La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel. 029466306 fax 0294967188 I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel. 0294960197 fax 0294963247 20081 ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel. 029466306 fax 0294967188 I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel. 0294960197 fax 0294963247 20081 ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’"— Transcript della presentazione:

1 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

2 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ Dirigente Scolastico Responsabile della Direzione RQ/RM Responsabili dei Processi Qualità STAFF di Direzione utenzautenza Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

3

4 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ Politica per la Qualità L’ I. I.S. E. Alessandrini è un’istituzione complessa, attenta e aperta nei confronti dell’utenza. Attraverso l’ascolto costante delle richieste che provengono sia dagli studenti, sia dagli operatori scolastici, sia dal territorio, il nostro istituto si impegna nel costante ampliamento dell’offerta formativa, offrendo coerenti interventi educativi e professionalità qualificate. La Direzione è, pertanto, impegnata a perseguire costantemente la promozione del successo formativo attraverso l’innalzamento e l’arricchimento della qualità dell’offerta complessiva e la ricerca / attuazione di innovazioni didattiche. Tale impegno è teso a soddisfare le esigenze dell’utenza rilevate attraverso ricerche sistematiche dei bisogni, destinandovi le risorse umane, materiali e finanziarie necessarie. Sempre maggiore attenzione viene rivolta altresì alle “ buone pratiche di autovalutazione d’istituto” centrate sulla efficace valutazione di tutti gli aspetti connessi con il miglioramento del “clima emotivo”, con la coerente percezione della crescente ” sicurezza ambientale”, nonché con l’efficacia ed efficienza delle proposte didattiche offerte. A tal fine la Direzione attua il controllo dei servizi erogati e dei processi interni mediante l'adozione di una corretta ed efficace “Politica per la Qualità”. Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

5 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) OB. QUALITA’ Consolidamento dell’immagine e delle funzioni della scuola nell’ambito territoriale; Programmazione attenta e coerente con i bisogni rilevati, attraverso la possibilità di verificare se i processi e le attività realizzate dall’Organismo sono coerenti con i risultati ottenuti; Ottimizzazione degli investimenti in funzione delle istanze dell’utenza e delle opportunità offerte dal territorio; Gli strumenti per pianificare le azioni di miglioramento e di innovazione dei processi chiave; Qualificazione costante delle risorse umane, finalizzate all’efficacia dell’Offerta Formativa e al miglioramento della qualità dei servizi; la possibilità di sviluppare e valorizzare le competenze del proprio personale e i processi richiesti per la realizzazione dei servizi; Miglioramento continuo dei processi, anche attraverso il controllo e il monitoraggio degli indicatori di qualità; la rimozione delle eventuali difformità rilevate nello svolgimento delle attività. Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

6 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ ORGANIZZAZIONE EROGAZIONE DEI SERVIZI STRUTTURA E PIANIFICAZIONE DEL LAVORO CONTROLLO- AUTOVALUTAZIONE D’ISTITUTO Monitoraggio /Customer / Reclami COMUNICAZIONE

7 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ Organizzazione Strutture ( aule, laboratori, servizi igienici, spazi comuni, palestre, ecc) Processi Operatori (docenti e non docenti) Risorse (finanziarie, materiali, competenze, ecc..) Servizi (Biblioteca, bar, CIC,ECDL, ecc…) Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

8 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ EROGAZIONE DEI SERVIZI Assegnazione dei docenti alle classi Formazione delle classi Incontri con le famiglie Gestione della documentazione Garanzia della sicurezza … Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

9 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ EROGAZIONE DEI SERVIZI POF + REGOLAMENTO + CARTA DEI SERVIZI APPROVAZIONE PROGETTI NUOVO A.S. ORARIO DELLE LEZIONI CALENDARIO SCOLASTICO DOCUMENTAZIONI /COMUNICAZIONI ADOZIONI LIBRI DI TESTO CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

10 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ STRUTTURA E PIANIFICAZIONE DEL LAVORO Definizione degli obiettivi da raggiungere, dei modi e dei tempi previsti Programmazione degli interventi e delle relative spese (programma finanziario) Verifica dell’efficacia degli interventi programmati (Auditing) Autovalutazione d’istituto Customer Reclami Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

