La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cos’è? Expo Milano 2015 è l’Esposizione Universale che l’Italia ospiterà dal primo maggio al 31 ottobre 2015 e sarà il più grande evento mai realizzato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cos’è? Expo Milano 2015 è l’Esposizione Universale che l’Italia ospiterà dal primo maggio al 31 ottobre 2015 e sarà il più grande evento mai realizzato."— Transcript della presentazione:

1

2 Cos’è? Expo Milano 2015 è l’Esposizione Universale che l’Italia ospiterà dal primo maggio al 31 ottobre 2015 e sarà il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione. Expo Milano 2015 sarà la piattaforma di un confronto di idee e soluzioni condivise sul tema dell’alimentazione. “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è il Tema al centro della manifestazione, il filo logico che attraversa tutti gli eventi organizzati sia all’interno sia all’esterno dello Sito Espositivo. Expo Milano 2015 sarà l’occasione per riflettere e confrontarsi sui diversi tentativi di trovare soluzioni alle contraddizioni del nostro mondo: se da una parte c’è ancora chi soffre la fame (circa 870 milioni di persone denutrite nel biennio ), dall’altra c’è chi muore per disturbi di salute legati a un’alimentazione scorretta e troppo cibo (circa 2,8 milioni di decessi per malattie legate a obesità o sovrappeso). Inoltre ogni anno, circa 1,3 miliardi di tonnellate di cibo vengono sprecate. Per questo motivo servono scelte politiche consapevoli, stili di vita sostenibili e, anche attraverso l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, sarà possibile trovare un equilibrio tra disponibilità e consumo delle risorse.

3 Quando ci mettiamo a tavola ogni giorno in famiglia per consumare i pasti e, ancor prima, quando andiamo a fare la spesa, compiamo sempre, anche a volte senza esserne consapevoli, scelte nutrizionali che possono essere importanti per il nostro benessere quotidiano e influenzare nel tempo positivamente o negativamente anche la nostra salute. Conoscere tutti i diversi alimenti e prodotti alimentari, sapere come sono stati prodotti, cosa contengono e, soprattutto, quale contributo nutrizionale forniscono, è quindi indispensabile per imparare a mangiare non solo con gusto, ma anche con consapevolezza ed equilibrio.

4 Il fabbisogno calorico giornaliero (FCQ) è la quantità di calorie che si deve assumere dagli alimenti per mantenere il proprio peso invariato. In prima approssimazione se tale quantità è inferiore al fabbisogno calorico giornaliero si dimagrirà, se è superiore si ingrasserà. Le tabelle nutrizionali tradizionali forniscono valori del fabbisogno calorico giornaliero estremamente alti, in alcuni casi anche esagerati, concorrendo ad allontanare da una sana educazione alimentare tutti coloro che, utilizzando tali tabelle come alibi, evitano d’impostare un regime alimentare corretto.

5 FABBISOGNO CALORICO E SPORT Il fabbisogno calorico giornaliero viene definito come l’apporto di energia di origine alimentare necessario a COMPENSARE il dispendio energetico di individui che mantengano un livello di attività fisica sufficiente per partecipare attivamente alla vita sociale ed economica

6 TID rappresenta l’energia spesa dall’organismo per digerire, assorbire ed utilizzare il cibo introdotto con la dieta. L’attività fisica è ogni movimento del corpo indotto dai muscoli scheletrici in grado di dare luogo ad una spesa energetica eccedente rispetto alle condizioni di riposo. Il Metabolismo Basale rappresenta la quantità di energia impiegata in condizioni di neutralità termica, nel soggetto svegli, in condizione di totale rilassamento fisico e psichico.

7 Il costo energetico dell’attività fisica dipende dalla frequenza e dall’intensità delle attività svolte. Può variare da circa un 15% per stili di vita sedentari, fino a ¾ volte il metabolismo di base per attività molto pesanti. L’esercizio fisico che comporta un impegno muscolare notevole sembrerebbe mantenere elevata la spesa energetica per lunghi periodi di tempo fino a 24 ore dopo la sospensione dell’attività.

8 Il metabolismo basale è influenzato da vari fattori: Sesso: nella donna è inferiore rispetto all'uomo. Massa corporea: va considerata la massa muscolare e la statura. Età: diminuisce gradualmente con l'età. Clima: il metabolismo è più elevato con clima freddo rispetto a quello caldo. Stato nutrizionale: durante il digiuno il metabolismo si abbassa. Stato ormonale: gli ormoni tiroidei aumentano il metabolismo basale.

9 ALIMENTAZIONE + SPORT =SALUTE

10 Indice di massa corporea (formula) L'indice di massa corporea è un dato biometrico, espresso come rapporto tra peso e quadrato dell'altezza di un individuo ed è utilizzato come un indicatore dello stato di peso forma.

11 Sitografia


Scaricare ppt "Cos’è? Expo Milano 2015 è l’Esposizione Universale che l’Italia ospiterà dal primo maggio al 31 ottobre 2015 e sarà il più grande evento mai realizzato."

Presentazioni simili


Annunci Google