La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile SEMINARI FORMATIVI IN MATERIA DI PROTEZIONE CIVILE SETTEMBRE 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile SEMINARI FORMATIVI IN MATERIA DI PROTEZIONE CIVILE SETTEMBRE 2006."— Transcript della presentazione:

1 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile SEMINARI FORMATIVI IN MATERIA DI PROTEZIONE CIVILE SETTEMBRE 2006

2 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile SERVIZIO P.C. DELLA PROVINCIA DI TORINO PIANO PROVINCIALE DI PROTEZIONE CIVILE ARGOMENTI SEMINARIO VOLONTARIATO SISTEMA DI ALLERTAMENTO DEFINIZIONE NUOVI COM

3 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE PROVINCIA DI TORINO

4 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Servizio Protezione Civile Provincia di Torino A partire dal 2000, a seguito del trasferimento di competenze attuato con i processi di delega amministrativa (Legge Regionale 26 aprile 2000 n. 44 Disposizioni normative per l'attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112 'Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed agli Enti locali, in attuazione del Capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59'), della conseguente revisione dellorganizzazione funzionale dellAmministrazione Provinciale (Regolamento degli Uffici e dei servizi approvato con D.G.P. n /2000 del 23/02/2000 e s.m.i.) e, più recentemente, la Legge Regionale 14 aprile 2003 n. 7 Disposizioni in materia di protezione civile e i successivi regolamenti attuativi (Decreti del Presidente della Giunta Regionale 18 ottobre 2004 nn. 7/R, 8/R, 9/R, 10/R, 11/R), le attività della Provincia in materia di protezione civile hanno assunto un incremento considerevole rispetto al quale l'Ente ha cercato, con notevoli sforzi, di sviluppare ed integrare le potenzialità del Servizio in un quadro economico e normativo in continua evoluzione.

5 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Servizio Protezione Civile Provincia di Torino Le funzioni della Provincia, tenuto conto che il Presidente della Provincia è divenuto autorità di protezione civile per le emergenze di livello provinciale (art. 11 L.R. 7/03) possono essere così sintetizzate: adottare il programma provinciale di previsione e prevenzione dei rischi (art. 13 L. 225/92; art. 71 L.R. 44/00; artt. 3 e 10 L.R. 7/03); attuare il programma e predisporre il piano provinciale di protezione civile (art. 71 L.R. 44/00); esercitare il potere sostitutivo nei confronti dei Comuni che non abbiano rispettato i termini previsti per la predisposizione dei piani comunali di protezione civile (art. 10 L.R. 7/03); adottare un regolamento che disciplini gli organi e le strutture provinciali di protezione civile (Decreto del Presidente della Giunta Regionale 18 ottobre 2004 n. 8/R) concorrere nella realizzazione del sistema regionale di protezione civile (art. 5 L.R. 7/03); fronteggiare gli eventi di tipo b quando questi coinvolgano una sola Provincia, avvalendosi dei Vigili del Fuoco (art. 71 L.R. 44/00; art. 3 L.R. 7/03);

6 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Servizio Protezione Civile Provincia di Torino collaborare con la Regione per fronteggiare eventi di tipo b quando questi coinvolgano più Province (art. 14 L.R. 7/03); concorrere con lo Stato per fronteggiare eventi di tipo c (art. 4 L.R. 7/03); attivarsi per il ripristino delle normali condizioni di vita (art. 71 L.R. 44/00); vigilare sulle strutture provinciali di protezione civile (art. 71 L.R. 44/00); organizzare e gestire il volontariato di protezione civile (art. 71 L.R. 44/00); collaborare con la Regione per realizzare corsi di formazione (art. 21 L.R. 7/03); creare una struttura di protezione civile dellamministrazione provinciale (art. 11 L.R. 7/03); partecipare, tramite il Presidente della Provincia, al comitato regionale di protezione civile (art. 16 L.R. 7/03).

