La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto per lindustria e lartigianato Andrea Scotton Breganze - Bassano Nelle democrazie rispettabili non si richiedono atti di coraggio per essere buoni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto per lindustria e lartigianato Andrea Scotton Breganze - Bassano Nelle democrazie rispettabili non si richiedono atti di coraggio per essere buoni."— Transcript della presentazione:

1 Istituto per lindustria e lartigianato Andrea Scotton Breganze - Bassano Nelle democrazie rispettabili non si richiedono atti di coraggio per essere buoni cittadini. Gli Italiani hanno diversi modi di pensare e diverse idee politiche, ma condividono i valori della Costituzione Il Presidente della Repubblica On. Giorgio Napolitano

2 Progetto: LA COSTITUZIONE E…

3 La Costituzione è … Obiettivi: suscitare curiosità ed interesse nella lettura della Costituzione come documento fondante della vita democratica; suscitare curiosità ed interesse nella lettura della Costituzione come documento fondante della vita democratica; conoscere il clima storico che ha aperto i lavori dellassemblea costituente; conoscere il clima storico che ha aperto i lavori dellassemblea costituente; stabilire confronti di massima tra i testi dello Statuto Albertino e della Costituzione; stabilire confronti di massima tra i testi dello Statuto Albertino e della Costituzione; riflettere sul concetto di cittadinanza e sul valore che la Costituzione assegna al cittadino; riflettere sul concetto di cittadinanza e sul valore che la Costituzione assegna al cittadino; individuare comportamenti di cittadinanza attiva e consapevole individuare comportamenti di cittadinanza attiva e consapevole

4 Docenti e classi coinvolte Docenti coinvolti: Diritto, Lettere, Educazione fisica, Religione, Tecnici di laboratorio, docenti ITP Classi: classi seconde e quarte nel progetto La Costituzione è… classi seconde e quarte nel progetto La Costituzione è… tutte le classi per il progetto Cittadinanza attiva che collega vari progetti distituto. tutte le classi per il progetto Cittadinanza attiva che collega vari progetti distituto. Progetti distituto: cittadinanza attiva Educazione alla legalità Educazione alla legalità Educazione ambientale Educazione ambientale Volontariato e adozioni a distanza Volontariato e adozioni a distanza Donazione di sangue e di organi Donazione di sangue e di organi Intercultura e convivenza democratica Intercultura e convivenza democratica Educazione stradale e patentino per il ciclomotore Educazione stradale e patentino per il ciclomotore Pari opportunità Pari opportunità

5 Tempi di realizzazione Tempi di realizzazione: lintero anno scolastico allavvio dellanno scolastico: coordinamento dei progetti dIstituto incentrati sulla cittadinanza attiva; individuazione di obiettivi comuni ed elaborazione di griglie di osservazione e di valutazione in itinere, utili alla valutazione finale del progetto; allavvio dellanno scolastico: coordinamento dei progetti dIstituto incentrati sulla cittadinanza attiva; individuazione di obiettivi comuni ed elaborazione di griglie di osservazione e di valutazione in itinere, utili alla valutazione finale del progetto; alla fine del primo quadrimestre: monitoraggio nei consigli di classe e compilazione delle griglie di valutazione; alla fine del primo quadrimestre: monitoraggio nei consigli di classe e compilazione delle griglie di valutazione; alla fine dellanno scolastico: somministrazione di questionari agli allievi coinvolti nel progetto e monitoraggio nei consigli di classe in ordine: alla fine dellanno scolastico: somministrazione di questionari agli allievi coinvolti nel progetto e monitoraggio nei consigli di classe in ordine: –agli obiettivi raggiunti –ai punti di forza e di debolezza del progetto –allindice di gradimento e ai suggerimenti espressi dagli studenti nei questionari –alla prosecuzione del progetto nel prossimo anno scolastico

6 Iter e contenuti Questionario intervista dai ragazzi-tutors ai coetanei utile a stabilire: lindice di conoscenza della Costituzione lindice di conoscenza della Costituzione la percezione della sua utilità nella vita vissuta la percezione della sua utilità nella vita vissuta il concetto dei giovani di libertà e democrazia il concetto dei giovani di libertà e democrazia il concetto di cittadinanza e di cittadinanza attiva il concetto di cittadinanza e di cittadinanza attiva Temi proposti alla discussione: Dallo Statuto Albertino alla Costituzione della Repubblica: visita al museo del Risorgimento a Vicenza seguita da didattica laboratoriale, ricerche e lavori di gruppo, di sintesi Dallo Statuto Albertino alla Costituzione della Repubblica: visita al museo del Risorgimento a Vicenza seguita da didattica laboratoriale, ricerche e lavori di gruppo, di sintesi I lavori dellassemblea costituente: quadro storico di riferimento, ricerche individuali e di gruppo, rielaborazione e sintesi I lavori dellassemblea costituente: quadro storico di riferimento, ricerche individuali e di gruppo, rielaborazione e sintesi Caratteri e struttura della costituzione: lezioni frontali con appunti, integrati da ricerche su internet Caratteri e struttura della costituzione: lezioni frontali con appunti, integrati da ricerche su internet Focus sui diritti al lavoro e allistruzione: analisi degli articoli n.1 e n.5 della Costituzione: discussione, ricerche per consultazione di pareri, lavoro di gruppo Focus sui diritti al lavoro e allistruzione: analisi degli articoli n.1 e n.5 della Costituzione: discussione, ricerche per consultazione di pareri, lavoro di gruppo La cittadinanza: come si acquisisce e come si esercita la cittadinanza attiva: lezione frontale con appunti ed elaborazione di schemi La cittadinanza: come si acquisisce e come si esercita la cittadinanza attiva: lezione frontale con appunti ed elaborazione di schemi Diritti e doveri: riferimento alla prima carta dei diritti delluomo e del cittadino(rivoluzioni americana e francese); cittadinanza e doveri Diritti e doveri: riferimento alla prima carta dei diritti delluomo e del cittadino(rivoluzioni americana e francese); cittadinanza e doveri Ordinamento dello stato: il principio della divisione dei poteri: dalla rivoluzione francese alla nostra costituzione; la nascita della democrazia Ordinamento dello stato: il principio della divisione dei poteri: dalla rivoluzione francese alla nostra costituzione; la nascita della democrazia

7 Laboratori utilizzati e materiali prodotti Laboratori: multimediale, grafico multimediale, graficoMateriali: Questionario-indagine di avvio dei lavori Questionario-indagine di avvio dei lavori Questionario finale di gradimento-valutazione dellattività Questionario finale di gradimento-valutazione dellattività Griglie di valutazione in itinere e finali Griglie di valutazione in itinere e finali Realizzazione di un dépliant di sintesi sulla Costituzione Realizzazione di un dépliant di sintesi sulla Costituzione Realizzazione di un fascicolo di ricerca-sintesi degli argomenti trattati Realizzazione di un fascicolo di ricerca-sintesi degli argomenti trattati

8


Scaricare ppt "Istituto per lindustria e lartigianato Andrea Scotton Breganze - Bassano Nelle democrazie rispettabili non si richiedono atti di coraggio per essere buoni."

Presentazioni simili


Annunci Google