La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA NASCITA DELLA RELIGIONE. INTRODUZIONE Cos’è la religione?  La religione è un legame tra uomo e dio che si rivela in gesti concreti.  A rispondere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA NASCITA DELLA RELIGIONE. INTRODUZIONE Cos’è la religione?  La religione è un legame tra uomo e dio che si rivela in gesti concreti.  A rispondere."— Transcript della presentazione:

1 LA NASCITA DELLA RELIGIONE

2

3 INTRODUZIONE

4 Cos’è la religione?  La religione è un legame tra uomo e dio che si rivela in gesti concreti.  A rispondere alle domande esistenziali… Chi sono? Perché si soffre? Cosa ci sarà dopo la morte? … A cosa serve?

5 QUANDO E’ NATA LA RELIGIONE? LLLL’uomo si è sempre posto le domande esistenziali da quando esiste l’uomo dalla PREISTORIA

6

7  Non abbiamo documenti scritti  Dobbiamo indagare sui reperti

8 QUALI REPERTI?  s epolture  s s s santuari vvvveneri sssscene di caccia

9 SEPOLTURE

10 SEPOLTURE  Ponevano accanto al defunto: cibo che faticavano a procurare cibo che faticavano a procurare oggetti che faticavano a costruire oggetti che faticavano a costruire

11  Ponevano il defunto in una posizione particolare: come addormentato come addormentato, in posizione fetale ( come se fosse nel grembo della Madre Terra ) in posizione fetale ( come se fosse nel grembo della Madre Terra ) in cammino (verso l’aldilà) in cammino (verso l’aldilà)SEPOLTURE

12 Como  In cammimo verso l’aldilà

13 CI DOCUMENTANO CHE:  l’uomo preistorico si chiedeva cosa c’era dopo la morte  l’uomo preistorico credeva nell’aldilà

14 SANTUARI

15 SANTUARI CCCCostruivano enormi complessi ………… ancora oggi non sappiamo come

16 SANTUARI eeeerano osservatori astronomici

17  Il sole, la luna, le stelle ogni giorno sorgevano, morivano e risorgevano,  non invecchiavano mai, erano eterni SANTUARI

18  da essi dipendeva la sopravvivenza per l’agricoltura per l’agricoltura per cacciare di notte quando gli animali dormivano per cacciare di notte quando gli animali dormivano  QUINDI gli astri erano dei SANTUARI

19

20 SANTUARI OOOOltre che santuari i megaliti erano anche tombe

21 CI DOCUMENTANO CHE:  l’uomo preistorico si chiedeva chi fosse padrone del suo destino  l’uomo preistorico credeva in esseri soprannaturali (DEI)

22 VENERI

23 VENERI  Avvolta nel mistero era la morte, ma anche la NASCITA, sia dei bambini, sia degli animali, sia dei frutti della terra.

24 VENERI  Poste accanto alla partoriente dovevano procurarle un buon parto

25 VENERI  Poste sotto terra dovevano procurare un buon raccolto

26 VENERI  Le veneri sono simbolo della fecondità della fecondità dell’abbon- danza dell’abbon- danza NON SONO UN RITRATTO NON SONO UN RITRATTO

27 CI DOCUMENTANO CHE:  l’uomo preistorico aveva paura del futuro e dell’ignoto  l’uomo preistorico praticava riti magici o propiziatori

28 SCENE DI CACCIA

29  La caccia era la prima forma di sussistenza Se non si catturava l’animale si rischiava di morire di fame

30

31 SCENE DI CACCIA C’era il rischio che l’animale “catturasse” l’uomo.

32 SCENE DI CACCIA  L’ansia cresceva se si trattava di grossi animali

33 SCENE DI CACCIA  La paura maggiore era legata alle parti pericolose raffigurate piu’ grandi della realta’.

34

35 SCENE DI CACCIA  Il rito veniva svolto in zone oscure della caverna, da persone preposte

36 SCENE DI CACCIA  Gli animali venivano colpiti, con lance vere o dipinte

37 CI DOCUMENTANO CHE:  l’uomo preistorico aveva paura del futuro e dell’ignoto  l’uomo preistorico praticava riti magici o propiziatori

38 Oltre ai reperti gli studiosi si ispirano alle civiltà preistoriche ancora esistenti.


Scaricare ppt "LA NASCITA DELLA RELIGIONE. INTRODUZIONE Cos’è la religione?  La religione è un legame tra uomo e dio che si rivela in gesti concreti.  A rispondere."

Presentazioni simili


Annunci Google