La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo."— Transcript della presentazione:

1 Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello I principi del posizionamento del paziente sul letto operatorio le responsabilità nel corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la valutazione del rischio e le misure generali per il corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la posizione supina la posizione declive di trendelenburg la posizione antideclive la posizione seduta la posizione prona la posizione litotomica la posizione laterale lateralità dell’intervento interessamento di strutture multiple (dita, lesioni multiple) o livelli multipli (vertebre, coste) Il corretto posizionamento sul letto operatorio

2 Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello I principi del posizionamento del paziente sul letto operatorio le responsabilità nel corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la valutazione del rischio e le misure generali per il corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la posizione supina la posizione declive di trendelenburg la posizione antideclive la posizione seduta la posizione prona la posizione litotomica la posizione laterale Il corretto posizionamento sul letto operatorio Gli obiettivi del processo di posizionamento del paziente sul letto operatorio sono quelli di: esporre adeguatamente il sito chirurgico, assicurare una ventilazione ottimale, mantenendo la pervietà delle vie aeree ed evitando compressioni sul torace, assicurare una adeguata perfusione evitando compressioni su qualsiasi parte del corpo, assicurare un adeguato accesso alle linee endovenose ed alle apparecchiature di monitoraggio, assicurare la protezione da lesioni neurologiche e cutanee, prevenire una embolia gassosa, garantire la dignità del paziente, evitando una esposizione indebita

3 Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello I principi del posizionamento del paziente sul letto operatorio le responsabilità nel corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la valutazione del rischio e le misure generali per il corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la posizione supina la posizione declive di trendelenburg la posizione antideclive la posizione seduta la posizione prona la posizione litotomica la posizione laterale Il corretto posizionamento sul letto operatorio Sebbene nel recente passato l’opinione prevalente fosse che il posizionamento del paziente sul letto operatorio costituisse per l’infermiere attività ausiliaria o di assistenza al medico, oggi prevale l’opinione che tutti i componenti dell’equipe operatoria, 1° operatore, anestesista e infermiere di sala operatoria, ne condividano la responsabilità.

4 Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello I principi del posizionamento del paziente sul letto operatorio le responsabilità nel corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la valutazione del rischio e le misure generali per il corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la posizione supina la posizione declive di trendelenburg la posizione antideclive la posizione seduta la posizione prona la posizione litotomica la posizione laterale Il corretto posizionamento sul letto operatorio Gli esiti che derivano dal malposizionamento del paziente sul letto operatorio possono riguardare: il sistema nervoso periferico, l’apparato muscolo-scheletrico, l’apparato cardio-respiratorio, l’occhio, la cute.

5 Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello I principi del posizionamento del paziente sul letto operatorio le responsabilità nel corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la valutazione del rischio e le misure generali per il corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la posizione supina la posizione declive di trendelenburg la posizione antideclive la posizione seduta la posizione prona la posizione litotomica la posizione laterale Il corretto posizionamento sul letto operatorio I meccanismi delle lesioni neurologiche possono essere: lo stiramento, la compressione, ischemia generalizzata, squilibrio metabolico.

6 Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello I principi del posizionamento del paziente sul letto operatorio le responsabilità nel corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la valutazione del rischio e le misure generali per il corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la posizione supina la posizione declive di trendelenburg la posizione antideclive la posizione seduta la posizione prona la posizione litotomica la posizione laterale Il corretto posizionamento sul letto operatorio I nervi interessati possono essere: Il nervo sopraorbitale Il nervo facciale Il plesso brachiale Il nervo ulnare Il nervo radiale Il nervo ischiatico Il nervo peroneo comune Il nervo femorale il nervo femoro-cutaneo Il nervo safeno

7 Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello I principi del posizionamento del paziente sul letto operatorio le responsabilità nel corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la valutazione del rischio e le misure generali per il corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la posizione supina la posizione declive di trendelenburg la posizione antideclive la posizione seduta la posizione prona la posizione litotomica la posizione laterale Il corretto posizionamento sul letto operatorio La valutazione del rischio il sesso, la costituzione, pre-esistenti sintomi neurologici, il diabete, le malattie vascolari periferiche la dipendenza dall’alcol, le affezioni articolari, ed inoltre: l’età, il livello di collaborazione, lo stato nutrizionale il range di movimento e le eventuali limitazioni, la presenza di anomalie fisiche o deformità, le preesistenti condizioni patologiche, la eventuale presenza di dispostivi impiantati, come protesi articolari totali.

8 Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo Parrinello I principi del posizionamento del paziente sul letto operatorio le responsabilità nel corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la valutazione del rischio e le misure generali per il corretto posizionamento del paziente sul letto operatorio la posizione supina la posizione declive di trendelenburg la posizione antideclive la posizione seduta la posizione prona la posizione litotomica la posizione laterale Il corretto posizionamento sul letto operatorio Le misure generali Proteggere gli occhi, umidificando la cornea con fisiologica, chiudendo le palpebre e proteggendole con bende oculari soffici assicurate con cerotto; Proteggere i punti di compressione, per prevenire le lesioni da pressione della cute e l’alopecia; specialmente negli interventi della durata presunta > di 3 ore Inoltre, occorre garantire il mantenimento della normotermia perioperatoria, al fine di prevenire le lesioni da pressione della cute, sia peri- che postoperatorie.


Scaricare ppt "Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” Catania Unità Operativa per la Qualità e Rischio Clinico Responsabile: dott. Vincenzo."

Presentazioni simili


Annunci Google