La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Metabolismo dei metalli di transizione Cu, Fe, Zn sintesi e degradazione dell’eme.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Metabolismo dei metalli di transizione Cu, Fe, Zn sintesi e degradazione dell’eme."— Transcript della presentazione:

1 Metabolismo dei metalli di transizione Cu, Fe, Zn sintesi e degradazione dell’eme

2 cellule reticolo endoteliale macrofagi 600 mg midollo 300 mg eritrociti 1800 mg altre cellule 400 mg fegato 1000 mg riserva Plasma Fe +3 -Tf 3 mg perdite di ferro 1-2 mg/die 1-2 mg/d duodeno Distribuzione del ferro riciclo mg/d

3 Assorbimento Il Fe esiste sotto due forme (FeII e FeIII) Per essere assorbito deve essere ridotto a FeII per mezzo di reduttasi (duodenual cytochrome b ferrireductase, Dcytb) o composti riducenti (ascorbato) Nella forma FeII viene trasportato nella cellula attraverso DMT1 (divalent metal-transporter 1) un simporto con H + Energia dipendente

4 Assorbimento – Fe-eme emoglobina/mioglobina delle carni assorbito tramite HCP1 (receptor heme carrier protein-1) processo endocitosi mediato da recettore: endosoma si avvicina al reticolo endoplasmatico dove è presente eme-ossigenasi-1 (HO1) pool di FeII labile (Fe chelato con aa o chaperoni ?) FeII è esportato in basolaterale da FPN-1 (ferroportina-1) e ossidato dalla ferroossidasi efestina (Hp) il processo è regolato dall’epcidina (iron-regulatory hormone) Fe III viene legato dalla Transferrina FeII FeIII

5 CAPTAZIONE DMT1 DMT1 H + /divalent metal simporter (Zn +2, Cu +2, Mn +2,.. ) Dcytb (Duodenal Cytochrome b): ferroreduttasi Fe +3  Fe +2 (cofattori vit C e NADH) haem-carrier protein 1 (HCP1) trasportatore per CAPTAZIONE FERRO EME Fe-eme + emossigenasi  Fe + bilirubina + CO ESPORTO : trasportatore FERROPORTINA; enzima ossidante (a rame) EFESTINA Upregolati da e carenza di Fe Upregolati da ipossia e carenza di Fe FERRITINA : proteina di accumulo - viene eliminata con la esfoliazione PUNTO DI REGOLAZIONE TRAMITE IL LIVELLO DEI TRASPORTATORI EPCIDINA: REGOLATORE NEGATIVO

6 TRANSFERRINA: trasporto ematico inter-organo ≈ 0,1% ferro totale legato alla transferrina (Tf), proteina plasmatica sintetizzata nel fegato La Tf ha due siti di legame per il Fe +3 ma satura per il 30%; SCOPO: - mantenere il ferro in una forma solubile e non reattiva - prevenire accumulo tossico di Fe non legato a proteina. saturazione della transferrina: livello Fe sierico / livello Tfr analisi di laboratorio come indice di stato per il ferro carenza anemia sovraccarico Saturazione Tf    LATTOFERRINA: LATTE MATERNO E SECREZIONI (saliva, lacrime) - assorbimento del ferro nel neonato - difesa antibatterica ed Immunità innata

7 RECETTORE per la TRANSFERRINA PUNTO CRITICO: Rilascio come Fe +2 frazione citosolica - “labile iron pool” (LIP) - legato a chelanti a basso peso molecolare (citrato, AMP, ADP, istidina,..)  ROS Endocitosi del complesso Tf-Tf-R pompa protonica acidifica (pH 5,4) e libera Fe +3, che ridotto a Fe +2, tramite il trasportatore DMT-1, passa nel citoplasma. ApoTf e Tf-R ritornano alla superficie cellulare per un ulteriore ciclo

8 Assorbimento cellulare, riciclaggio della transferrina e assimilazione del ferro nelle cellule eritroidi Cellule eritroidi necessitano di Fe per la sintesi dell’eme e Hb Questo processo è garantito dal riciclo dei RBC tramite fagocitosi e in minima parte dal Fe della dieta Assimilazione è mediata da endocitosi-recettore mediata della transferrina (TfR1) Il DMT1 lo trasporta nel pool citosolico (previa riduzione a FeII) Steap3 (six-transmembrane epithelial antigen of the prostate-3) è una ferrireduttasi endosomiale Fe passa poi nei mitocondri (ipotesi di passaggio diretto dall’endosoma via Sec15l1)

9 Assorbimento del Fe: passato e presente

10 Metabolismo mitocondriale del Fe I mitocondri sono sede importante del metabolismo del Fe: 1.Sede della sintesi dell’eme 2.Sede di sintesi dei centri Fe-S Negli eritroblasti il Fe passa nei mitocondri attraverso la mitoferrina Mutazioni di questa proteina non portano alla carenza assoluta di Fe ma ad alterazioni della sintesi eme e/o dei centri Fe-S Pertanto non si escludono altri trasportatori ??? Eme sintetizzato viene trasportato fuori dai mitocondri per essere utilizzato dalle proteine ad eme – esatto trasportatore non è ancora noto Probabili trasportatori ABCG2 (breast cancer resistance protein) ABC-me (ABC mitochondrial erythroid) FLVCR (feline leukemic virus subgroup c receptor) Fratassina considerata proteina regolatrice per l’utilizzazione del Fe tra sintesi eme e centri Fe-S Ferritina mitocondriale serve per deposito del Fe in questo compartimento


Scaricare ppt "Metabolismo dei metalli di transizione Cu, Fe, Zn sintesi e degradazione dell’eme."

Presentazioni simili


Annunci Google