La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Controlli per terminali giu 07 n.1 FUNZIONI. Controlli per terminali giu 07 n.2 IDROWALLIDROWALL FRENDFREND UTNBUTNB CONTROLLI UTNAUTNA YARDYEVYARDYEV.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Controlli per terminali giu 07 n.1 FUNZIONI. Controlli per terminali giu 07 n.2 IDROWALLIDROWALL FRENDFREND UTNBUTNB CONTROLLI UTNAUTNA YARDYEVYARDYEV."— Transcript della presentazione:

1 Controlli per terminali giu 07 n.1 FUNZIONI

2 Controlli per terminali giu 07 n.2 IDROWALLIDROWALL FRENDFREND UTNBUTNB CONTROLLI UTNAUTNA YARDYEVYARDYEV BRIOEVBRIOEV UTNC-EVUTNC-EV IDROWALL FREND BRIOEV UTNC-EV CONTROLLI KPCMKTCMKICM

3 Controlli per terminali giu 07 n.3 CMS KCMS CMSPCM KCMS/PCM STI KSTIMVR KMVR RI-KRI CONTROLLI KPCM KTCM KICM

4 Controlli per terminali giu 07 n.4 CMSPCM KCMS/PCM KPCM CMS KCMS Nuovi codici a Listino CONTROLLI *ATTENZIONE: I codici tra parentesi sono disponibili fino a maggio I codici a fianco saranno disponibili a partire da maggio previa Comunicazione

5 Controlli per terminali giu 07 n.5 Nuove schede elettroniche KCMS CMS Ingressi digitali SCR ECO non cambiano, SIC EIR si invertono Nuovo ingresso digitale DI5 (eccetto su Frend e Idrowall) da utilizzare con: Funzione OCCUPANCY (normalmente chiuso) solo per pannello KICM, (modificando i parametri ( P45=8; P93=3) tramite password installatore con pannello KPCM)

6 Controlli per terminali giu 07 n.6 Nuove schede elettroniche KCMS CMS Le uscite CCH CCA sul modulo KMVR hanno nuove denominazioni.

7 Controlli per terminali giu 07 n.7 FUNZIONI

8 Controlli per terminali giu 07 n.8 FUNZIONI NOVITÀ Full AUTO: lunità rileva la temp. ambiente e decide quale modalità attivare (cool/heat) in base al set impostato dallutente e al suo scostamento dalla temp. ambiente: se la temperatura ambiente è superiore al set-point lunità lavora in Cool mentre se inferiore lavora in Heat. La temperatura desiderata dallutente appare sul display. FUNZIONI DI REGOLAZIONE 1.Full auto 2.Cool 3.Dry 4.Fan 5.Heat 6.Heat + Resistenza 7.Full Auto + Resistenza KPCM KTCM KICM Temperatura impostata dallutente P02=2°C P03=2°C P04=0,5°C Nota Bene Con EIR remoto il posizionamento nel modo Heat o COOl è legato al tipo di consenso in atti

9 Controlli per terminali giu 07 n.9 FUNZIONI NOVITÀ Funzioni non disponibili con pannello da incasso KICM Orienting/swing - Clock - Timer - Continuous ventilation (da tasto) – Blocco tastiera Probe IN/OUT solo per: pannello da incasso KICM (attivazione da DIP SWITCH -DIP6) pannello a parete KPCM (attivazione da tasto dedicato sul pannello) non necessaria con telecomando (sonda sempre a bordo macchina) Con pannello KPCM a parete o pannello KICM la ventilazione periodica viene disabilitata automaticamente (se abilitata la sonda di regolazione sul terminale PROBE IN) Confort control (abilitabile da parametro (P36=1) tramite password installatore con pannello KPCM) FUNZIONI DI COMFORT 1.Orienting/swing (su Idrowall) 2.Clock 3.Timer 4.Sleep 5.Hot start 6.Too cool 7.Memory 11.Economy (ECO) 12.Lock function / Blocco remoto (KICM) 13.ON/OFF remote control (SCR) 14.Summer/Winter remote control (EIR) 15.Security control (SIC) 16.Occupancy (solo KICM) new 17.Probe IN/OUT 18.Continuous ventilation 19.Alarm 20.MASTER/SLAVE 21.Ventilazione periodica 22.Confort control new 23.Blocco tastiera (solo KTCM) KPCM KTCM KICM