11 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ CONTROLLO DS AUTOVALUTAZIONE D’ISTITUTO - Monitoraggio /Customer-Reclami- Visite ispettive interne Sistema Qualità Valutatori esterni (Revisori dei conti- Ministero-Auditor Sistema Qualità, ecc..) Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

12 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ Aautovalutazione d’istituto Customer Reclami Controllo Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ MonitoraggioMonitoraggio

13 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ COMUNICAZIONE Circolazione delle informazioni Condivisione/collaborazione Corso Qualità Monitoraggio Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

14 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ …dal Manuale Qualità … Attenzione verso l’utenza La Direzione promuove all’interno dell’I.I.S. E. Alessandrini l'attenzione verso l’utenza come destinataria privilegiata di tutte le attività, impegnandosi, pertanto, a fornire un servizio che risponda alle esigenze di tutte le parti interessate nel rispetto delle disposizioni vigenti. La Direzione, consapevole dell’importanza delle attività di misurazione e d'analisi per il miglioramento continuo del servizio all’utenza, opera per la necessaria sensibilizzazione e assunzione di responsabilità da parte del personale, al fine di assicurare che le prestazioni siano in grado di soddisfare i soggetti interessati; inoltre la riprogettazione periodica (annuale) del Piano dell’Offerta Formativa e della Carta dei Servizi dovrà tenere in considerazione gli elementi di conoscenza dell’utenza in ingresso e in uscita e i risultati delle rilevazioni delle aspettative, dei suggerimenti, della soddisfazione, cioè dei requisiti del destinatario… Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

15 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ PROCESSI QUALITA’ ( ALCUNI ESEMPI ) SICUREZZA STAGE LABORATORI POF Monitoraggio – AUTOVALUTAZIONE D’ISTITUTO ORIENTAMENTO IN INGRESSO/ IN ITINERE/IN USCITA STUDENTI STRANIERI TRASFERIMENTI APPROVVIGIONAMENTO ECC…. Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

16 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ PROCESSI QUALITA’ DOCUMENTAZIONE/ COMUNICAZIONE ISTRUZIONI DI LAVORO PROCEDURE OPERATIVE AUTOVALUTAZIONE D’ISTITUTO MONITORAGGIO ORGANIZZAZIONE Sistema Qualità Chi fa che cosa? VISITE ISPETTIVE Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

17 Responsabilità Risorse Risultati/documentazione Tempistica Azioni/Attività Parametri di valutazione Indicatori di qualità Processo Qualità Modalità operative Esempio di struttura standard di un Monitoraggio Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ AUTOVALUTAZIONE D’ISTITUTO

18 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’  Progettazione e pianificazione delle attività  Monitoraggio – CUSTOMER- AUTOVALUTAZIONE  Certificazione delle competenze  Valutazione EDUCATIVA (parametri europei): Progetto “ValeRIA”  Comunicazione/partecipazione  NUOVE FIGURE PROFESSIONALI LA QUALITA’ NELLA DIDATTICA Quali RICADUTE del SQ sull’utenza ? Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

19

20 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ La qualità nella didattica Valutazione della Valutazione della RELAZIONE INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO RELAZIONE INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO PROGETTO EUROPEO Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

21 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ (Il progetto “ PISA”) …………. finalizzato alla ricognizione delle competenze scientifiche, il progetto PISA ha completato il suo primo ciclo di indagine sulle competenze dei ragazzi scolarizzati di 15 anni. Le precedenti due edizioni avevano avuto come ambiti principali l’analisi e la comprensione dei testi e la matematica ( nel 2003). L’Italia ha partecipato fin dalla prima edizione al progetto PISA, investendo l’INVALSI della responsabilità di realizzare concretamente l’indagine in collaborazione con il Consorzio internazionale cui l’OCSE ha affidato il progetto. Da allora è molto cresciuta la consapevolezza dei decisori politici e dei responsabili istituzionali in materia di istruzione sull’importanza di avere dati sulle competenze degli studenti; i responsabili degli Uffici scolastici regionali e degli Assessorati con responsabilità sull’istruzione e/o sulla formazione professionale sono stati tra i promotori di questo processo. … Grazie a questa partecipazione disponiamo oggi, anche per molte realtà locali, di un patrimonio informativo sulle competenze dei quindicenni molto vasto e solo in parte reso noto nell’appendice del rapporto internazionale. …….. Questo processo di riflessione, che costituisce la finalità ultima della nostra adesione alle ricerche comparative internazionali, non può decollare se non adeguatamente alimentato dalla disponibilità di dati resi intellegibili attraverso una loro presentazione ordinata e ragionata. ……che mostra quante utili lezioni si possano apprendere dai dati e come esse possano aiutare chi lavora nella scuola a dirigere il proprio impegno verso il costante miglioramento del servizio di istruzione offerto. (tratto da Piero Cipollone Presidente INVALSI) Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

