La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Idrocarburi alifatici saturi ALCANI METANO CH 4 TOGLIENDO UN ATOMO DI IDROGENO H  RADICALE (o sostituente). Alifatico  termine derivato dal greco “aleifar”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Idrocarburi alifatici saturi ALCANI METANO CH 4 TOGLIENDO UN ATOMO DI IDROGENO H  RADICALE (o sostituente). Alifatico  termine derivato dal greco “aleifar”"— Transcript della presentazione:

1

2 Idrocarburi alifatici saturi ALCANI METANO CH 4 TOGLIENDO UN ATOMO DI IDROGENO H  RADICALE (o sostituente). Alifatico  termine derivato dal greco “aleifar” (unguento). Idrocarburi con catene lunghe, infatti, hanno caratteristiche tipiche di olii e grassi. Attualmente con il termine vengono indicati gli idrocarburi a catena aperta (lineare o ramificata) Saturo  termine indicante per il C tutti e 4 i legami semplici. Metile –CH 3 Il nome cambia: si sostituisce –ano con -ile Qualsiasi altro gruppo di atomi

3 Etano C 2 H 6 SE DUE GRUPPI METILE SI UNISCONO… TOGLIENDO UN ATOMO DI IDROGENO Etile -C 2 H 5 + Radicale (o sostituente) Met-  1 C Et-  2 C

4 ETILE + METILE Propano C 3 H 8 TOGLIENDO UN ATOMO DI IDROGENO + Propile -C 3 H 7 Prop-  3 C

5 PROPILE + METILE  BUTANO C 4 H 10 Pentano C 5 H 12 Esano C 6 H 14 Eptano C 7 H 16 Ottano C 8 H 18 … FORMULA GREZZA GENERALE DEGLI IDROCARBURI ALIFATICI C n H 2n+2 Nomenclatura IUPAC (razionale) delle catene lineari 1)Contare i C  prefisso (met-, et-, prop-, but-, pent-, es-, ett-, ott-, enn-, dec-, undec-….) 2)Aggiungere la desinenza -ano But-  4 C

6 Dal nome alla formula IUPAC PENTANO 1.Costruire lo scheletro di atomi di Carbonio 2. Saturare ogni C con gli atomi di H oppure Pent-  5 C Formula geometrica piana Formula condensata

7 ISOMERI COMPOSTI CHE HANNO UGUALE FORMULA GREZZA MA DIVERSA FORMULA DI STRUTTURA proprietà chimiche e fisiche leggermente differenti Metano, etano e propano esistono in un’unica formula (sia grezza, sia di struttura)  non hanno isomeri, ma dal butano in poi… n-butano iso-butano Sostituente o Radicale (n= normal) Catena lineare Catena ramificata Catena principale C 4 H 10 Stessa formula grezza

8 ISOMERI E FORMULE CONDENSATE n-butano iso-butano

9 Nomenclatura IUPAC (razionale) - Regole 1.Individuare la catena principale (quella più lunga) 2.Ricavare il nome corrispondente  Eptano primo più vicino 3.numerare (anche solo mentalmente) gli atomi di C partendo dall’estremità che ha il primo sostituente (radicale) più vicino. Continua…

10 Individuare i sostituenti (radicali) e le relative posizioni, anteponendo al nome di ognuno di, tri, tetra, penta ecc in caso ce ne fossero di uguali :  Ci sono 2 gruppi metile (-CH 3 ) in posizione 2 e 4 2,4 dimetil …  C’è un gruppo etile (-C 2 H 5 ) in posizione 4 4 etil …  Comporre il nome seguendo l’ordine alfabetico dei radicali, separondoli da un trattino, e aggiungere alla fine il nome della catena principale. 4 etil- 2,4 dimetil- eptano

11 1. Assegnare il nome IUPAC ai seguenti composti a b c d

12 2. Assegnare il nome IUPAC (attenzione alla catena principale e alla relativa numerazione dei carboni) a. b. c. d.

13 3. Assegnare il nome IUPAC e. f. h. g. i. j. k. m. l. n. o.

14 Strutture più complesse 4 propil-eptano 4 (propan-2-il)-eptano sec Nome alternativo: 4 –sec-propile-eptano

15 1 2 Alcani ciclici o cicloalcani o nafteni ciclico Ciclo Si tratta di idrocarburi saturi (ogni carbonio ha 4 legami semplici) la cui catena non è aperta, ma chiusa a formare strutture indicate come «cicliche». Vengono rappresentate con formule di struttura piana poligonale, in realtà si tratta di forme molecolare tridimensionali complesse. Il nome segue le regole degli alcani lineari con l’aggiunta del termine finale «ciclico» o del prefisso «Ciclo» ciclopropano o propano ciclico ciclobutano o butano cicl. ciclopentano o butano cicl. cicloesano o esano cicl. radicale - Nel caso della presenza di un radicale: la nomenclatura segue le stesse regole viste per gli alcani lineari. La numerazione dei carboni comincia da quello presentante il radicale. più radicali - Nel caso di più radicali: si comincia da quello avente l’iniziale più bassa (in ordine alfabetico) e si prosegue (in senso orario o antiorario) verso l’altro radicale più vicino e così via (in modo che ai carboni presentanti i radicali sia assegnata la numerazione più bassa possibile). La formula generale grezza è  C n H 2n M Metile E Etile


Scaricare ppt "Idrocarburi alifatici saturi ALCANI METANO CH 4 TOGLIENDO UN ATOMO DI IDROGENO H  RADICALE (o sostituente). Alifatico  termine derivato dal greco “aleifar”"

Presentazioni simili


Annunci Google