La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La seconda guerra mondiale. Inizio e cause del conflitto Hitler Sosteneva che i tedeschi necessitassero di uno spazio vitale maggiore Creazione del III.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La seconda guerra mondiale. Inizio e cause del conflitto Hitler Sosteneva che i tedeschi necessitassero di uno spazio vitale maggiore Creazione del III."— Transcript della presentazione:

1 La seconda guerra mondiale

2 Inizio e cause del conflitto Hitler Sosteneva che i tedeschi necessitassero di uno spazio vitale maggiore Creazione del III Impero Invasione delle terre dellest La seconda guerra mondiale fu una guerra dideologie: Hitler sosteneva lidea della grande Germania. Mito della superiorità tedesca

3

4 Cause del conflitto La politica aggressiva della Germania iniziata da Hitler con: la militarizzazione della Renania(1934) lannessione-anschluss dellAustria (1938) lannessione dei Sudeti (1938) loccupazione di Boemia e Moravia, smembramento della Cecoslovacchia (consentita dal fallimento della Conferenza di Monaco 1938) Latto di forza di Mussolini che occupa Etiopia(1934) e Albania (1939)indifferente al divieto della Società delle Nazioni La politica dellappeasement praticata da Francia e Inghilterra : Hitler viene considerato un baluardo anticomunista Il pesante ricordo del recente conflitto e la paura di nuove carneficine impedisce una politica ferma verso le aggressioni naziste nella speranza che Hitler si fermi ottenuto ciò che voleva

5 ottobre Asse Roma Berlino. Le due potenze inviano aiuti a Franco durante la guerra civile spagnola sperimentando la loro intesa in caso di guerra – aprile invasione italiana dell Albania maggio Ciano e Ribbentrop stringono il Patto d Acciaio - in agosto Patto Molotov-Ribbentrop (di non aggressione) tra URSS e Germania. Questo patto lascerà Hitler libero di avanzare ad est la sua espansione senza il pericolo di offensive russe.

6 Le operazioni di guerra PRIMA FASE (settembre 1939 – aprile 1941) 1 settembre IL 1 settembre la Germania attacca la Polonia perché non gli aveva voluto concedere lannessione di Danzica (città popolata da molti tedeschi che assicurava uno sbocco al mare). 3 settembre IL 3 settembre Francia e Inghilterra dichiarano guerra alla Germania Intanto la Polonia viene spartita tra Germania e URSS tutte le nazioni del nord cadono sotto il controllo di Hitler. guerra-lampo Con la guerra-lampo la Germania vinse gli Stati europei del nord, conquistò la Francia e si preparò ad attaccare lInghilterra. Italia, Germania e Giappone strinsero una nuova alleanza: Il Patto Tripartito (lasse Roma-Berlino-Tokyo).

7

8 GUERRA LAMPO che permette di superare la linea Maginot (le trincee sul confine orientale) conquistando gli stati neutrali del Belgio,Olanda e Lussemburgo 4 giugno le armate inglesi si imbarca a Dunkerque per far ritorno in Inghilterra 10 giugno Mussolini dichiara guerra alla Francia già sconfitta 14 giugno resa della Francia firmata dal generale Petain : Francia occupata dai nazisti, Parigi e la zona atlantica; Francia collaborazionista si forma un governo filonazista a Vichy nella zona mediterranea; Francia libera,proclamata la resistenza dal generale C. De Gaulle in esilio a Londra.

9 La Guerra Totale 1940 giugno inizio -OPERAZIONE LEONE MARINO grande attacco alla Gran Bretagna 7 settembre 1940 la battaglia dInghilterra IL 7 settembre 1940 la battaglia dInghilterra, combattuta solo nei cieli vinta da W. Churchill e dalla resistenza inglese che impedirà lo sbarco. Londra bombardata dagli Zeppelin 57 notti di seguito, vittime,Coventry rasa al suolo. Altra novità luso dei missili come il V1 ed il V2. Ormai si può parlare di guerra totale poiché vengono colpiti tutti, civili e militari, in modo indiscriminato.

