La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola dell’infanzia I codici, le relazioni, i numeri A cura dell’Ins.te Bonasi Natalia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola dell’infanzia I codici, le relazioni, i numeri A cura dell’Ins.te Bonasi Natalia."— Transcript della presentazione:

1 Scuola dell’infanzia I codici, le relazioni, i numeri A cura dell’Ins.te Bonasi Natalia

2 COMPETENZA: Costruire codici utilizzando colori TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE: Il bambino utilizza simboli per registrare proprietà di oggetti (Campo d’esperienza: «La conoscenza del mondo»)

3 Conoscenze che il bambino deve possedere: conoscere i colori, conoscere le forme, conoscere le posizioni nello spazio (in alto, in basso, in mezzo), conoscere le dimensioni (piccolo, medio, grande).

4 Le abilità che il bambino deve avere: Riconoscere uguaglianze e diversità, confrontare, raggruppare in base alla dimensione, collocare oggetti nello spazio, compiere corrispondenze biunivoche

5 MEDIAZIONE DIDATTICA: narrazione, brain storming, didattica laboratoriale, apprendimento cooperativo

6 ATTIVITA’: Ascolto della storia della bambina che, per prendere un libro grande da una mensola in alto della libreria, si era fatta un bernoccolo, perché il libro le era caduto sulla testa. Esprimere il problema sorto e le ipotesi per risolverlo. Far scegliere tre costruzioni dalle dimensioni piccola, media e grande per costruire una scala, poi chiedere di provare a costruirne una più grande con dieci pezzi.

7

8 Formare piccoli gruppi eterogenei per costruire una «scala» con i libri della sezione. Dividere i libri in tre gruppi valutando quali possono essere considerati grandi, piccoli o medi. Concordare e assegnare un colore diverso alle tre dimensioni. Disegnare, colorare, ritagliare e incollare i «bollini» sui libri e sulle mensole.

9

10 Sistemare su ogni mensola i libri con il «bollino» dello stesso colore.

11

12 COMPITO DI REALTA’: metti in ordine i libri della libreria dividendoli in piccoli, medi e grandi, con un colore diverso per riconoscere subito il loro posto.

13 VERIFICA E VALUTAZIONE La verifica verrà fatta attraverso l’osservazione del comportamento e del prodotto finale realizzato e l’ascolto della narrazione del bambino. La valutazione si farà utilizzando la rubrica di valutazione realizzata dal gruppo «Senza rete».

14 VALUTAZIONE A - Avanzato: è in grado di svolgere il compito di realtà B - Intermedio: è in grado di svolgere alcune parti del compito di realtà C - Base: opportunamente guidato è in grado di svolgere il compito di realtà D - Iniziale: opportunamente guidato è in grado di svolgere alcune parti del compito di realtà


Scaricare ppt "Scuola dell’infanzia I codici, le relazioni, i numeri A cura dell’Ins.te Bonasi Natalia."

Presentazioni simili


Annunci Google