La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott. G.Scaramellini Direttore S.C. Otorinolaringoiatria Istituto Nazionale Tumori - Milano Esperienza del Gruppo multidisciplinare (MDT) Tumori testa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott. G.Scaramellini Direttore S.C. Otorinolaringoiatria Istituto Nazionale Tumori - Milano Esperienza del Gruppo multidisciplinare (MDT) Tumori testa."— Transcript della presentazione:

1 Dott. G.Scaramellini Direttore S.C. Otorinolaringoiatria Istituto Nazionale Tumori - Milano Esperienza del Gruppo multidisciplinare (MDT) Tumori testa collo- Patologia tiroidea

2 La nostra esperienza: Gruppo multidisciplinare testa-collo

3 - le neoplasie maligne del distretto testa-collo (HNC) sono molto complesse e, se considerate singolarmente, RARE (<6/100000/anno) - una pianificazione ed una gestione Multidisciplinare (MDT) del trattamento è un requisito essenziale per queste neoplasie - la prima visita MDT ambulatoriale è stata introdotta nel Maggio il tipo di tumore, le sedi, i requisiti per la stadiazione ed il trattamento (ricevuto o proposto) dei pazienti che sono stati sottoposti a prima visita ambulatoriale MDT dal Maggio 2007 al Febbraio 2012, sono stati valutati retrospettivamente BACKGROUND

4 CARATTERISTICHE DEL PAZIENTE: Numero di pazienti: 783 Sedi:Tipo di malattia:

5 Second opinion: 76% First oncological evaluation: 63% Patient decision: 7% From other hospital: 6% CONCLUSIONI % (pz) Dati aggiuntivi istologici 31% (247/783) Richiesta di stadiazione 48% (379/783)

6 POPOSTA DI TRATTAMENTO: 54% (420/783) Trattamenti a cui sono stati sottoposti: Arruolati a clinical trials 2% (13/783) Affidati ad un altro Ospedale 87% (365/420)

7 CONSIDERAZIONI Una second opinion è la finalità principale che viene richiesta nella prima visita, in accordo con lo scopo principale della prestazione ambulatoriale MDT Lorofaringe è tra le più frequenti localizzazioni di malattia, consensualmente al trend dei dati epidemiologici

8 La nostra esperienza: Gruppo multidisciplinare della tiroide

9 É nato nel 2004 per volontà della: Direzione Medica Direzione Scientifica Otorinolaringoiatria Medicina Nucleare/Endocrinologia IL PROGETTO TIROIDE… per studiare la patologia tiroidea e paratiroidea con un approccio multidisciplinare

10 GLI ATTORI… Otorinolaringoiatria Medicina Nucleare Endocrinologia Radiologia Anatomia Patologica Genetica Medica Oncologia Sperimentale Radioterapia Oncologia Medica Oncologia Pediatrica* (*MTC in S. di MEN PTC radioindotti )

11 multidisciplinare Ambulatorio multidisciplinare dedicato, con la presenza contemporanea del Chirurgo ORL e dellEndocrinologo/Medico nucleare Board multidisciplinare dedicato alla discussione dei risultati dellE.I. post-op. con la presenza di - Chirurgo ORL - Endocrinologo/medico nucleare - Anatomopatologo - Radiologo Corsia preferenziale per: - -Ecografie - -Agobiopsie percutanee eco-guidate - -Scintigrafie Laboratorio specialistico dedicato Patologo dedicato per la diagnostica pre- e post-operatoria Sequenziamento del gene RET Day Hospital per il test da stimolo nei sospetti MTC GLI STRUMENTI…

12 Attività Clinica Ricerca SperimentaleCOLLABORAZIONI…Pre-clinica Studio dei meccanismi molecolari di sviluppo e progressione neoplasticaClinica Validazione di nuovi fattori prognostici Valutazione di nuovi inibitori TK Terapie redifferenzianti

13 Pazienti visitati presso lambulatorio multidisciplinare: circa 1500 Pazienti visitati presso lambulatorio multidisciplinare: circa 1500 Prime visite: circa 300 Prime visite: circa 300 Ecografie del collo: circa 1600 Ecografie del collo: circa 1600 INTERVENTI CHIRURGICI: circa 140 INTERVENTI CHIRURGICI: circa 140 TERAPIE METABOLICHE CON RADIOIODIO: circa 150 TERAPIE METABOLICHE CON RADIOIODIO: circa 150 LATTIVITA NEL 2012…

14 Ridurre i tempi di attesa per lintervento attraverso sale operatorie e posti letto dedicati Ridurre i tempi di attesa per lintervento attraverso sale operatorie e posti letto dedicati Ridurre degenza post-operatoria: one-day surgery in casi selezionati (emitiroidectomia nel giovane) Ridurre degenza post-operatoria: one-day surgery in casi selezionati (emitiroidectomia nel giovane) Centratura radioisotopica ecoguidata di adenopatie sospette non palpabili Centratura radioisotopica ecoguidata di adenopatie sospette non palpabili LE PROSPETTIVE CHIRURGICHE…

15 …perché sarà uno dei criteri per la definizione di centro di eccellenza per la patologia oncologica di testa e collo… PERCHE UN AMBULATORIO MDT?

16 …come già avviene in altri Paesi Europei: UK (Nice 2010) FR (Rare Tumor INCA General GL 2010) PERCHE UN AMBULATORIO MDT?


Scaricare ppt "Dott. G.Scaramellini Direttore S.C. Otorinolaringoiatria Istituto Nazionale Tumori - Milano Esperienza del Gruppo multidisciplinare (MDT) Tumori testa."

Presentazioni simili


Annunci Google