La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA REGATA E I SUOI SEGNALI LA PARTENZA Presentazione per i corsi istruttori di 1° livello.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA REGATA E I SUOI SEGNALI LA PARTENZA Presentazione per i corsi istruttori di 1° livello."— Transcript della presentazione:

1

2 LA REGATA E I SUOI SEGNALI LA PARTENZA Presentazione per i corsi istruttori di 1° livello

3 Generalità Il Comitato di regata comunica le sue decisioni tramite bandiere e segnali acustici Il segnale visivo è prevalente Il segnale acustico può anche non riuscire Il segnale acustico è obbligatorio e determinante solo ed esclusivamente in caso di richiamo individuale.

4 I segnali acustici Tutti i segnali generici sono accompagnati da un suono. I segnali di differimento, riduzione di percorso e richiamo generale da due suoni I segnali di annullamento da tre suoni I segnali riferiti alle boe o eseguiti sulle boe stesse (cambio di posizione o scomparsa, appl. Reg 42) da una serie di suoni ripetuta.

5 I segnali di partenza Una procedura di partenza normale viene data con in 4 tempi 1.Segnale di avviso (classe) – 5 minuti 2.Segnale preparatorio (in regata)-4 minuti 3.Ammaina preparatorio - ultimo minuto 4.Ammaina classe - partenza

6 Mancano 5 minuti – non siamo in regata Mancano 4 minuti – siamo in regata Si applica la regola dell’ultimo minuto-rientro Attorno agli estremi Manca 1 minuto PARTENZA !!! OCCHIO AI RICHIAMI

7 Segnali di differimento Differimento a tempo indeterminato (2 suoni). Viene ammainata con 1 suono 1 minuto prima del segnale di avviso. La regata è differita, rientrare in porto. Ulteriori notizie alla base della regata Per oggi basta. Regata differita ad altra data (2 suoni)

8 Segnali di differimento L’intelligenza assieme ad un numero da 1 a 6 rinvia la regata del corrispondente numero di ore Rinvio di 3 ore Nelle istruzioni di regata standard dell’ISAF (appendice L) ed ora anche in quelle italiane esiste un segnale, relativamente nuovo, per allertare i concorrenti all’inizio delle procedure per un’ulteriore prova. UNA BANDIERA ARANCIONE VERRA’ ESPOSTA ALMENO 4 MINNUTI PRIMA DEL SEGNALE DI AVVISO quando ci sia stato un lungo differimento o si ricominci una nuova prova.

9 Segnali di avviso e di classe Una volta esistevano vari segnali di classe che utilizzavano le bandiere del Codice Internazionale. Ora la cosa è passata di moda (anche per il proliferare delle classi) e la maggioranza delle classi ha una bandiera con il proprio logo anche se alcune conservano ancora le bandiere del codice.

10 Segnali di avviso e di classe Bisogna prestare assoluta attenzione alle Istruzioni di Regata per conoscere il proprio segnale di classe. In regate a batterie vengono spesso usate bandiere colorate fuori codice. Il segnale di classe serve anche a identificare un segnale qualsiasi riferito ad una sola classe in manifestazioni con più classi coinvolte.

11 SEGNALI PREPARATORI Il segnale preparatorio è determinante perché è il momento in cui inizia la regata ed entrano in vigore le regole. L’effettiva partenza sarà un momento successivo. Inoltre (e non è poco) con il segnale preparatorio viene comunicato a che tipo di partenza saremo sottoposti.

12 Segnali preparatori: PAPA Segnale preparatorio elementare. Si usa sempre nelle regate a squadre e match race, poco in quelle di flotta. Non comporta nessun obbligo speciale nelle operazioni di partenza. Se in una partenza con la lettera “P” avviene qualche partenza anticipata è ammesso rientrare in qualsiasi maniera.

13 Segnali preparatori: INDIA Quando il preparatorio è la bandiera “I”, (e quindi nella maggior parte delle partenze), è in vigore la regola del rientro attorno agli estremi.

14 Rientro attorno agli estremi 30.1 Regola della Lettera I Se è stata esposta la bandiera “I”, e qualsiasi parte dello scafo, equipaggio o attrezzatura di una barca si trova nel lato di percorso della linea di partenza o di uno dei suoi prolungamenti durante l’ultimo minuto prima del suo segnale di partenza, essa dovrà, successivamente, navigare dal lato di percorso al lato di pre-partenza attraverso un prolungamento della linea, prima di partire

15 Era in vigore la RdR 30.1 il giallo era OCS – ha rimediato

16 Segnali preparatori: Nera La bandiera nera è il massimo della severità da parte di un Comitato di Regata Chi becca la nera, si scorda quella prova, anche se la prova stessa viene interrotta o annullata.

