La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LITALIA UNITA (1861-1882) UNO SGUARDO DINSIEME LA DESTRA AL POTERE IL BRIGANTAGGIO IL COMPLETAMENTO DELLUNITÀ LA SINISTRA AL POTERE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LITALIA UNITA (1861-1882) UNO SGUARDO DINSIEME LA DESTRA AL POTERE IL BRIGANTAGGIO IL COMPLETAMENTO DELLUNITÀ LA SINISTRA AL POTERE."— Transcript della presentazione:

1 LITALIA UNITA ( ) UNO SGUARDO DINSIEME LA DESTRA AL POTERE IL BRIGANTAGGIO IL COMPLETAMENTO DELLUNITÀ LA SINISTRA AL POTERE

2 UNO SGUARDO DINSIEME 22 milioni di abitanti 80% analfabeti Lingua parlata: dialetto 70% pop. attiva in agricoltura Nord: moderne aziende agricole, con salariati, e piccole aziende a conduzione familiare Centro: mezzadria Sud: latifondo (estrema povertà) 18% industria (nord) 12% commercio e servizi

3 UNO SGUARDO DINSIEME Reti stradale e ferroviaria poco sviluppate

4 LA DESTRA AL POTERE Al potere lo schieramento politico della Destra (eredi della politica liberale di Cavour) Lo Statuto albertino diventa la prima costituzione italiana Amministrazione accentrata, con prefetti e sindaci di nomina regia Scomparsa delle barriere doganali e uniformazione di moneta e unità di peso e di misura

5 IL BRIGANTAGGIO ( ) Bande di briganti (e borbonici e contadini esasperati) attaccano i centri del Sud prendendo di mira gli esponenti dello Stato italiano Lo Stato risponde inviando lesercito e massacrando i briganti Perché questo malessere nel Sud Italia? Povertà estrema Tradimento delle promesse garibaldine di terra per tutti Forte tassazione Leva obbligatoria (5 anni!)

6 LA POLITICA FISCALE DELLA DESTRA Forti spese per ammodernamento delle infrastrutture (strade, ferrovie, …), guerre (completamento dellunità), amministrazione del nuovo regno Pesanti imposte (1868: tassa sul macinato) Tumulti in tutta Italia, repressi con durezza 1876: pareggio del bilancio (entrate = uscite)

7 La III guerra di Indipendenza 1866: Guglielmo I di Prussia e il suo cancelliere, Otto von Bismarck, attaccano lAustria per il controllo degli stati tedeschi LItalia è alleata della Prussia in questa guerra Sconfitte italiane a Custoza e a Lissa (battaglia navale), MA la Prussia sbaraglia lAustria a Sadowa Nonostante la sconfitta sul campo, lItalia ottiene il Veneto. Gli stati della Germania settentrionale sono riuniti sotto la presidenza prussiana

8 La III guerra di Indipendenza

9 La questione romana Grande freddezza tra papa Pio IX e lo Stato italiano dopo gli avvenimenti del : Garibaldi torna nel Sud Italia e progetta una spedizione contro lo Stato pontificio, MA Vittorio Emanuele, che pur vedrebbe di buon occhio questo tentativo, DEVE intervenire per bloccarlo (scontro sullAspromonte) Il papa è infatti difeso dalla Francia di Napoleone III, che non accetterà uninvasione dello Stato pontificio

10 La questione romana 1867: Mazzini e Garibaldi organizzano un nuovo attacco allo Stato della Chiesa, MA le truppe francesi intervengono e li sconfiggono a Mentana 1870: la Francia attacca la Prussia, considerandola una minaccia, MA viene duramente sconfitta! La Prussia conquista Alsazia e Lorena. 1871: nasce limpero tedesco, a guida prussiana!

11 La questione romana Con la caduta di Napoleone III il papa resta senza la sua sentinella 20 settembre 1870: lesercito italiano entra a Roma dopo attraverso la breccia di Porta Pia Il Lazio viene annesso allItalia, e Roma ne diventa la capitale! (1871)

12 La questione romana

13 LItalia emana la legge delle guarentigie, in cui garantisce al papa il controllo sul Vaticano e una dotazione di denaro annua Pio IX respinge lofferta, scomunica i Savoia e invita gli italiani a non partecipare alla vita del Regno (NON EXPEDIT) Per decenni i rapporti tra la Chiesa Cattolica e lo Stato italiano saranno difficili

14 LA SINISTRA AL POTERE 1876: La destra viene sconfitta alle elezioni Al potere la sinistra (ex mazziniani ed ex garibaldini che avevano accettato la monarchia) 3 le riforme importanti: –Legge Coppino (3 anni di scuola elementare obbligatoria) –Abolizione dellodiatissima tassa sul macinato –Allargamento del diritto di voto (dal 2% al 7% della popolazione)

15 LE TAPPE DELLUNIFICAZIONE pre


Scaricare ppt "LITALIA UNITA (1861-1882) UNO SGUARDO DINSIEME LA DESTRA AL POTERE IL BRIGANTAGGIO IL COMPLETAMENTO DELLUNITÀ LA SINISTRA AL POTERE."

Presentazioni simili


Annunci Google