La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RISERVATO 1 Roma, 19 aprile 2011 FINANZIARE LE AGROENERGIE OGGI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RISERVATO 1 Roma, 19 aprile 2011 FINANZIARE LE AGROENERGIE OGGI."— Transcript della presentazione:

1 RISERVATO 1 Roma, 19 aprile 2011 FINANZIARE LE AGROENERGIE OGGI

2 2 RISERVATO Potenzialità Impatto nellazie nda agricola Fonti di rischio Gestion e del Rischio Un caso di succe sso APPROCCIO

3 3 RISERVATO BIOMASSE - Potenzialità Potenza: 1 MW Investimento: Euro 4,5 mln Autoproduzione MP: 100% Tariffa omnicom.: 0,28 /kwh Ricavi Autoconsumo Costo opportunità MP Manutenzione/ personale/ spese generali Flusso cassa Potenza: 250 KW Investimento: Euro 1,25 mln Autoproduzione MP: 100% Tariffa omnicom.: 0,28 /kwh Un impianto a biomassa di origine agricola / zootecnica dimensionato sulle reali potenzialità di autoproduzione dellazienda agricola genera flussi di cassa positivi già dal primo anno Dati in migliaia di euro Ricavi Autoconsumo Costo opportunità MP Manutenzione/ personale/ spese generali Flusso cassa Servizio del debito

4 4 RISERVATO BIOMASSE – Impatto nellazienda Linserimento di un impianto a biomasse allinterno di una azienda agricola provoca i seguenti impatti: Distoglie risorse dallattività core Richiede pianificazione (piano colturale, ordini, ecc.) Richiede una ri-progettazione degli spazi aziendali (trincee, vasche, ecc.) Ha un grosso impatto dal punto di vista logistico (movimentazione allinterno dellazienda, gestione carico/scarico merci, ecc.) La valutazione deve avere come oggetto anche lazienda agricola non solo limpianto

5 5 RISERVATO BIOMASSE – Fonti del rischio lacquisto di materie prime se non autoprodotte al 100% Inidoneità delle colture energetiche dedicate (insilato di mais, insilato di tritticale, ecc.) Non corretto dimensionamento delle strutture di stoccaggio e delle strutture logistiche RISCHIO DI MERCATO PERDITA DI RENDIMENTO ANCHE FINO AL 30% INEFFICIENZA DELLA STRUTTURA DEI COSTI

6 6 RISERVATO BIOMASSE – La gestione del rischio Contatto con lazienda proponente linvestimento Analisi dellazienda proponente Feedback sulle evidenze emerse Analisi tecnica dellimpianto Definizione della struttura finanziaria ottimale del progetto sulla base dei fabbisogni individuati e del profilo di rischio delloperazione La gestione del rischio avviene tramite un approccio sistematico alla valutazione del progetto che richiede un expertise tecnico – energetico, agronomico / zootecnico ed economico/finanziario.

7 7 RISERVATO BIOMASSE – Un caso di successo Societa' Agricola Le Cascine S.S. (CASCINA MIGLIABRUNA NUOVA 10/6, Racconigi – CN) Impianto a BIOGAS da 1 MW, alimentato con il liquame derivante dall'allevamento aziendale e con biomasse vegetali prodotte sui terreni condotti dall'azienda. Il progetto ha richiesto anche il sostegno finanziario per la produzione delle biomasse vegetali da dedicare al processo di digestione sotto forma di anticipazioni colturali. INNOVAZIONE: + 10% energia elettrica tramite limpiego del calore residuo del motore con una turbina ORC. ANTICIPAZIONI COLTURALI MAGAZZINO IMPIANTO APERTURA DI CREDITO CAMBIALE AGRARIA LEASING FABBISOGNI Rif:

8 8 RISERVATO CONTATTI Agriventure S.p.A. Ing. Federico Manzini Per avere maggiori informazioni su Agriventure scrivere a oppure rivolgersi alle Filiali delle Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo


Scaricare ppt "RISERVATO 1 Roma, 19 aprile 2011 FINANZIARE LE AGROENERGIE OGGI."

Presentazioni simili


Annunci Google