17 30.3 Regola della bandiera nera Se è stata esposta una bandiera nera, nessuna parte dello scafo, equipaggio o attrezzatura di una barca deve trovarsi nel triangolo formato dagli estremi della linea di partenza e dalla prima boa durante l’ultimo minuto prima del suo segnale di partenza. Se una barca infrange questa regola e viene identificata, essa sarà squalificata, senza udienza, anche qualora la prova sia fatta ripartire, o venga ripetuta, ma non se la prova è differita o annullata prima del segnale di partenza. Qualora venga segnalato un richiamo generale o la prova venga annullata dopo il segnale di partenza, il comitato di regata dovrà esporre il numero velico della barca squalificata prima del prossimo segnale di avviso di quella prova e qualora la prova venga fatta ripartire o venga ripetuta essa non potrà prendervi parte. Se lo fa la sua squalifica non potrà essere scartata dal calcolo del punteggio totale della serie.

18 Segnali preparatori Esistono anche altri segnali preparatori, ma non si usano molto in Italia, quindi al vostro livello non sono rilevanti. Il segnale preparatorio va, di norma, issato quando mancano 4 minuti alla partenza, ma nulla vieta che le istruzioni, le regole di classe o altre norme per regate speciali stabiliscano un tempo diverso.

19 Segnali di gestione del percorso 32RIDUZIONE DEL PERCORSO O ANNULLAMENTO DOPO LA PARTENZA 32.1Dopo il segnale di partenza il comitato di regata può annullare la regata (esponendo bandiera N, o bandiera N su H o su A con tre segnali acustici), o ridurre il percorso (bandiera S con due segnali acustici ), com’è più appropriato (a) a causa d’un errore nella procedura di partenza, (b) a causa di maltempo, (c) a causa di vento insufficiente che rende improbabile l’arrivo di qualsiasi barca entro il tempo limite, (d)perché una boa manca o è fuori dalla sua posizione, (e)per qualsiasi altra ragione che pregiudichi direttamente la sicurezza o la regolarità della competizione

20 Segnali di gestione del percorso RIDUZIONE DI PERCORSO: Può essere esposta prima della partenza per indicare un percorso ridotto come da Istruzioni di regata. Può essere esposta durante la regata per indicare una riduzione del percorso in atto 2 suoni

21 Segnali di gestione del percorso La lettera “N” uccide la regata in via definitiva La regata è annullata e verrà ripetuta. Ritornare alla partenza Un minuto dopo l’ammainata si issa il segnale di avviso (5’) Rientrare a terra e attendere ordini Per oggi basta. Rinviata ad altra data Tutti i seguenti segnali vanno esposti con 3 suoni, e ammainati con un suono

22 Segnali di gestione del percorso 33CAMBIAMENTO DELLA POSIZIONE DELLA PROSSIMA BOA A qualsiasi boa da girare il comitato di regata può segnalare un cambio di direzione del prossimo lato del percorso esponendo la bandiera “C” con ripetuti segnali acustici e la direzione in gradi della nuova boa prima che qualche barca lo inizi. Il comitato di regata può cambiare la lunghezza del prossimo lato esponendo la bandiera “C” con ripetuti segnali acustici e un segnale “-” se il lato sarà più corto, “+” se il lato sarà più lungo. ● ● ● ● ●

23 Segnali di gestione del percorso RdR 34 BOA MANCANTE Quando una boa è mancante o fuori posizione il comitato di regata dovrà, se possibile, (a)rimetterla nella sua posizione corretta, o (b) sostituirla con una nuova di aspetto simile, o con una boa o un natante che esponga la bandiera M con ripetuti segnali acustici. ● ● ● ● ●

24 Segnali speciali Obbligo di indossare i salvagente Attenzione che molte classi portano il salvagente sempre Barca comitato ferma: venire a portata di voce (●) Comitato in movimento: seguitemi (● ● ● ● ●) A terra: è esposto un comunicato all’albo (●) La barca del comitato è al suo posto sulla linea di arrivo

25 Segnali di richiamo Richiamo individuale – 1 suono – rimane alzato fino a quando tutti saranno rientrati, ma non più di 4 minuti. Richiamo generale – 2 suoni Lo si ammaina con 1 suono, 1 minuto prima del Segnale di avviso

26 SEGNALE DI ALLARME Dirigersi verso: Il porto più vicino, un ridosso, una spiaggia protetta, un mezzo assistenza, ecc. ecc. n.b. segnale valido solo in ITALIA


Scaricare ppt "LA REGATA E I SUOI SEGNALI LA PARTENZA Presentazione per i corsi istruttori di 1° livello."

Presentazioni simili


Annunci Google