La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fusi orari. Cosa sono i fusi orari I fusi orari sono zone della terra che hanno la stessa ora. Si deve immaginare la superficie terrestre divisa in 24.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fusi orari. Cosa sono i fusi orari I fusi orari sono zone della terra che hanno la stessa ora. Si deve immaginare la superficie terrestre divisa in 24."— Transcript della presentazione:

1 Fusi orari

2 Cosa sono i fusi orari I fusi orari sono zone della terra che hanno la stessa ora. Si deve immaginare la superficie terrestre divisa in 24 "spicchi" di 15 gradi l'uno. Questi spicchi sono appunto i fusi orari e in tutto lo spicchio lorario é lo stesso. I confini delle zone di fuso orario sono irregolari, perché seguono i confini delle nazioni.

3

4 GMT e UTC Il punto di riferimento per i fusi orari è il meridiano primo che passa attraverso lOsservatorio reale di Greenwich a Londra Per questo motivo il termine Tempo medio di Greenwich (GMT) viene ancora spesso utilizzato per denotare l'orario sul quale si basano tutti i fusi orari. UTC è invece il termine ufficiale usato oggi.

5 Esempi di orari L'ora di un luogo viene comunicata ufficialmente in base all'UTC. Ad esempio: Roma: UTC+1 (ovvero se sono le 12:00 UTC, allora sono le 13:00 a Roma) Los Angeles: UTC-8 (ovvero se sono le 12:00 UTC, allora sono le 04:00 a Los Angeles) Tokyo: UTC+9 (ovvero se sono le 11:00 UTC, allora sono le 20:00 a Tokyo)

6 Date diverse Quando l'aggiustamento dei fusi orari dà un'ora che oltrepassa la mezzanotte, allora la data locale è spostata al giorno dopo. Ad esempio: Il Cairo: UTC+2 (se sono le 23:00 UTC di lunedì 15 marzo, allora l'orario del Cairo è l 01:00 di martedì 16 marzo) Auckland: UTC+12 (ovvero se sono le 21:00 UTC di mercoledì 30 giugno, allora l'orario di Auckland è le 09:00 di giovedì 1º luglio)

7

8 Fusi orari militari I militari indicano i fusi orari usando una singola lettera: La "Z" o anche il termine ZULU vengono usati per indicare l'UTC I fusi orari in avanti rispetto all'UTC usano le lettere della prima metà dell'alfabeto - dalla A alla M Per quelli indietro rispetto all'UTC si usano le lettere della seconda metà - dalla N alla Y

9 Fusi orari ai poli Per le regioni polari viene adottata convenzionalmente un'ora corrispondente a UTC per il Polo Nord e UTC+12 al Polo Sud.

10 Cenni storici Con l'aumentare degli spostamenti internazionali si avvertí la neccesita di coordinare le diverse ore locali Fu Sanford Fleming, ingegnere capo delle ferrovie canadesi, ad avere lidea di introdurre i primi fusi orari Il 18 novembre 1883 le ferrovie degli Stati Uniti e del Canada divennero le prime a istituire i fusi orari

11 La conferenza Il sistema dei fusi orari fu discusso nel corso della Conferenza Internazionale dei Meridiani a Washington nell'ottobre del 1884, alla quale parteciparono 25 paesi La Conferenza stabilì le regole generali del sistema, che fu ufficialmente assunto come standard internazionale a partire dal 1 novembre 1884

12 Il fuso orario in Italia In Italia l'adozione del sistema dei fusi orari fu introdotto con un regio decreto del 10 agosto 1893 ed entrò in vigore il 31 ottobre dello stesso anno Il meridiano di riferimento per il fuso orario al quale appartiene l'Italia, passa per il meridiano Termoli – Etna.

13

14 Grazie per la vostra attenzione


Scaricare ppt "Fusi orari. Cosa sono i fusi orari I fusi orari sono zone della terra che hanno la stessa ora. Si deve immaginare la superficie terrestre divisa in 24."

Presentazioni simili


Annunci Google