22 Questionario sul rendimento scolastico (X GENITORI) 1. Siete soddisfatti del rendimento scolastico di vostro/a figlio/figlia ? 2. Le difficoltà incontrate nelle diverse materie possono essere colmate con le iniziative della scuola come studio assistito e corsi di recupero, ne siete a conoscenza ? 3. Se la risposta è SI, pensate che vostro figlio/figlia le utilizzerà? 4. Vostro figlio/figlia vi parla della scuola: molto,spontaneamente, anche delle sue difficoltà solo se lo chiediamo, e pensiamo che ci dica tutto poco e con fatica non vuole proprio discuterne 5. Da parte della scuola vorreste (indicare una sola risposta) comunicazioni più frequenti più colloqui individuali con i docenti avvisi sms o mail niente di particolare va bene così 6. Il rapporto di vostro figlio con i compagni, per quello che ne sapete, è ? Buono Soddisfacente Poco soddisfacente Per nulla buono 7. Il rapporto di vostro figlio con i docenti, per quello che ne sapete, è ? Buono Soddisfacente Poco soddisfacente Per nulla buono PROGETTO VALERIAPROGETTO VALERIA Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ

23 QUESTIONARIO STUDENTE 1. Sono soddisfatto del mio rendimento scolastico? Usate un punteggio da 1 (per nulla) a 4 (molto) 2. Le materie o attività nelle quali ho incontrato maggiori difficoltà sono, mettile in ordine di difficoltà: (PRIMA SCELTA): 3. Da dove nascono questi risultati negativi? Indica per le due in cui ti trovi più in difficoltà la cause probabili 3.1 non capisco molto delle spiegazioni 3.2 mi distraggo facilmente 3.3 non mi sento proprio all’altezza delle richieste 3.4 in classe c’è troppa confusione 3.5 non trovo interesse per quello che si fa 3.6 provo a seguire ma poi mi perdo 3.7 studio e mi applico molto poco 3.8 altro 3.1 non capisco molto delle spiegazioni 3.2 mi distraggo facilmente 3.3 non mi sento proprio all’altezza delle richieste 3.4 in classe c’è troppa confusione 3.5 non trovo interesse per quello che si fa 3.6 provo a seguire ma poi mi perdo 3.7 studio e mi applico molto poco 3.8 altro 4. Le materie o attività che mi sono piaciute di più sono:

24 5. Quanto tempo dedico mediamente allo studio (compresi i compiti) ogni giorno: Non mi viene mai voglia 6. Mi rendo conto di aver incontrato problemi fuori dalla scuola che hanno influito negativamente sulla concentrazione o sul rendimento? 7. Come posso recuperare nel mio rendimento scolastico? 7.1 Mi impegnerò di più in classe 7.2 Vorrei un aiuto come lo studio assistito 7.3 Con i corsi di recupero 7.4 Devo ritrovare voglia e tranquillità 7.5 Chiederò spiegazioni 7.6 Devo ritrovare tranquillità I rapporti in classe 1. Il rapporto con i compagni è ? 2. E con gli insegnanti/formatori?

25 I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel fax I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel fax ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’ OB: QUALITA’ TOTALE MIGLIORAMENTO CONTINUO Corso Qualità a.s. 2010/11 a cura di RD e RQ Quali contributi dall’utenza?


Scaricare ppt "I.T.I.S.-L.S.T. Via Einaudi, 3 tel. 029466306 fax 0294967188 I.P.S. Via Vivaldi, 8 tel. 0294960197 fax 0294963247 20081 ABBIATEGRASSO (MI) SISTEMA QUALITA’"

Presentazioni simili


Annunci Google