La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Business Angels. indice 1. Chi finanzia le Start Up? 2. Chi sono i Business Angels? 3. Custodi di Successo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Business Angels. indice 1. Chi finanzia le Start Up? 2. Chi sono i Business Angels? 3. Custodi di Successo."— Transcript della presentazione:

1 Business Angels

2 indice 1. Chi finanzia le Start Up? 2. Chi sono i Business Angels? 3. Custodi di Successo

3 1 Chi finanzia le Start Up?

4

5 I fondatori, in questa fase del ciclo di vita dell’azienda, impiegano molti fondi propri per lo sviluppo del business Spesso Amici e famiglia possono aiutare a reperire altri limitati fondi iniziali Le banche difficilmente investono in Start Up innovative: preferiscono investire in aziende che operano in Business a loro conosciuti e meno rischiosi. In Italia esiste un fondo di garanzia a cui é possibile attingere gratuitamente per coprire fino a un massimo di circa l’80% del credito ottenuto fino ad un Massimo di € 2,5 Mln (Attualmente circa 120 Start Up ne hanno già chiesto il ricorso) Founders, friends, family

6 Fonte: Verve Capital 2011 Per fondi di Venture Capital si intendono veicoli di investimento autorizzati che investono capitale finanziario di terze parti in Start Up considerate rischiose sia per il mercato dei capitali standard che per le banche. Questi fondi sono gestiti da Società di Venture Capital che dispongono di personale specializzato nella valutazione del rischio in settori ad alta innovazione. In media, ogni Società di Venture Capital si aspetta un ritorno tra 5x e 10x gli investimenti effettuati. L’immagine mostra la Spesa in Venture Capital per Capita nell’UE: l’Italia è ultima con la cifra di 1 $ PC (Prima la Svizzera con 69$ PC). Fondi di Venture Capital

7 2 Chi sono i Business Angels?

8 Chi sono i Business Angels?

9 «Sono i motori dell'innovazione» Business Planet

10 Una definizione I Business Angels sono investitori privati non istituzionali che investono in Start Up fornendo all’azienda non solo risorse finanziarie ma anche esperienza e Business skills. La motivazione principale che spinge le persone a divenire Business Angels sono previsioni di alti ritorni finanziari, soddisfazione personale e senso di appartenenza al panorama economico imprenditoriale.

11 Fonte: NESTA.org.uk Il ROI per un SEED Investor In media dopo 3 anni dall’investimento, il ROI per un SEED Investor equivale a 2,2 volte il capitale investito in UK e 2,6 volte in USA. Tuttavia i ritorni non seguono una distribuzione normale: il 9% degli investimenti meglio riusciti è responsabile dell’80% dei ritorni. Breakdown degli investimenti sulle Start Up finanziate 41% sono in perdita 15% sono in perdita parziale. 35% hanno ritorni compresi tra 1-10 volte l’investimento iniziale. 9% hanno ritorni superiori a 10 volte l’investimento iniziale.

12 Valore totale degli investimenti Euro/Migliaia Fonte: IBAN Survey 2013 I numeri dei Business Angels in Italia Il mercato italiano dell’informal venture capital è in continua crescita e nel solo 2013 ha fatto registrare operazioni per un totale di € Dopo una costante ascesa nel periodo , il valore annuo degli investimenti si è consolidato nella fascia 30 – 35 milioni di euro.

13 I numeri dei Business Angels in Italia Nel 2013 sono stati censiti 324 investimenti. L’84% dei finanziamenti è stato finalizzato all’acquisto di equity, l’11% al finanziamento soci e il 5% come garanzia bancaria. Il 68% degli investimenti è stato di importo inferiore ai euro. Il grafico mostra l’ammontare investito da ogni Business Angel in ogni singolo progetto. Fonte: IBAN Survey 2013

14 LE PRINCIPALI DIFFICOLTA’

15 3 Custodi di Successo

16

17

18

19

20

21


Scaricare ppt "Business Angels. indice 1. Chi finanzia le Start Up? 2. Chi sono i Business Angels? 3. Custodi di Successo."

Presentazioni simili


Annunci Google