7 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Servizio Protezione Civile Provincia di Torino Inoltre, la Provincia, in base alle indicazioni della L.R. 7/03, ha facoltà di istituire i centri operativi misti, quando levento di tipo b richieda lintervento di risorse e mezzi straordinari. Il Programma Provinciale di Protezione Civile identifica le situazioni di rischio sul territorio, allo scopo di individuare le misure di prevenzione e pianificare le procedure di emergenza (Piano Provinciale di Protezione Civile) Le Province, per fronteggiare eventi di tipo b, possono costituire i Centri Operativi Misti individuando gli ambiti territoriali idonei, in collaborazione con le Prefetture competenti per territorio, al fine di garantire la continuità operativa qualora lestensione dellevento richieda lintervento di risorse e mezzi straordinari. I C.O.M. svolgono infatti unattività di coordinamento a livello intercomunale dellattività di pianificazione, degli interventi di soccorso, dellimpiego delle risorse. Ne fanno parte un funzionario della Prefettura e uno della Provincia, i Sindaci dei Comuni e i presidenti delle Comunità Montane ricadenti nel C.O.M., rappresentanti di VV.F., forze dellordine, enti ed organismi operanti nel territorio del C.O.M. (L.R. 7/2003; Piano Provinciale di Protezione Civile - Prefettura di Torino 1995).

8 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Gestione Organizzativa e Funzionale del SISTEMA DI ALLERTAMENTO REGIONALE p er Rischi Naturali ai fini di Protezione Civile

9 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile DOCUMENTI INFORMATIVI

10 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile BOLLETTINO DI VIGILANZA METEOROLOGICA AVVISO METEO in corrispondenza del terzo livello 3 LIVELLI DINTENSITÀ Fenomeno Assente Fenomeno non Intenso Fenomeno Intenso Fenomeni contemplati Previsione meteorologica per il pomeriggio e i due giorni successivi, per ciascuna zona di allerta Legenda PREVISIONE QUOTIDIANA Prospetto di trasmissione

11 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile BOLLETTINO IDROGEOLOGICO ED IDRAULICO Previsione idrogeologica per le successive 36 ore su ciascuna zona di allerta (livello di criticità, tipo di criticità, effetti sul territorio) Legenda Prospetto di trasmissione AVVISO di CRITICITÀ in corrispondenza del secondo e terzo livello PREVISIONE QUOTIDIANA 3 LIVELLI DI CRITICITÀ Criticità Assente (Situazione Ordinaria) liv. 1 Criticità Moderataliv. 2 Criticità Elevataliv. 3

12 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile BOLLETTINO NIVOLOGICO Condizioni di innevamento e stato del manto nevoso Legenda AVVISO di CRITICITÀ in corrispondenza del secondo e terzo livello PREVISIONE TRISETTIMANALE 3 LIVELLI DI CRITICITÀ derivati dalla scala di pericolo valanghe Criticità Assente (Situazione Ordinaria)liv. 1 Criticità Moderata (Grado Pericolo 4) liv. 2 Criticità Elevata (Grado Pericolo 5) liv. 3 Descrizione testuale del pericolo valanghe attuale e previsto per le successive ore sulle zone di allerta nivologica

13 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile BOLLETTINO ONDATE DI CALORE Previsione delle ondate di calore per il pomeriggio e i due giorni successivi su ciascun capoluogo di provincia Legenda AVVISO di CRITICITÀ in corrispondenza del secondo e terzo livello 3 LIVELLI DI CRITICITÀ derivati dalla scala del indice dello stress da calore. Criticità Assente (livello basso-medio) liv. 1 Criticità Moderata (livello alto) liv. 2 Criticità Elevata (livello estremo) liv. 3 PREVISIONE QUOTIDIANA

14 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile BOLLETTINO PREVISIONALE ONDATE DI CALORE PER LA PROVINCIA DI TORINO

15 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile TRASMISSIONE DEI DOCUMENTI INFORMATIVI Protezione Civile Regionale Centro Funzionale Regionale Ufficio Teritoriale di Governo Uffici Regionali Monitoraggio e SorveglianzaPrevisione Bollettino di Criticità Regionale Bollettino di Vigilanza Meteorologica Regionale Avviso Straordinario Bollettino di Aggiornamento Pronto Intervento predispone e pubblica Comuni trasmette adotta e trasmette valutazione della critictà gestione della critictà NB: il COMUNE dovrà mandare lavviso di ricezione solo nel caso di Bollettino di Criticità, non per il semplice Bollettino Meteorologico