10

11 Le Forze Armate Italiane all'inizio della II Guerra Mondiale cg-g0http://www.youtube.com/watch?v=gCplUS cg-g0

12 SECONDA FASE (maggio 1941-autunno 1942) la svolta Nellestate del 1941 gli eserciti dellAsse avanzarono nel deserto libico e giunsero nel 1942 ad Alessandria dEgitto. Aprile,occupazione tedesca di Bulgaria Jugoslavia Grecia ; fallimentari gli esiti della guerra parallela condotta dallItalia in Africa settentrionale ed in Grecia. lOperazione Barbarossa attaccano la RussiaNello stesso anno i Tedeschi violano il patto con Stalin e con lOperazione Barbarossa attaccano la Russia. Nella stessa estate la Germania assedia la città di Stalingrado. Gli Stati Uniti cercano di mantenere i rapporti su un piano diplomatico ma loccupazione giapponese dellIndocina Meridionale farà precipitare la situazione. 7 dicembre del 1941, i Giapponesi si scagliano contro Pearl HarbourIl 1° dicembre il Giappone decide di passare allattacco infatti nel Pacifico, il 7 dicembre del 1941, i Giapponesi si scagliano contro la squadra navale degli USA a Pearl Harbour, nelle Haway. Il 12 dicembre le potenze dellAsse decidono di dichiarare guerra agli Stati Uniti.

13

14

15 TERZA FASE ( ottobre 1942 – settembre 1943 ) Gli eserciti dellasse furono fermati su quasi tutti i fronti: in Africa, in Russia e nel Pacifico, gli Anglo-Americani sbarcano in Sicilia. Stalingrado (luglio 42-febbraio 43)la resistenza dei soldati e della popolazione chiudono le divisioni tedesche di Von Paulus,annientandole assieme al secondo contingente italiano lArmir (220 mila soldati) Midway, giugno,vittoria americana El Alamein,novembre, la vittoria del generale inglese Montgomery apre le porte allo sbarco anglo-americano in Africa sett. con il controllo del Mediterraneo. il 25 luglio 1943 cade il regime fascistaIn Italia, il 25 luglio 1943 cade il regime fascista. Il re Vittorio Emanuele III fece arrestare Mussolini. l8 settembre venne stipulato larmistizioIl nuovo governo fu affidato a Pietro Badoglio e l8 settembre venne stipulato larmistizio e subito Hitler cercò di invadere lItalia, liberò Mussolini e questultimo creò, nellItalia occupata dai Tedeschi, la Repubblica sociale italiana con capitale Salò.

16 LItalia divisa LItalia e divisa in due, linea Gustav (Napoli- Termoli) monarchia e governo Badoglio a sud, repubblica nazifascista a Nord. Lesercito si dissolve cé chi torna a casa, chi è catturato e deportato dai tedeschi(700 mila),chi combatte per Salo,chi va con i partigiani,chi resiste e si fa massacrare (Cefalonia –divisione Acqui).

17 1944 OPERAZIONE OVERLORD, 6 giugno –il D-day.,sbarco in Normandia, 1200 navi 1600 cargo 4000 mezzi da sbarco al comando del gen.Dwight Eisenhower; il 20 agosto lesercito alleato entra a Parigi. In Italia il fronte si muove verso la linea Gotica (a nord di Firenze).La svolta di Salerno,Togliatti decide di rinviare il problema istituzionale a liberazione avvenuta e partecipa come vice-presidente alla formazione di un governo di unita nazionale con a capo Badoglio. A marzo fosse Ardeatine, a settembre Marzabotto, a novembre proclama Alexander.

18 QUARTA FASE ( 1944 – 1945 ) Il 6 giugno del 1944, Berlino viene stretta in una morsa mortale dallArmata Rossa e dagli Alleati. Il 25 agosto1944 la Francia viene liberata e tra il 4 e l11 febbraio del 1945 Stalin, Churchill e Roosevelt si riunirono per porre le basi di una nuova organizzazione: la ONU ( Organizzazione delle Nazioni Unite). Il 1 maggio del 1945 Hitler si suicida e per la Germania lammiraglio Donizt firma a Reims il 7 maggio la resa. Resta in guerra solo il Giappone.

19 QUINTA FASE – (La resa del Giappone) Il 26 luglio gli Alleati inviano un ultimatum al Giappone per una resa incondizionata. Ricevuto il rifiuto il presidente americano, Truman, ordinò di sperimentare una nuova arma: la bomba atomica. Fu sganciata il 6 agosto su Hiroshima e il 9 Agosto su Nagasaki. Dopo la distruzione di queste due città, Il 15 agosto del 1945, limperatore Hirohito si arrese, decidendo di porre fine alla guerra. La resa verrà firmata il 1 settembre La seconda guerra mondiale era finita.

20 1945 CONFERENZA DI YALTA,febbraio, divisione della Gemania in zone di occupazione e dellEuropa in zone di influenza. 25 aprile lItalia è liberata il 28 aprile fucilazione di Mussolini

21


Scaricare ppt "La seconda guerra mondiale. Inizio e cause del conflitto Hitler Sosteneva che i tedeschi necessitassero di uno spazio vitale maggiore Creazione del III."

Presentazioni simili


Annunci Google