La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sistema nervoso periferico struttura nervi spinali plessi nervi spinali catena gangliare simpatico confronto tra parasimpatico e simpatico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sistema nervoso periferico struttura nervi spinali plessi nervi spinali catena gangliare simpatico confronto tra parasimpatico e simpatico."— Transcript della presentazione:

1 Sistema nervoso periferico struttura nervi spinali plessi nervi spinali catena gangliare simpatico confronto tra parasimpatico e simpatico

2 Sistema vita di relazione :nevrasse + nervi motori e sensitivi Sistema vita vegetativa, autonomo:simpatico e parasimpatico

3 nervi Cranici : mielinici, originati nellencefalo Spinali: mielinici, originati nel midolo spinale, mediante unione di fibre collegate alle radici anteriori (motrici) e posteriori (sensitive) alla uscita dal foro di coniugazione si dividono in due rami: anteriore, più grosso e posteriore più sottile: i rami posteriori o dorsali rimangono sempre isolati, indipendenti i rami anteriori o ventrali rimangono isolati, indipendenti, solo per la regione toracica ( nervi intercostali):quelli delle altre regioni invece possono scambiarsi delle fibre, generando dei plessi: plesso cervicale, brachiale, lombare- sacro-coccigeo Funzioni dei nervi sensitivi somatici: trasmette impulsi sensitivi (non dai visceri) sensitivi viscerali:trasmette impulsi sensitivi dai visceri motore somatico:trasmette impulsi motori ai muscoli volontari motore viscerale:trasmette impulsi motori, secretori, ai visceri puri :unica funzione misti:due o più funzioni Muscolari:innervano fibre muscolari striate (unità motoria)neuroni corna anteriori, fibre motorie, fibre striate cutanei :ricevono impulsi sensitivi dalla cute

4 fibre nervose >>> nervi Le fibre associate in fasci, fuori del nevrasse,si definiscono nervi Epinervio:connettivo che avvolge il nervo e immette prolungamenti di tessuto ricco di fibre elastiche, cellule adipose,vasi sanguigni e linfatici,originando Fascetti secondari:formati da fibre nervose,avvolti da perinervio, che immette setti allinterno del fascetto secondario, creando fascetti primari, formati da fibre e avvolti da endonervio epinervio perinervio endonervio Fibra nervosa: guaina di Henle(perinervio) guaina di Ruffini(endonervio) guaina mielina neurite

5 bulbo Cervicale 8 Toracica 12 Lombare 5 Sacrale 5 Coccigea 1 Nervi intercostali Plesso cervicale : 1,2,3,4 Plesso brachiale : 5,6,7,8 + 1 toracico Plesso lombare: 1,2,3,4 Plesso sacrale: 4,5 lombare+1,2,3.4 sacrale Plesso coccigeo: 4,5 sacrale + coccigeo Nervi spinali, misti: i toracici rimangono distinti come intercostali gli altri (parte anteriore) formano dei plessi o intrecci parte posteriore(più piccoli), liberi, innervano nuca, dorso,lombi docce sacrali, cute Midollo spinale:inizio alla 1^ cervicale e termina alla 2^ lombare:prosegue con cono terminale e finisce con filo terminale fissato al coccige

6 Nervi intercostali Plesso cervicale : 1,2,3,4 Plesso brachiale : 5,6,7,8 + 1 toracico Plesso lombare: 1,2,3,4 Plesso sacrale: 4,5 lombare+1,2,3.4 sacrale Plesso coccigeo: 4,5 sacrale + coccigeo Nervi spinali, misti: i toracici rimangono distinti come intercostali gli altri formano con rami anteriori, dei plessi o intrecci mentre i rami posteriori rimangono indipendenti Nervo spinaleRamo posteriore Ramo anterioreForo coniugazione

7 Cervicale superiore stellatum 4 toracico 5 toracico 1 lombare 4 sacrale Regioni gangliari simpatico

8 Plesso cervicale c1-c2-c3-c4 Plesso lombare L1-L2-L3-L4 Plesso brachiale C5-C6-C7-C8 Plesso lombo-sacrale L5-S1-S2-S3 Plesso sacro-coccigeo S4-S5-Co intercostali

9 Plesso nervi spinali

10 Colonna vertebrale e midollo spinale uguale lunghezza > nervi escono da fori di coniugazione Colonna vertebrale allungata rispetto a midollo rimasto costante:nervi escono da fori di coniugazione spostati in basso > coda equina Filo terminale fissato a coccige

