La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO AUTONOMIA LAUTONOMIA POSSIBILE NELLA DISABILITÀ MOTORIA GRAVE Obiettivo generale del progetto Obiettivo del Progetto è quello di affiancare ad.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO AUTONOMIA LAUTONOMIA POSSIBILE NELLA DISABILITÀ MOTORIA GRAVE Obiettivo generale del progetto Obiettivo del Progetto è quello di affiancare ad."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO AUTONOMIA LAUTONOMIA POSSIBILE NELLA DISABILITÀ MOTORIA GRAVE Obiettivo generale del progetto Obiettivo del Progetto è quello di affiancare ad un intervento riabilitativo tradizionale dei servizi di informazione, consulenza e addestramento allo scopo di ottenere il recupero dellautonomia personale valorizzando al massimo le capacità residue utilizzando un percorso riabilitativo- sanitario integrato e coerente ai bisogni personali di natura relazionale-sociale. Progetto Autonomia

2 Articolazione del Progetto Realizzazione di unarea multifunzionale, all'interno del Dipartimento di Riabilitazione e Lungodegenza ASUR Marche Z.T.13, che contenga: Sportello Informativo Casa intelligente Laboratorio Multimediale e Ausilioteca Centro formazione e aggiornamento Progetto Autonomia

3 Sportello Informativo Punto informativo sulle problematiche riabilitative, sociali e legislative relative al mondo dellhandicap gestito da operatori portatori di handicap in regime di Borsa lavoro. Progetto Autonomia

4 Casa intelligente Riproduzione realistica totalmente vivibile di un ambiente domestico completo provvisto di tutte le facilitazioni rese possibili dalle nuove tecnologie per simulare e sperimentare laccesso alle funzioni della vita quotidiana in totale o parziale autonomia da parte della persona in situazione di handicap. Progetto Autonomia

5 Laboratorio Multimediale e Ausilioteca Ambiente con 6 postazioni di lavoro, dotate delle più avanzate tecnologie hardware e software che consentono lutilizzo del PC anche in situazioni di minime capacità motorie e comunicative, da utilizzare a scopo rieducativo e formativo. Progetto Autonomia

6

7

8

9

10

11

12

13

14 Centro formazione e aggiornamento Tale struttura sarà utilizzata per la realizzazione di Corsi di Formazione per operatori disabili e non. Attualmente si stà svolgendo, in collaborazione con lAssessorato alla Formazione Professionale della Provincia di Ascoli Piceno, un corso per Operatore multimediale. Le soluzioni implementate saranno parte integrante del previsto servizio di consulenza sugli ausili informatici e tecnologici (Ausilioteca). Progetto Autonomia

15 Destinatari delle attività di consulenza e riabilitazione formazione: Disabili e le loro famiglie; Operatori sanitari; Scuole; Servizi sociali; Aziende; Uffici pubblici. Associazioni di volontariato Progetto Autonomia

16 Aula Multimediale Cucina Soggiorno Camera da letto Bagno Progetto Autonomia

17 Attendere qualche secondo per vedere il filmato Esempio di facilitazione nel controllo ambientale: apertura delle porte con comando vocale Progetto Autonomia

18 Esempio di facilitazione nel controllo ambientale: accensione della luce con comando vocale Attendere qualche secondo per vedere il filmato Progetto Autonomia

19 Attendere qualche secondo per vedere il filmato Esempio di facilitazione nel controllo ambientale: regolazione dellaltezza del lavabo Progetto Autonomia

20 Esempio di facilitazione nel controllo ambientale: sollevamento tapparella Attendere qualche secondo per vedere il filmato Progetto Autonomia

21 Attendere qualche secondo per vedere il filmato Esempio di facilitazione nel controllo ambientale: controllo luci e televisore Progetto Autonomia

22 Esempio di facilitazione nel controllo ambientale: uso del telefono Attendere qualche secondo per vedere il filmato Progetto Autonomia


Scaricare ppt "PROGETTO AUTONOMIA LAUTONOMIA POSSIBILE NELLA DISABILITÀ MOTORIA GRAVE Obiettivo generale del progetto Obiettivo del Progetto è quello di affiancare ad."

Presentazioni simili


Annunci Google