La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rivoluzione americana Le cause 1. Il sistema protezionistico inglese… Un unico acquirente per le materie prime, un unico fornitore di manufatti e prodotti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rivoluzione americana Le cause 1. Il sistema protezionistico inglese… Un unico acquirente per le materie prime, un unico fornitore di manufatti e prodotti."— Transcript della presentazione:

1 Rivoluzione americana Le cause 1

2 Il sistema protezionistico inglese… Un unico acquirente per le materie prime, un unico fornitore di manufatti e prodotti finiti. 2

3 …diventa insostenibile Colonie del Sud: la madrepatria assorbe tutta la produzione Ma il prezzo è fissato dagli acquirenti, che rivendono con ingenti profitti sul mercato europeo Colonie del Nord: la madrepatria non assorbe la produzione Commercio illegale con le Antille francesi e spagnole 3

4 L’espansione verso Ovest Numerosi immigrati dall’Europa divengono pionieri (agricoltori, cacciatori, mercanti di pellicce) Supporto militare contro indiani (e francesi) Convinzione comune che sia giunto il momento di scacciare i francesi 4

5 Nel frattempo in Europa Guerra dei Sette anni ( ): Prussia e Inghilterra contro Austria, Russia, Francia e Spagna La guerra si estende ai territori coloniali. I coloni inglesi partecipano con uomini e mezzi finanziari. 5

6 Durante la guerra l’Inghilterra bloccano commerci i commerci illegali con il nemico e invia ispettori doganali. 1763, Pace di Parigi: l’Inghilterra ottiene il Canada dalla Francia e la Florida dalla Spagna. 6

7 Finita la guerra Lo Stato inglese deve far fronte alle spese sostenute In Inghilterra: aumento della pressione fiscale Nelle colonie: 1. prosecuzione dei blocchi doganali 2. limite dell’espansione verso Ovest agli Appalachi per contenere le spese militari (ma allora i coloni che cosa ci guadagnano?) 3. Sugar Act (1764) 4. Stamp Act (1765) 7

8 No taxation without representation Dichiarazione di protesta approvata a New York (1765): « I. I sudditi di Sua Maestà in queste colonie devono la stessa fedeltà alla Corona di Gran Bretagna che è dovuta dai suoi sudditi nati nel regno. II. Ai fedeli sudditi di Sua Maestà in queste colonie spettano tutti i diritti e le libertà dei sudditi nati nel regno. III. È inseparabile dalla libertà di un popolo, e indiscusso diritto degli Inglesi, che non siano imposte tasse senza il loro consenso, espresso tramite i loro rappresentanti » 8

9 I Sons of Liberty Attivismo politico di intellettuali e giornalisti. Samuel Adams (Massachusetts): lo Stato è una consociazione di libere comunità, che non possono ammettere alcun sovrano al di fuori di se medesime. 9

10 La svolta del 1770 Proteste e boicottaggio delle merci inglesi. 1770: invio di contingenti militari dall’Inghilterra. Incidente di Boston o massacro di Boston? 10

11 L’ora del tè Accanito boicottaggio del tè inglese (acquisto illegale di tè olandese). Gravi perdite per la Compagnia Inglese delle Indie Orientali (EIC). Giorgio III approva il Tea Act (1773): completo monopolio alla EIC. Atto di sfida dei Sons of Liberty Dura reazione inglese: invio di un governatore militare nel Massachusetts blocco porto di Boston. 11

12 Primo Congresso continentale 1774: Primo Congresso continentale a Filadelfia (partecipano i rappresentanti di tutte le colonie tranne la Georgia) Disconoscono Parlamento inglese (ma non del re) Affermano i diritti di autogoverno delle colonie Confermano il boicottaggio delle merci inglesi Minacciano di prendere le armi in difesa del Massachusetts 12

13 L’Inghilterra reagisce intensificando la repressione militare nel Massachusetts. 1775: Secondo Congresso continentale Esercito continentale comune Comando affidato a George Washington (Virginia) Inizio delle operazioni militari Gli scontri sono concepiti come una guerra civile e non ancora come una guerra per l’indipendenza. 13

14 pp (in alto) 14


Scaricare ppt "Rivoluzione americana Le cause 1. Il sistema protezionistico inglese… Un unico acquirente per le materie prime, un unico fornitore di manufatti e prodotti."

Presentazioni simili


Annunci Google