La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli indicatori di salute nel sistema di sorveglianza PASSI Claudio Culotta* Rosamaria Cecconi* Roberta Baldi** *ASL 3 Genovese, Dipartimento di Prevenzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli indicatori di salute nel sistema di sorveglianza PASSI Claudio Culotta* Rosamaria Cecconi* Roberta Baldi** *ASL 3 Genovese, Dipartimento di Prevenzione."— Transcript della presentazione:

1 Gli indicatori di salute nel sistema di sorveglianza PASSI Claudio Culotta* Rosamaria Cecconi* Roberta Baldi** *ASL 3 Genovese, Dipartimento di Prevenzione ** ASL 5 Spezzino, S.C. Epidemiologia Coordinamento regionale Sistema di Sorveglianza Passi Palazzo Ducale, 23 marzo 2009

2 Quadro epidemiologico Le malattie croniche sono responsabili: dell86% della mortalità del 77% degli anni di vita in salute persi del 75% del budget sanitario Per motivi socio-demografici si registra una tendenza allaumento della prevalenza delle malattie croniche che rappresenta una minaccia per la sostenibilità dellintero sistema sanitario

3 I determinanti della salute e delle malattie

4 I comportamenti individuali: gli stili di vita Nel determinismo delle malattie croniche sono importanti sette principali fattori di rischio, sui quali è possibile intervenire in modo efficace attraverso una modifica degli stili di vita: comportamenti individuali: fumo, alcol, scarsa attività fisica e alimentazione non corretta fattori di rischio intermedi, in parte correlati con i comportamenti individuali: ipertensione, ipercolesterolemia e sovrappeso.

5 I determinanti sociali e ambientali

6 Prevenire le malattie croniche è possibile i fattori di rischio sono noti esistono strategie preventive efficaci è possibile/necessario un approccio intersettoriale può e deve il sistema salute può e deve guidare il processo nuova cultura della salute GUADAGNARE SALUTE: RENDERE FACILI LE SCELTE SALUTARI DPCM 4 maggio 2007

7 PASSI: Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia E un sistema di sorveglianza sugli stili di vita delle persone di età compresa fra 18 e 69 anni Basato su intervista telefonica di un campione rappresentativo E a regime dal 2007 (dopo una fase sperimentale svoltasi nel ) Oggi presenteremo alcuni risultati relativi al 2007 Da pochi giorni è stato chiuso il dataset 2008 e entro lestate saranno disponibili i nuovi report che conterranno anche informazioni sui trend

8 Passi e lo stato di salute dei Liguri Passi misura alcuni indicatori del sistema ECHIM, contenuti nella ECHI-2 shortlist, che sono stati utilizzati nella descrizione dello stato di salute dei Liguri: Attività fisica Assunzione di frutta e verdura Indice di massa corporea Pressione sanguigna Fumatori Consumo di alcol e consumo pericoloso di alcol Screening oncologici Percezione stato di salute

9 Dalla rilevazione dei bisogni (stato di salute) alla valutazione della performance sanitaria Oltre che uno strumento per la rilevazione dei bisogni (stato di salute, livelli di salute) e quindi per la programmazione, Passi costituisce un elemento del sistema regionale e aziendale di valutazione della performance dei servizi sanitari Ciclo programmazione e controllo

10 La valutazione Epossibile valutare solo ciò che è misurabile o meglio solo ciò che è misurato Solo se cè misurazione ci può essere confronto e quindi valutazione Le informazioni fornite da Passi consentono di misurare e quindi di valutare e monitorare alcuni output (prestazioni) e alcuni outcome (risultati, livelli di salute, compresa la modifica dei comportamenti) del processo di erogazione dei servizi

11 Ipertensione Valutazioni di outcome e output Consigliato dal medico Trattamento dellipertensione e consigli del medico * Liguria (PASSI, 2007) * ognuno considerato indipendentemente Ipertesi Liguria: 23.0 ( ) Pool PASSI: 21.6 ( )

12 * considerati indipendentemente Trattamento dellipercolesterolemia e consigli del medico * Liguria (PASSI, 2007) Consigliato dal medico Ipercolesterolemia Valutazioni di outcome e output Ipercolesterolemici Liguria: 33.0 ( ) Pool PASSI: 25.2 ( )

