La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Definizione di asma bronchiale L’asma (dal greco asthma: mancanza del respiro) ₩ una malattia cronica dell’apparato respiratorio, che si manifesta con.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Definizione di asma bronchiale L’asma (dal greco asthma: mancanza del respiro) ₩ una malattia cronica dell’apparato respiratorio, che si manifesta con."— Transcript della presentazione:

1 Definizione di asma bronchiale L’asma (dal greco asthma: mancanza del respiro) ₩ una malattia cronica dell’apparato respiratorio, che si manifesta con crisi ricorrenti di difficoltà del respiro, tosse e senso di costrizione del torace, alternati a periodi più o meno lunghi di benessere

2 Classificazione delle sindromi asmatiche Bronchite asmatica transitoria (bambini fino a tre anni d’età).Bronchite asmatica transitoria (bambini fino a tre anni d’età). Bronchite asmatica persistente (bambini fino a 6 anni di età).Bronchite asmatica persistente (bambini fino a 6 anni di età). Tosse variante dell’asma.Tosse variante dell’asma. Asma (pazienti con allergia, normalmente con età superiore a 6 anni).Asma (pazienti con allergia, normalmente con età superiore a 6 anni).

3 L’asma può essere paragonata ad un iceberg di cui si percepisce solo l’estremità emersa cio ₩ i sintomi

4 Epidemiologia dell’asma Più frequente nelle nazioni con un elevato sviluppo socio economico (7% negli USA e 0.5% in Africa).Più frequente nelle nazioni con un elevato sviluppo socio economico (7% negli USA e 0.5% in Africa). Affetti il 5-9% degli adulti.Affetti il 5-9% degli adulti. Affetti il 10-15% dei bambini.Affetti il 10-15% dei bambini.

5 Prevalenza dell’asma in età pediatrica (sintomi associati) in diverse nazioni del mondo

6 Aumento della prevalenza di asma Negli ultimi 15 anni aumento della prevalenza di asma, particolarmente nella popolazione pediatrica dei paesi ad elevato sviluppo socio- economico milioni di persone sono affette da asma nel mondo, con oltre morti/anno.

7 Cause di aumento della prevalenza di asma Ridotto il consumo di oli polinsaturi, alimenti freschi, frutta e verdura, a favore di cibi precotti o conservati ed ₩ aumentato il consumo di sale.Ridotto il consumo di oli polinsaturi, alimenti freschi, frutta e verdura, a favore di cibi precotti o conservati ed ₩ aumentato il consumo di sale. Gli attuali criteri di costruzione degli edifici e le condizioni di vita determinano una elevata esposizione agli allergeni ambientali.Gli attuali criteri di costruzione degli edifici e le condizioni di vita determinano una elevata esposizione agli allergeni ambientali. Inquinamento atmosferico.Inquinamento atmosferico. Minor numero di figli nelle famiglie.Minor numero di figli nelle famiglie. Fumo passivo ed attivoFumo passivo ed attivo

8 Fattori di rischio per l’asma “L’ asma ₩ una malattia multifattoriale e la sua insorgenza ed il suo decorso clinico sono condizionati dall’espressione e dalla somma di fattori di rischio acquisiti (fattori ambientali) ed ereditari (familiarità per asma ed atopia)” Familiarità per asma.Familiarità per asma. Fattori genetici.Fattori genetici. Fattori ambientali.Fattori ambientali. Fattori scatenanti.Fattori scatenanti.

9 Familiarità per asma Osservazione che risale dal ‘600.Osservazione che risale dal ‘600. Componente ereditaria raggiunge il %.Componente ereditaria raggiunge il %. Rischio aumenta di 2-3 volte se i genitori sono asmatici ed atopici.Rischio aumenta di 2-3 volte se i genitori sono asmatici ed atopici. Prevalenza dell’asma ₩ del 13% in bambini con genitori asmatici e del 4% nei controlli.Prevalenza dell’asma ₩ del 13% in bambini con genitori asmatici e del 4% nei controlli.

10 Fattori genetici Trasmissione non segue il modello mendeliano.Trasmissione non segue il modello mendeliano. Cromosoma 5: geni per la sintesi di IL-4, Il-5, Il-12 e IL-13 e dei beta2 recettori.Cromosoma 5: geni per la sintesi di IL-4, Il-5, Il-12 e IL-13 e dei beta2 recettori. Cromosoma 6: geni che codificano per gli antigeni di istocompatibilità di classe II (DR, DP e DQ).Cromosoma 6: geni che codificano per gli antigeni di istocompatibilità di classe II (DR, DP e DQ). Cromosoma 11: gene che codifica per i recettori delle IgE ad alta affinità.Cromosoma 11: gene che codifica per i recettori delle IgE ad alta affinità. Cromosoma 12: linkage tra geni e livello totale di Ige.Cromosoma 12: linkage tra geni e livello totale di Ige. Cromosoma 14: geni che codificano per la catena alfa del TCR.Cromosoma 14: geni che codificano per la catena alfa del TCR.

11 Asma e genetica

12 Fattori ambientali Insetti (vespe, api e scarafaggi). Miceti (Alternaria, Aspergillo). Acari domestici (dermatofagoide Pt e Fa). Animali domestici Pollini.

13 Fattori scatenanti l’asma L’attività fisica in ambiente freddo e secco.L’attività fisica in ambiente freddo e secco. Il riso ed il pianto.Il riso ed il pianto. Le emozioni violente.Le emozioni violente. L’inquinamento atmosferico.L’inquinamento atmosferico. I prodotti igenici e sanitari della casa.I prodotti igenici e sanitari della casa. Il fumo attivo e passivo.Il fumo attivo e passivo. Gli allergeni ambientali.Gli allergeni ambientali. Le infezioni virali.Le infezioni virali. Gli alimenti.Gli alimenti. Gli animali domestici.Gli animali domestici.

14 Patogenesi dell’asma Sistema immunologico Sistema immunologico Linfociti T (orchestrano la risposta immunologica) Linfociti T (orchestrano la risposta immunologica) Eosinofili e mastociti (cellule effettrici e responsabili danno cellulare) Eosinofili e mastociti (cellule effettrici e responsabili danno cellulare) Mediatori Mediatori Sistema neurogenico. Sistema neurogenico.

15 Paradigma Th1/Th2

16 Risposte immunologiche Th1/Th2


Scaricare ppt "Definizione di asma bronchiale L’asma (dal greco asthma: mancanza del respiro) ₩ una malattia cronica dell’apparato respiratorio, che si manifesta con."

Presentazioni simili


Annunci Google