16 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile RETE TELEMATICA RUPAR Rete Unitaria delle Pubbliche Amministrazioni Regionali LOGIN: meteoidro PWD: allertamento2000 AREA RISERVATA PROVINCIA DI TORINO nti_locali/enti_locali LOGIN: enti PWD: provinciato

17 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile PIANO PROVINCIALE DI PROTEZIONE CIVILE

18 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile PIANO PROVINCIALE DI PROTEZIONE CIVILE Il documento segue nellimpostazione le linee guida della Regione Piemonte ed è articolato in sei parti: Analisi Territoriale Individuazione dei Rischi Organizzazione e Risorse Procedure Operative Informazione, Formazione, Esercitazione Allegati In tale struttura sono stati inseriti i contenuti del Piano vigente (Prefettura di Torino 1995 – 98)

19 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Analisi Territoriale La sezione analisi territoriale contiene le informazioni di seguito: Dati amministrativi Dati demografici Dati fisico – ambientali Dati socio economici Dati sulle infrastrutture Dati culturali

20 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Analisi Territoriale

21 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Individuazione dei rischi

22 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Individuazione dei rischi

23 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Organizzazione e Risorse

24 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Procedure Operative

25 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Info – Formazione e Esercitazione Il Piano Provinciale di Protezione Civile prevedrà indicazioni su: Modalità di informazione Moduli di Formazione per gli operatori e per la popolazione Tipologie di esercitazioni e loro funzionamento

26 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile DEFINIZIONE NUOVI COM

27 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile DEFINIZIONE NUOVI COM VECCHI COM (13) COM di Chieri COM di Chivasso COM di Cuorgnè COM di Ivrea COM di Lanzo COM di Moncalieri COM di Nichelino COM di Pinerolo COM di Rivoli COM di Settimo Torinese COM di Susa COM di Torino COM di Venaria

28 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile

29 NUOVI COM (25) Chieri Chivasso Cirie' Cuorgne' Destra Po Dora Baltea Canavesana Giaveno Ivrea Lanzo Luserna San Giovanni Moncalieri Nichelino Oulx Perosa Argentina Pinerolo Pont Canavese Rivarolo Canavese Rivoli Settimo Torinese Susa TORINO Val Chiusella Valle Sacra Venaria Vigone

30 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile

31

32 VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

33 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile 145 ORGANIZZAZIONI COORDINAMENTO PROVINCIALE DELLE VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE 2950 VOLONTARI 120 COMUNI/315 COMUNI SPECIALIZZAZIONI: CINOFILI SOMMOZZATORI RADIOAMATORI SOCCORITORI PSICOLOGI ROCCIATORI E ALTRE…..

34 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile Quando: Quando il Comune non è in grado di risolvere eventuali problematiche con le proprie risorse umane e materiali REGOLE GENERALI DI ATTIVAZIONE CHI: Il Sindaco con proprio un atto amministrativo La Comunità Montane e Collinari Il Presidente della Provincia La Prefettura di Torino La Regione Piemonte Dipartimento Nazionale di P.C. Perché: supportare in termini di personale e mezzi le risorse necessarie al superamento dellemergenza

35 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile

36 AREA RISERVATA PROVINCIA DI TORINO locali/enti_locali LOGIN: enti PWD: provinciato Servizio Protezione Civile – Provincia di Torino Telefono Fax C.so G. Lanza, 75 - TORINO

37 Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile SEMINARI FORMATIVI IN MATERIA DI PROTEZIONE CIVILE Grazie e arrivederci


Scaricare ppt "Area Territorio, Trasporti e Protezione Civile - Servizio Protezione Civile SEMINARI FORMATIVI IN MATERIA DI PROTEZIONE CIVILE SETTEMBRE 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google