La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL FENOMENO DELLE SPONSORIZZAZIONI NEL SETTORE SPORTIVO Relatore: Maurizio Ettore Maccarini Correlatore: Anton Peter Margoni Tesi di laurea di Elisa Gerla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL FENOMENO DELLE SPONSORIZZAZIONI NEL SETTORE SPORTIVO Relatore: Maurizio Ettore Maccarini Correlatore: Anton Peter Margoni Tesi di laurea di Elisa Gerla."— Transcript della presentazione:

1 IL FENOMENO DELLE SPONSORIZZAZIONI NEL SETTORE SPORTIVO Relatore: Maurizio Ettore Maccarini Correlatore: Anton Peter Margoni Tesi di laurea di Elisa Gerla Matricola UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, SCIENZE POLITICHE, GIURISPRUDENZA, INGEGNERIA, ECONOMIA Corso di laurea interfacoltà in Comunicazione Innovazione Multimedialità

2 LE ORIGINI Esistevano già nell’antichità delle forme di finanziamento di attività culturali e sportive, queste forme di sponsorizzazione erano conosciute con il nome di “mecenatismo” Atto di liberalità Il primo caso di sponsorizzazione in Italia risale al 1947 con l’Olimpia Borletti Milano

3 COS’È LA SPONSORIZZAZIONE SPORTIVA? Consiste nel finanziamento di un evento sportivo di pubblico interesse, tramite il quale un'azienda o un ente intende ottenere un ritorno positivo in termini di consenso e valenza d'immagine e, in generale, contribuire al perseguimento delle proprie finalità economiche

4 LA SPONSORIZZAZIONE SPORTIVA PERMETTE : Associazione nome di un'azienda/prodotto ad una disciplina sportiva o ad un atleta Attribuire valori positivi all’impresa sponsorizzatrice Generare un sentimento di simpatia

5 LE TIPOLOGIE DI SPONSORIZZAZIONE SPORTIVA ClubAbbinamento Federazione Sportive nazionali Manifestazione Singolo atleta

6 Questa tipologia viene stipulata da uno sponsor con una squadra che si impegna a divulgare il marchio dello sponsor con diverse modalità CLUB O SQUADRA SPORTIVA Obbligazioni Sponsor Sponsee

7 ABBINAMENTO Classica tipologia di sponsorizzazione sportiva Obiettivo: diffusione del marchio di una azienda attraverso l’immagine di una determinata squadra Utilizzato prima di tutto nel ciclismo, col tempo si è diffuso in molti sport come rugby, pallavolo, baseball e pallacanestro Due caratteristiche che lo differenziano dalla sponsorizzazione di un club

8 SINGOLO ATLETA Obbligo dell’atleta di utilizzare i prodotti forniti dallo sponsor, in tutte le sue apparizioni in pubblico Si differenzia dalla pubblicità testimoniale Vi sono dei limiti

9 MANIFESTAZIONE SPORTIVA Funzione: divulgare il messaggio predisposto dallo sponsor attraverso una determinata manifestazione o serie di manifestazioni sportive Si realizza attraverso il finanziamento da parte dello sponsor della manifestazione in cambio dell’attività svolta dagli organizzatori affinché sia reso noto il contributo offerto

10 FEDERAZIONI SPORTIVE Federazioni e «pool» Federazioni e singoli sponsor

11 Moltiplicazione dei messaggi Bassa resistenza del pubblico Immagine consolidata Alta copertura del target Moltiplicazione dei messaggi Bassa resistenza del pubblico Immagine consolidata Alta copertura del target Lo sponsor non ha potere di: gestione e intervento

12 INVESTIMENTI IN SPONSORIZZAZIONI NEI DIVERSI COMPARTI DEL MERCATO (2014)

13 STRATEGIA DI SPONSORIZZAZIONE FASI DEL PROCESSO Analisi della situazione di partenza Definizione degli obiettivi Scelte per la selezione dei progetti e delle proposte Determinazione di un budget Valutazione finale

14 CONCLUSIONI La sponsorizzazione sportiva è diventata una componente essenziale all’interno del business sportivo, senza di essa non esiterebbero i club sportivi, gli eventi e le manifestazioni Sport: canale di comunicazione più utilizzato Sponsorizzazione: canale prediletto dalle aziende perché in grado di trasmettere dei valori emozionali che riconducono all’azienda sponsor cosi da garantirle un ritorno di immagine favorevole.

15 P. Sahnoun


Scaricare ppt "IL FENOMENO DELLE SPONSORIZZAZIONI NEL SETTORE SPORTIVO Relatore: Maurizio Ettore Maccarini Correlatore: Anton Peter Margoni Tesi di laurea di Elisa Gerla."

Presentazioni simili


Annunci Google