La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Salerno 9 maggio 2015. La Famiglia cellula vitale della società.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Salerno 9 maggio 2015. La Famiglia cellula vitale della società."— Transcript della presentazione:

1 Salerno 9 maggio 2015

2 La Famiglia cellula vitale della società

3 Gaudium et Spes 44: «Il bene della persona e della società umana e cristiana è strettamente connesso con una felice situazione della comunità coniugale e familiare»

4 CAPITOLO QUINTO CDSC LA FAMIGLIA CELLULA VITALE DELLA SOCIETÀ I. LA FAMIGLIA PRIMA SOCIETÀ NATURALE a) L'importanza della famiglia per la persona b) L'importanza della famiglia per la società II. IL MATRIMONIO FONDAMENTO DELLA FAMIGLIA a) Il valore del matrimonio b) Il sacramento del matrimonio III. LA SOGGETTIVITÀ SOCIALE DELLA FAMIGLIA a) L'amore e la formazione di una comunità di persone b) La famiglia è il santuario della vita c) Il compito educativo d) Dignità e diritti dei bambini IV. LA FAMIGLIA PROTAGONISTA DELLA VITA SOCIALE a) Solidarietà familiare b) Famiglia, vita economica e lavoro V. LA SOCIETÀ A SERVIZIO DELLA FAMIGLIA

5 Familiaris Consortio (Giovanni Paolo II) “La famiglia fondata e vivificata dall'amore, è una comunità di persone: dell'uomo e della donna sposi, dei genitori e dei figli, dei parenti. Suo primo compito è di vivere fedelmente la realtà della comunione nell'impegno costante di sviluppare un'autentica comunità di persone. Il principio interiore, la forza permanente e la meta ultima di tale compito è l'amore”. (18)

6 Papa Francesco 15 aprile 2015

7 “ … la differenza sessuale è presente in tante forme di vita, nella lunga scala dei viventi. Ma solo nell’uomo e nella donna essa porta in sé l’immagine e la somiglianza di Dio … per conoscersi bene e crescere armonicamente l’essere umano ha bisogno della reciprocità tra uomo e donna. Quando ciò non avviene, se ne vedono le conseguenze …

8 … Siamo fatti per ascoltarci e aiutarci a vicenda. Possiamo dire che senza l’arricchimento reciproco in questa relazione – nel pensiero e nell’azione, negli affetti e nel lavoro, anche nella fede – i due non possono nemmeno capire fino in fondo che cosa significa essere uomo e donna …” (Papa Francesco)

9 La Famiglia è: Società naturale Società necessaria Società originaria Primordiale Prestatuale Autonoma e anteriore allo Stato Sovrana

10 “ La famiglia possiede vincoli vitali e organici con la società, perché ne costituisce il fondamento e l'alimento continuo mediante il suo compito di servizio alla vita: dalla famiglia infatti nascono i cittadini e nella famiglia essi trovano la prima scuola di quelle virtù sociali, che sono l'anima della vita e dello sviluppo della società stessa ”. Familiaris Consortio n. 42

11 Familiaris consortio I diritti della famiglia di esistere e di progredire come famiglia, cioè il diritto di ogni uomo, specialmente anche se povero, a fondare una famiglia e ad avere i mezzi adeguati per sostenerla; di esercitare la propria responsabilità nell'ambito della trasmissione della vita e di educare i figli; dell'intimità della vita coniugale e familiare; della stabilità del vincolo e dell'istituto matrimoniale; di credere e di professare la propria fede, e di diffonderla; di educare i figli secondo le proprie tradizioni e valori religiosi e culturali, con gli strumenti, i mezzi e le istituzioni necessarie; di ottenere la sicurezza fisica, sociale, politica, economica, specialmente dei poveri e degli infermi;

12 Familiaris consortio il diritto all'abitazione adatta a condurre convenientemente la vita familiare; di espressione e di rappresentanza davanti alle pubbliche autorità economiche, sociali e culturali e a quelle inferiori, sia direttamente sia attraverso associazioni di creare associazioni con altre famiglie e istituzioni, per svolgere in modo adatto e sollecito il proprio compito; di proteggere i minorenni mediante adeguate istituzioni e legislazioni da medicinali dannosi, dalla pornografia, dall'alcoolismo, ecc.; di un onesto svago che favorisca anche i valori della famiglia; il diritto degli anziani ad una vita degna e ad una morte dignitosa; il diritto di emigrare come famiglie per cercare una vita migliore (n.46)

13 Compiti della Famiglia 1.La formazione degli individui e di una comunità di persone 2.Il servizio e l’apertura alla vita 3.La partecipazione allo sviluppo della società 4.La partecipazione alla vita e alla missione della Chiesa

14 Principio di SUSSIDIARIETA’ (Familiaris Consortio n. 45) In forza di tale principio lo Stato non può né deve sottrarre alle famiglie quei compiti che esse possono ugualmente svolgere bene da sole o liberamente associate, ma positivamente favorire e sollecitare al massimo l'iniziativa responsabile delle famiglie … In forza di tale principio lo Stato non può né deve sottrarre alle famiglie quei compiti che esse possono ugualmente svolgere bene da sole o liberamente associate, ma positivamente favorire e sollecitare al massimo l'iniziativa responsabile delle famiglie …

15 Principio di SUSSIDIARIETA’ (Familiaris Consortio n. 45) … Convinte che il bene della famiglia costituisce un valore indispensabile e irrinunciabile della comunità civile, le autorità pubbliche devono fare il possibile per assicurare alle famiglie tutti quegli aiuti - economici, sociali, educativi, politici, culturali - di cui hanno bisogno per far fronte in modo umano a tutte le loro responsabilità

16


Scaricare ppt "Salerno 9 maggio 2015. La Famiglia cellula vitale della società."

Presentazioni simili


Annunci Google