10 Controlli per terminali giu 07 n.10 FUNZIONE COMFORT CONTROL Comfort control (da parametro) In alcune installazioni il Set-point viene deciso dal gestore dellimpianto. In questi casi, per compensare la diversa percezione della temperatura, viene data la possibilità allutente di aumentare o diminuire il valore di Set-point di 3°C. La modifica avviene mediante I tasti UP e DOWN e viene visualizzata per 5 sec. (La funzione Comfort Control va abilitata modificando il parametro (P36=1) tramite password installatore con pannello KPCM) Il set di default è impostato a 22 °C come valore di commutazione 22°C

11 Controlli per terminali giu 07 n.11 FUNZIONE LOCK FUNCTION Attenzione nella funzionalità LOCK FUNCTION per mantenere la regolazione +- 3°C, va abilitata la funzione Confort Control modificando il parametro (P36=1 tramite password installatore (60) su pannello ) Nota bene In presenza di summer/winter remote control (EIR abilitata) viene reso attivo solo il modo estivo/invernale ablitato

12 Controlli per terminali giu 07 n.12 Le modifiche sui DIP-Switches devo essere effettuate con la scheda non alimentata. I DIP- Switches presenti sulla scheda elettronica (Fig. 40) possono essere commutati mediante un attrezzo appuntito. Seguendo le indicazioni presenti sul componente e la tabella riportata di seguito è possibile commutare correttamente i DIPSwitches. CONFIGURAZIONI DIP-SWITCHES Configurazione impostata in fabbrica In presenza della resistenza elettrica (DIP 5: ON) impostare impianto a 2 tubi (DIP 4: OFF).

13 Controlli per terminali giu 07 n.13 In presenza di Software di supervisione è possibile attivare 3 diversi regimi di funzionamento (Parametro P45=8; P93=3 tramite password installatore (60) su pannello) : camera non assegnata = OFF camera occupata = regime Comfort camera assegnata e non occupata = regime Stand-by/Economy Non occupato Non occupato OFF Occupato Occupato regime Comfort In questo caso cè presenza allinterno dellambiente da climatizzare. La climatizzazione viene effettuata rispettando il Set-point impostato per un tempo predefinito (15 min). Set-point = valore impostato Lo stato di occupato si attiva: premendo un tasto qualunque (tranne ON/OFF);rimane attivo per un tempo pari al timer Occupancy impostato (parametro P94=15 min). Alla fine del timer (15 min) può essere riattivato con la stessa procedura (è anche possibile riavviare il timer Occupancy (15 min) premendo il tasto Sleep). con sensore di presenza /movimento su ingresso digitale DI5 Con la pressione del tasto Sleep per 5 sec lo stato è Occupato senza limiti di tempo fino ad OFF Assegnato Non occupato Assegnato Non occupato regime Stand-by/Economy In questo caso non cè presenza allinterno dellambiente da climatizzare. La climatizzazione viene effettuata con un Set-point che permette di ottenere un risparmio energetico Set-point = economy *Solo riconfigurando lingresso ECO (DI4) parametro P44=8 ° Scheda elettronica diversa dallo standard comune agli altri fancoil Solo x KICM INGRESSO DIGITALE/FUNZIONE: OCCUPANCY (non per IDROWALL° FREND* ) NOTA BENE Con funzione Occupancy abilitata non utilizzare lingresso igitale ECONOMY

14 Controlli per terminali giu 07 n.14 CCH Consenso chiller, richiesta acqua fredda (normalmente aperto) USCITE DIGITALI: FUNZIONI CCH – Consenso Chiller Attenzione chiude su richiesta freddo da termostato (modo Cool)

15 Controlli per terminali giu 07 n.15 CCA Consenso caldaia richiesta acqua calda (normalmente aperto) USCITE DIGITALI: FUNZIONI CCA – Consenso caldaia Attenzione chiude su richiesta caldo da termostato (modo Heat)


Scaricare ppt "Controlli per terminali giu 07 n.1 FUNZIONI. Controlli per terminali giu 07 n.2 IDROWALLIDROWALL FRENDFREND UTNBUTNB CONTROLLI UTNAUTNA YARDYEVYARDYEV."

Presentazioni simili


Annunci Google