La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modellamento superficiale Acque superficiali sbalzi termici dissoluzione chimica carsimo.

Copie: 1
Carsismo formazione di stalattiti-stalagmiti-colonne grotte-cunicoli incrostazioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modellamento superficiale Acque superficiali sbalzi termici dissoluzione chimica carsimo."— Transcript della presentazione:

1 Modellamento superficiale Acque superficiali sbalzi termici dissoluzione chimica carsimo

2 Erosione superficiale – meteorica- fluviale

3 Erosione crinale Erosione versanti

4 Detriti di falda

5 Erosione atmosferica sbalzi termici gravità Riscaldamento superficiale, dilatazione (calcare,dolomia) sgretolamento, distacco e allontanamento per gravità:detrito di falda, ghiaioni alla base delle pareti versante ridotto come superficie

6 Erosione atmosferica sbalzi termici gravità Riscaldamento superficiale, dilatazione differenziata su rocce granulari (granito) sgretolamento, distacco e allontanamento per gravità:detrito di falda, ghiaioni alla base delle pareti versante ridotto come superficie

7 Erosione atmosferica gelo e disgelo gravità Infiltrazione di acqua – congelamento – pressione e sgretolamento roccia : dopo un certo numero di alternanze di gelo e disgelo, i frammenti si staccano e scendono per gravità

8 Degradazione per gelo-disgelo-sbalzi termici-gravità

9 Carsismo formazione di stalattiti-stalagmiti-colonne grotte-cunicoli incrostazioni

10 Acqua soterranea ricca di CO2 solubilizza carbonato di Ca trasformandolo in bicarbonato Erosione soterranea e formazione di cunicoli e grotte con uscita sul fondo per acqua e detriti Blocco calcareo uniforme

11

12 Rocce non solubili Calcare solubile Acqua ricca di CO2 Formazione di cavità sovrapposte separate da strati non solubili

13 stalattite stalagmite goccia Ca(HCO3)2 CaCO3 CO2+H2O Acqua ricca di bicarbonato di calcio

14 stalattite stalagmite goccia Ca(HCO3)2 CaCO3 CO2+H2O Colonna in formazione Acqua di infiltrazione ricca di bicarbonato di calcio Incrostazioni pareti e suolo

15 Strato non solubilizzabile Strato carbonatico Lo strato carbonatico viene fessurato e permette la penetrazione dellacqua ricca di CO2 :le fessure vengono ampliate e modellate: possono essere distrutti setti intermedi ampliando ulteriormente le fessurazioni > campi carreggiati fessureLame rocciose

16 Dissoluzione calcare ricco di componenti argillosi insolubili genesi di suolo più o meno rossiccio calcare argilla Calcare argilloso Terre rosse

17 Formazione di doline : depressioni ottenute per solubilizzazione del carbonato di calcio ed eventuale residuo di argilla poi trasformata in terra rossa Massiccio carsico Strato impermeabile

18 doline

19 Genesi di uvala per fusione di varie doline:diventano sede di deposito di terre rosse, massi isolati

20 uvala

21 Polje :piane, versanti ripidi, con terra rossa residuale generati da crollo di blocco roccioso rispetto a rocce circostanti

22 Erosione per dissoluzione chimica in rocce calcaree acqua ricca di anidride carbonica riempie piccole depressioni solubilizza carbonato che viene asportato da acqua dilavante lo spessore della roccia residua si riduce

23 Dissoluzione chimica in rocce calcaree


Scaricare ppt "Modellamento superficiale Acque superficiali sbalzi termici dissoluzione chimica carsimo."

Presentazioni simili


Annunci Google