La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AREA AMBIENTE, PARCHI, RISORSE IDRICHE E TUTELA DELLA FAUNA Servizio Qualità dell'Aria, Inquinamento Atmosferico, Acustico ed Elettromagnetico Torino,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AREA AMBIENTE, PARCHI, RISORSE IDRICHE E TUTELA DELLA FAUNA Servizio Qualità dell'Aria, Inquinamento Atmosferico, Acustico ed Elettromagnetico Torino,"— Transcript della presentazione:

1 AREA AMBIENTE, PARCHI, RISORSE IDRICHE E TUTELA DELLA FAUNA Servizio Qualità dell'Aria, Inquinamento Atmosferico, Acustico ed Elettromagnetico Torino, 2 luglio 2003 UN DB METEOROLOGICO A SUPPORTO DELLUTILIZZO DEI MODELLI DI DISPERSIONE, DATI E INFORMAZIONI DISPONIBILI. Dott.ssa Sara Riccardo

2 IL DATABASE DELLA PROVINCIA DI TORINO Dominio 126x106x25 Km Risoluzione di 1 Km 2 Un anno di parametri di turbolenza calcolati al suolo Un anno di dati meteorologici a cadenza oraria presenti al suolo e a diverse quote

3 MODELLI GAUSSIANI Velocità del vento u Direzione del vento Temperatura Classi di di stabilità Pasquill a diverse quote CHE COSA CONTIENE IL DATABASE

4 MODELLI LAGRANGIANI Campi di Velocità del vento 3D Campi di Temperatura a diverse quote Rugosità z o Velocità di frizione u * L lunghezza di Monin Obukhov Radiazione totale Flusso di Calore sensibile Altezza di rimescolamento

5 I MODELLI DI DISPERSIONE NEGLI STUDI DI IMPATTO AMBIENTALE Sito in esame Caratterizzazione della sorgente e delle emissioni Impatti sullaria ambienteNormativa qualità dellaria Stato della qualità dellariaCaratterizzazione meteo-climatica

6 I MODELLI DI DISPERSIONE DETERMINISTICI Complessità di calcolo MODELLI GAUSSIANI MODELLI A PUFF MODELLI LAGRANGIANI A PARTICELLE MODELLI FOTOCHIMICI (Euleriani a griglia)

7 I MODELLI GAUSSIANI Assunzioni: i coefficienti di diffusione sono costanti la velocità del vento è omogenea nello spazio e costante nel tempo le caratteristiche emissive sono costanti nel tempo la turbolenza nella direzione lungo x (sotto vento) è trascurabile

8 σ y e σ z sono i parametri che descrivono la turbolenza atmosferica e sono calcolati definendo le categorie di stabilità atmosferica di Pasquill C(x,y,z) concentrazione di inquinante in un punto del dominio di calcolo Q concentrazione di inquinante emessa dalla sorgente u velocità del vento ( >1 m/s) in un punto del dominio H e altezza a cui viene emesso linquinante che tiene conto sia della altezza del camino sia della spinta termodinamica dei fumi Dati in ingresso: Dato in uscita: Dati Meteo Dati emissivi

9 ESTENSIONI DEL MODELLO GAUSSIANO Estensione per le calme di vento (u < 1 m/s) Estensione per considerare lorografia Deposizione secca e umida Effetti di gravità (per le polveri) Effetti dovuti agli edifici Canyon stradali Maggiore complessità si introduce maggiore incertezza si avrà sui risultati della simulazione gaussiana

10 ESEMPI DI UTILIZZO DI UN MODELLO GAUSSIANO: Simulazione su base annuale NOx espresso come NO ( g/m ) 2 3 Modello gaussiano versione short-term (utilizzo serie di dati orari di vento) Modello gaussiano versione long-term (tabelle di frequenza di accadimento)

11 I MODELLI LAGRANGIANI A PARTICELLE Il sistema di coordinate delle equazione che regolano il trasporto e la dispersione si riferisce alla massa di inquinante in movimento La massa di inquinante emesso è associato ad ogni particella emessa dalla sorgente La concentrazione dellinquinante al suolo è calcolata sommando le particelle che si depositano al suolo

12 DATI METEOROLOGICI IN INGRESSO Modello meteorologico diagnostico Campi di vento 3D e di temperatura T Dati meteo al suolo e in quota Orografia Dati meteo usati dai sistemi previsionali

13 Esempi di campi di vento a diverse quote

14 Campi di vento 3D e di temperatura T Rugosità z o Velocità di frizione u * L lunghezza di Monin Obukhov Radiazione totale Flusso di Calore sensibile Altezza di rimescolamento Pre-processore metereologico I PARAMETRI DI TURBOLENZA IN INGRESSO

15 Utilizzo del suolo Caratterizzazione fisica ed emissiva della sorgente ALTRI DATI DI INGRESSO

16 DATI IN USCITA Mappe di concentrazione al suolo


Scaricare ppt "AREA AMBIENTE, PARCHI, RISORSE IDRICHE E TUTELA DELLA FAUNA Servizio Qualità dell'Aria, Inquinamento Atmosferico, Acustico ed Elettromagnetico Torino,"

Presentazioni simili


Annunci Google