazione:

1 Unità Didattica Fini generali rispetto alla programmazione Obiettivi di conoscenza, di competenza, di abilità sotto-obiettivi Tempi Risorse Metodologia Scansione per lezione Indicazione di testi o documenti usati Valutazione: strumenti e modi

2 Mappa concettuale strumento grafico per rappresentare sia le informazioni che le conoscenze acquisite: la logica d'insieme è connessionista, la mappa si sviluppa dall'alto verso il basso, a partire da un concetto iniziale, la struttura generale delle connessioni è di tipo inclusivo, dal generale al particolare, dal sovraordinato al sottordinato, oltre a quelle di inclusione, tra i concetti sono possibili anche relazioni trasversali. le relazioni tra i nodi sono orientate e soprattutto devono essere esplicitate, in linea di massima attraverso indicatori forti, quali verbi e connettivi sintattici, la relazione tra due concetti costituisce una proposizione, l'insieme della mappa ha una struttura di significato che è data da concetti, relazioni, proposizioni. se le relazioni non sono esplicitate con un'etichetta precisa, la mappa perde di significato, fino a non averne del tutto.

3 Perché le mappe? Le mappe concettuali servono per rappresentare le conoscenze in forma organica ed attiva, intorno ad un argomento secondo un principio cognitivo di tipo costruttivista, per cui ciascuno è autore del proprio percorso conoscitivo all'interno di un contesto. Pertanto intendono sollecitare apprendimento significativo, che porti non solo alla conoscenza – come anche fa l'apprendimento mnemonico -, ma anche ad interagire con le strutture cognitive del soggetto

4 Modello di mappa concettuale secondo J. D. Novak

5 Platone: Repubblica Libro VII Mito della caverna,allegoria della struttura della conoscenza e del dovere del filosofo. L'educazione come processo di acquisizione della retta conoscenza, della moralità e della filosofia

6


Scaricare ppt "Unità Didattica Fini generali rispetto alla programmazione Obiettivi di conoscenza, di competenza, di abilità sotto-obiettivi Tempi Risorse Metodologia."

Presentazioni simili


Annunci Google