La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Taylorismo e fordismo nei servizi: il caso dei fast food.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Taylorismo e fordismo nei servizi: il caso dei fast food."— Transcript della presentazione:

1 Taylorismo e fordismo nei servizi: il caso dei fast food

2 Origini e sviluppo del sistema McDonalds

3 Dick e Mac McDonald

4 Principi ispiratori: velocità, quantità e prezzi bassi menù limitato regole e procedure che prescrivono agli addetti cosa devono fare

5 Ray Kroc, nel 1961 acquista la catena dei ristoranti McDonalds

6 «Restai affascinato dalla semplicità ed efficacia del sistema […] Ogni passaggio nella produzione dello scarno menu era ridotto alla nuda essenzialità e realizzato con il minimo sforzo […] Vendevano solo hamburger e cheeseburger. Tutti cotti in modo uniforme»

7 «Immaginavo già dei ristoranti McDonalds in tutti gli angoli del paese. In ogni ristorante, naturalmente, vi erano otto tritacarne roboanti, da cui usciva, costante, un flusso di soldi che finiva nelle mie tasche»

8 Lespansione allestero i primi ristoranti allestero: 1965 Caraibi, 1967 Canada, 1971 Germania, Olanda e Giappone i primi ristoranti allestero: 1965 Caraibi, 1967 Canada, 1971 Germania, Olanda e Giappone 1990 McDonalds arriva in Cina e in Russia 1990 McDonalds arriva in Cina e in Russia nel 1995 il 38% dei ristoranti erano al di fuori degli Usa e incidevano per il 47% sulle vendite totali e per il 54% sui profitti; nel 1995 il 38% dei ristoranti erano al di fuori degli Usa e incidevano per il 47% sulle vendite totali e per il 54% sui profitti;

9 Sviluppo in Italia 1985, McDonalds arriva in Italia e a fine anno inaugura il primo ristorante a Bolzano. Pochi mesi dopo apre anche il ristorante in Piazza di Spagna a Roma 1985, McDonalds arriva in Italia e a fine anno inaugura il primo ristorante a Bolzano. Pochi mesi dopo apre anche il ristorante in Piazza di Spagna a Roma , vengono aperti 23 locali , vengono aperti 23 locali 1995, il management diventa italiano e vengono aperti 10 locali in un anno 1995, il management diventa italiano e vengono aperti 10 locali in un anno

10 1996, è un anno di svolta, viene conclusa lacquisizione di Burghy (80 ristoranti) 1996, è un anno di svolta, viene conclusa lacquisizione di Burghy (80 ristoranti) 1999, 200° ristorante a Catania 1999, 200° ristorante a Catania 2003, i ristoranti McDonald's sono oltre 300. I dipendenti in Italia sono I clienti serviti sono oltre 180 milioni all'anno, circa al giorno 2003, i ristoranti McDonald's sono oltre 300. I dipendenti in Italia sono I clienti serviti sono oltre 180 milioni all'anno, circa al giorno

11 Oggi la McDonalds Corporation è la più grande catena di fast food nel mondo, con più di ristoranti in 118 paesi Il suo fatturato ha raggiunto i 455 milioni di Euro

12 Prodotto

13 Semplificazione del prodotto : facile da preparare e da consumare (di qualsiasi colore, purchè sia nera) Uniformità dei cibi acquistabili: delle loro caratteristiche (peso, dimensione, fragranza), degli ingredienti di base, ecc.

14 Ingredienti di base standard Tecniche di preparazione e di confezione standard Caratteristiche (peso, dimensione, fragranza, ecc.) standard

15 Enfasi sul numero dei pasti serviti Sulla velocità del servizio Controlli: gli hamburger vanno serviti entro 10 minuti dalla preparazione, le patatine non possono restare in caldo per più di 7 minuti

16 Uniformità degli arredi Uniformità delle interazioni

17 Interazione secondo copione: ritualizzazione e routinizzazione delle procedure (salutare il cliente, prendere lordine, assemblare i piatti, presentarli al cliente, ritirare i soldi, ringraziare il cliente e chiedergli di ritornare)

18 Processo produttivo

19 Lavoro parcellizzato, suddiviso in operazioni semplici e ripetitive Migliaia di regole sui metodi di lavorazione Tecnologie

20 Metodi di lavorazione

21 «Lo scopo che ci proponevamo […] era quello di rendere il lavoro degli addetti alla cottura più facile e veloce» «Era questo il passaggio cruciale della nostra catena di montaggio» Ray Kroc

22 «Ciascun addetto alla frittura aveva unidea diversa a proposito» Per ogni operazione ci sono una serie di prescrizioni rigide su come fare, su cosa dire

23 Il lavoro è altamente razionalizzato e lobiettivo è trovare il modo migliore e più efficiente per cuocere un hamburger

24 Standardizzazione delle procedure di lavoro: ciascuna mansione è frazionata in operazioni singole, ognuna delle quali deve essere eseguita esattamente come richiesto

25 eliminazione di ogni elemento personale; sostituzione della tecnologia umana con quella delle macchine

26 Principio del dipendente universale Può effettuare tutta una serie di mansioni elementari senza che sia considerata la sua età, il suo sesso, la sua formazione E un elemento intercambiabile. Dieci minuti della sua attività equivalgono a dieci minuti di attività di qualsiasi altro

27 Flessibilità oraria, flessibilità funzionale, saturazione dei tempi

28 Insoddisfazione, frustrazione, alienazione

29 «Anche un idiota potrebbe imparare questo lavoro» «Qualsiasi scimmia addestrata potrebbe farlo»

30 Tasso di turnover del 300% lanno (mediamente un lavoratore tipo dura in un fast food appena 4 mesi)

31 Individualizzazione,Mc-Famiglia, Mc-Istituzione totale

32 Il management psicologico la formazione; la formazione; lintegrazione dei nuovi dipendenti; lintegrazione dei nuovi dipendenti; il dipendente del mese; il dipendente del mese; la divisa come segno di indifferenziazione; la divisa come segno di indifferenziazione; lo spirito di corpo; lo spirito di corpo;

33 moralizzazione del contratto di lavoro: limpresa impone non solo le condizioni di lavoro ma anche i suoi valori; moralizzazione del contratto di lavoro: limpresa impone non solo le condizioni di lavoro ma anche i suoi valori; promessa di crescita personale allinterno dellimpresa; promessa di crescita personale allinterno dellimpresa; retribuzioni e punizioni simboliche. retribuzioni e punizioni simboliche.

34 Il processo di razionalizzazione efficienza; efficienza; calcolabilità; calcolabilità; prevedibilità; prevedibilità; controllo. controllo.


Scaricare ppt "Taylorismo e fordismo nei servizi: il caso dei fast food."

Presentazioni simili


Annunci Google