13 Carta e punteggio rischio cv Valutazioni di output Calcolo punteggio del rischio cv (%) ASL LIGURIA (PASSI, 2007) Il calcolo del rischio cardiovascolare, effettuato tramite la carta o il punteggio individuale, è ancora scarsamente utilizzato da parte dei medici nella Regione Liguria ma risulta significativamente più frequente in ASL 4 Calcolo punteggio del rischio cv (%) Pool Passi 2007

14 Fumo e giovani Valutazioni di outcome e bisogni Si sono osservate percentuali più alte di fumatori tra i più giovani (tra 18 e 24 anni fuma quasi una persona su due) tra gli uomini, tra persone meno istruite e tra quelle con difficoltà economiche. Abitudine al fumo nei giovani (14-24 anni) e abitudini dei genitori # # Fonte: ISTAT - Indagine su condizioni di salute e ricorso ai servizi sanitari 2005

15 Fumo - counselling e cessazione Valutazioni di output e di outcome Fumatori consigliati di smettere (%) Pool Passi 2007 Cessazione del fumo in LIGURIA * Fonte: Passi 2007 * % di ex-fumatori (persona che non fuma da oltre sei mesi) che hanno smesso

16 Alcol: il consumo a rischio Valutazioni dei bisogni e di outcome Bevitori a rischio (%) Pool Passi 2007 * I bevitori a rischio possono essere presenti in più di una delle tre categorie di rischio (fuoripasto/binge/forte bevitore) Bevitori a rischio in LIGURIA * Fonte: Passi 2007

17 Alcol e guida Valutazioni dei bisogni e di outcome Persone che hanno guidato sotto leffetto dellalcol (%) Pool Passi 2007

18 Attività fisica Valutazioni di bisogni, outcome, output Promozione dellattività fisica in LIGURIA Fonte: Passi 2007 Sedentari Liguria: 19.3 ( ) Pool Passi: 28.0 ( )

19 Stato nutrizionale e alimentazione Valutazioni di bisogni, outcome, output Sovrappeso/obesi consigliati di perdere peso (%) Pool Passi 2007 Eccesso ponderale Liguria: 37% (9% obesi)

20 Alimentazione e counselling Valutazioni di bisogni, outcome e output % persone sovrappeso/obese a dieta, in rapporto ai consigli ricevuti da personale sanitario, in LIGURIA Fonte: Passi 2007 Consumo di frutta/verdura in LIGURIA Fonte: Passi 2007

21 Liguria: 76.1 ( ) Pool PASSI: 73.1 ( ) Anno 2007 Pap Test Donne di anni che hanno effettuato il Pap-test negli ultimi 3 anni (%) Osservatorio Nazionale Screening: donne anni incluse in programmi di screening (anno 2007)

22 Pap test Periodicità di esecuzioneAzioni di promozione

23 Pap test I costi del pap test in Liguria e confronto fra Asl Percentuale di donne che ha sostenuto un costo

24 Mammografia Liguria: 81.0 ( ) Pool PASSI: 67.6 ( ) Anno 2007 Donne di anni che hanno effettuato una mammografia preventiva negli ultimi due anni Confronti fra Asl e fra Regioni 75%+ 60 – 74,9% 50 – 59,9% <50%

25 Mammografia Periodicità di esecuzione Azioni di promozione

26 Mammografia I costi della mammografia in Liguria e confronto fra Asl Percentuale di donne che ha sostenuto un costo

27 Screening colon-retto Osservatorio Nazionale Screening Liguria: 8.8 ( ) Attivazione della campagna Pool PASSI: 19.1 ( ) Anno Anno 2007 Persone di anni che hanno eseguito almeno una ricerca di Sangue occulto nelle feci negli ultimi 2 anni (%) >45% 31-45% 15-30% <15%

28 Conclusioni Passi è uno strumento di valutazione del PRP, ma è anche uno strumento importante per le ASL: catena corta tra rilevazione e utilizzo dei dati disponibilità di informazioni utili per le attività locali di programmazione e valutazione possibilità di confronto: –allinterno della singola ASL, rispetto alla dimensione temporale (trend) –fra le ASL –fra le Regioni monitoraggio di alcuni aspetti della salute in rapporto ad interventi specifici rivolti ai principali fattori di rischio, in atto o in via di realizzazione nelle singole ASL

29 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Gli indicatori di salute nel sistema di sorveglianza PASSI Claudio Culotta* Rosamaria Cecconi* Roberta Baldi** *ASL 3 Genovese, Dipartimento di Prevenzione."

Presentazioni simili


Annunci Google