11 Midollo spinale da cervicale 1 a lombare 2: poi cono midollare e filamento terminale fissato al coccige lombare sacrale cervicale toracica Filamento terminale Coda equina

12 Le vertebre sono separate a livello del corpo vertebrale dal disco intervertebrale: tra vertebre contigue si trova il foro intervertebrale o di coniugazione che permette alle fibre delle radici anteriori di uscire dal nevrasse e alle fibre sensitive di entrare attraverso le radici posteriori Fori di coniugazione Midollo spinale Radici posteriori Radici anteriori Ganglio spinale Nervo misto Fori di coniugazione

13 Fori intervertebrali attraverso i quali passano i nervi spinali Regione cervicale cervicale toracica lombare sacrale coccigea Radici anteriori > fibre motrici Radici posteriori < fibre sensitive Gaanglio cerebro spinale nervo misto Ramo posteriore Ramo anteriore

14 Regione lombare Fori di coniugazione Gangli cerebro spinali Gangli simpatici Ramo comunicante bianco fibre pregangliari da midollo a ganglio Ramo comunicante grigio fibre postgangliari da ganglio a nervo Nervo misto Ramo anteriore Ramo posteriore

15 Vertebra cervicale corpo Ganglio spinale Fibre da Radice posteriore Fibre da radice anteriore Nervo spinale Foro di coniiugazione

16 nervo Radici anteriori Radici posteriori ganglio

17 Nervi del sistema vegetativo Simpatico: centri nella regione spinale toracico-lombare da questi si dipartono febre pregangliari gangli, situati in due catene parallele alla colonna vertebrale (da 21 a 25 gangli per catena, collegati tra loro): 3 cervicali, 1 cervico-toracico( stellato), torracici, 4-5 lomnbari, 4 sacro-coccigei Parasimpatico: centri nella regione bulbare e spinale sacrale: da questi dipartono fibre pregangliari gangli presso gli organi :da questi dipartono fibre postgangliari

18 spinale simpatico Radice posteriore Radice anteriore Corno posteriore Ramo comunicante bianco Ramo comunicante grigio nervo Midollo spinale Corno anteriore Impulso afferente > ganglio spinale > radice posteriore > motoneurone >organo Impulsi da nervo a ganglio simpatico, ramo comunicante bianco e da ganglio simpatico a nervo, ramo comunicante grigio

19 Gangli catena simpaticoGangli spinali

20 Ortosimpatico centri nel midollo a livello toracico-lombare connessione a catena gangliare simpatica fibra pregangliare :origina in centri della sostanza grigia > ganglio fibra postgangliare :origina nei gangli cerebro spinali e arriva in periferia mediatore chimico: pregangliari :acetilcolina postgangliari : adrenalina parasimpatico centri nel bulbo e nel midollo a livello sacrale connessione a gangli situati negli organi da innervare fibra pregangliare :origina in centri della sostanza grigia o nuclei bulbari > gangli periferici fibra postgangliare :origina nei gangli periferici e innerva gli organi mediatore chimico: pregangliari :acetilcolina postgangliari :acetilcolina pregangliare postgangliare aceticolina adrenalina pregangliare aceticolinapostgangliare

21 Ortosimpatico centri nel midollo a livello toracico-lombare connessione a catena gangliare simpatica fibra pregangliare :origina in centri della sostanza grigia > ganglio fibra postgangliare :origina nei gangli cerebro spinali e arriva in periferia mediatore chimico: pregangliari :acetilcolina postgangliari : adrenalina Fibra pregangliare:acetilcolina Fibra postgangliare:adrenalina Ganglio cerebro-spinale:simpatico Regione toracicaRegione lombare

22 parasimpatico centri nel bulbo e nel midollo a livello sacrale connessione a gangli situati negli organi da innervare fibra pregangliare :origina in centri della sostanza grigia o nuclei bulbari > gangli periferici fibra postgangliare :origina nei gangli periferici e innerva gli organi mediatore chimico: pregangliari :acetilcolina postgangliari :acetilcolina Fibra pregangliare:acetilcolina Fibra postgangliare:acetilcolina Regione sacralebulbo


Scaricare ppt "Sistema nervoso periferico struttura nervi spinali plessi nervi spinali catena gangliare simpatico confronto tra parasimpatico e simpatico."

Presentazioni simili


Annunci Google