La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Francesco Da Villa 1 I PIANI DI PRODUZIONE. Francesco Da Villa 2 1° Trimestre2° Trimestre3° Trimestre4° Trimestre Ottobre Novembre Dicembre A B H K J.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Francesco Da Villa 1 I PIANI DI PRODUZIONE. Francesco Da Villa 2 1° Trimestre2° Trimestre3° Trimestre4° Trimestre Ottobre Novembre Dicembre A B H K J."— Transcript della presentazione:

1 Francesco Da Villa 1 I PIANI DI PRODUZIONE

2 Francesco Da Villa 2 1° Trimestre2° Trimestre3° Trimestre4° Trimestre Ottobre Novembre Dicembre A B H K J X Y Z W PP MPS FAS

3 Francesco Da Villa 3 Il PP ipotizzato in figura: viene definito con periodicità trimestrale e con un anticipo di tre trimestri; riguarda il quarto trimestre in avanti a partire dalla data di definizione; ha per oggetto una o più grandezze relative all'output dotata/e di grande livello di aggregazione Un esempio di una sola grandezza potrebbe essere: il previsto fatturato del trimestre oppure il previsto numero di pezzi che verranno venduti nel trimestre. Un esempio di più grandezze potrebbe essere: previsto numero di bruciatori domestici (piccole dimensioni) e industriali (grandi dimensioni) che saranno venduti nel trimestre; è questo un esempio che mostra un caso in cui non si ritiene opportuno sommare quantità ritenute disomogenee dal punto di vista che interessa. Lo scopo del PP è quello di pianificare le risorse produttive cioè pervenire alla riconciliazione tra fabbisogni di risorse produttive (calcolati a partire dalle previsioni aggregate) e loro disponibilità.

4 Francesco Da Villa 4 L'MPS o Piano Principale di Produzione è il risultato della disaggregazione del PP in un piano più dettagliato nei periodi più vicini a oggi. Nel modello ipotizzato nella figura sono sottintese le seguenti ipotesi di funzionamento: l'impostazione dell'MPS avviene mensilmente e con un anticipo di tre mesi (cfr. istanti H, K, e J); riguarda il quarto mese in avanti a partire dalla data di definizione; l'oggetto dell'MPS sono i prodotti finiti la cui realizzazione è pianificata per i mesi rappresentati con tratteggio (ottobre, novembre e dicembre rispettivamente per gli istanti H, K, e J).

5 Francesco Da Villa 5 I parametri del FAS ipotizzato in figura sono: impostazione che avviene settimanalmente e con un anticipo di una settimana (cfr. istanti X, Y, Z e W); riguarda la seconda settimana in avanti a partire dalla data di definizione; ha per oggetto i prodotti finiti configurati con il massimo dettaglio della loro definizione: colori, varianti, optional o quant'altro necessario per la determinazione della configurazione finale (cioè quella che è - o si prevede sia - richiesta dal cliente).

6 Francesco Da Villa 6 Bimestri Previsioni Commer- ciali/Ordini Clienti Piano di Produzione Esempio di definizione di un PP

7 Francesco Da Villa 7

8 8

9 9

10 10 Orizzonti di Pianificazione Livelli di Pianificazione LungoMedioBreve Primo Secondo Terzo Pianificazione aggregata delle quantità da ottenere PP Pianificazione dei prodotti da ottenere MPS Pianificazione dettagliata dei prodotti da ottenere FAS Risorse Produttive Risorse Produttive Risorse Produttive Materiali Pianificaz. grezza del fabbisogno di risorse Ordini Quadro Pianificazione dettagliata del fabbisogno di capacità (oper. di testa e in- termedie) Pianificazione dettagliata del fabbisogno di capacità (oper. terminali) Pianificaz. del fabbiso- gno di mate- riali (oper. di testa e in- termedie) Pianificaz. del fabbiso- gno di mate- riali (oper. di testa e in- termedie) Schedulazione delle lavora- ziomi di testa e intermedie Schedulazione delle lavora- ziomi termi- nali Definizione sequenze prelievo/sol- lecito con- segne (ma- teriali di testa e int.) Definizione sequenze prelievo/sol- lecito con- segne (ma- teriali ter- minali)

11 Francesco Da Villa 11 FAS AUTORIZZATO PP RRP RISORSE DISPONIBILI? MPS CAPACITA' DISPONIBILE ? RCCP A A MPS AUTORIZZATO MRP CAPACITA' DISPONIBILE? TEMPO DISPONIBILE? CRP B B SFC PURCHASING FRONT END ENGINE BACK END Figura 2.3 ARCHITETTURA DI UN SISTEMA INFORMATIVO PER LA PIANIFICAZIONE DELLA PRODUZIONE. MRP2 - MANUFACTURING RESOURCES PLANNING


Scaricare ppt "Francesco Da Villa 1 I PIANI DI PRODUZIONE. Francesco Da Villa 2 1° Trimestre2° Trimestre3° Trimestre4° Trimestre Ottobre Novembre Dicembre A B H K J."

Presentazioni simili


Annunci Google