La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Magnete di CMS: Consuntivi ed extra-costi Profilo temporale effettivo Riassunto dei costi Extra-costi P. Fabbricatore CSN1 Roma 16 Maggio 2005.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Magnete di CMS: Consuntivi ed extra-costi Profilo temporale effettivo Riassunto dei costi Extra-costi P. Fabbricatore CSN1 Roma 16 Maggio 2005."— Transcript della presentazione:

1 Magnete di CMS: Consuntivi ed extra-costi Profilo temporale effettivo Riassunto dei costi Extra-costi P. Fabbricatore CSN1 Roma 16 Maggio 2005

2 Le 5 bobine che compongono il solenoide, sono attualmente assemblate al CERN, la prossima operazione è l’integrazione nel criostato per procedere poi con le prove in superficie. L’INFN ha finanziato le attività di R&D di pre-industrializzazione precedenti la costruzione per circa 1 M€. Successivamente ha affidato il contratto di costruzione ad Ansaldo Superconduttori (dal valore di 10.8 M€). Il gruppo di Genova ha seguito tutte le attività di R&D, Progettazione e Costruzione e test dei cavi superconduttori fin dal 1997.

3

4 Contratto Febbraio 2000 Previsto finire a Giugno 2003 Attrezzature Settembre 2001 Prototipo Ottobre 2002 Modulo CB-2 Gennaio 2004 Modulo CB+2 Maggio 2004 Modulo CB0 Settembre 2004 Modulo CB+1 Novembre 2004 Modulo CB+2 Gennaio 2005 Montaggi al P5 Marzo 2005

5 Costi del Magnete Voce di costo Costo (k€) Contratto assegnato all’Ansaldo (2000) 9765 I variazione di costo (2002) per componenti e attrezzature non prevedibili in fase di progettazione preliminare 265 II variazione per modifiche di progetto, lavorazioni non previste, attrezzature non previste (2005) (Extra) Totale10790

6 -MODIFICHE RISPETTO AL PROGETTO O ALLE METODOLOGIE PREVISTE -Tornitura delle superfici superiori dei moduli, per permettere un accoppiamento meccanico ottimale (senza spazi tra i moduli) MOTIVAZIONI DEGLI EXTRA-COSTI

7 Rimozione, tramite tornitura, degli eccessi di resina dalle superfici interne dei moduli In relazione ai costi aggiuntivi di questa operazione, -La rimozione è necessaria per rispettare le tolleranze dimensionali e per evitare i disturbi termici dovuti alla presenza di resina pura - L’esperienza ha dimostrato che una eccessiva pressatura radiale, che eviterebbe gli eccessi di resina, potrebbe inibire una completa impregnazione

8 Dopo il completamento dei primi due moduli CB-2 and CB-1, sono sorti alcuni dubbi sul lay-out delle uscite elettriche e le giunzioni: Possibili riscaldamenti delle uscite in caso di quench non rivelato (T cilindro= 86 K), specialmente nelle regioni non sovrastabilizzate. Deformazioni Plastiche in fase di carica del magnete Modifica delle uscite elettriche - Sostituzione degli incollaggi con le saldature - Protezioni delle giunzioni Cosa è stato fatto La parte più critica è stata relativa alla modifica dei 2 moduli già finiti e consegnati al CERN. Le giunzioni sono state parzialmente disfatte

9

10 Per evitare deformazioni plastiche delle giunzioni è stato ridotto il numero degli elementi di serraggio, che sono stati anche modificati Alla giunzione è permesso di scorrere all’interno della staffa. Di conseguenza non si hanno deformazioni della giunzione

11

12 Extra-costi relativi alla costruzione del solenoide di CMS e concordati con Ansaldo-Superconduttori Tornitura flange di 4 moduli 100 kEuro (Richiesti 126.9) Tornitura interna di 5 moduli 40 kEuro (Richiesti 65.2) Variazioni lay-out uscite elettriche 200 kEuro (Richiesti 215.8) Il totale è 340 kEuro equivalenti a circa 500 kCHF.Da tenere sempre in conto che poi noi ci paghiamo 20% di IVA su questa cifra. Quindi la richiesta alla Commissione 1 è per 408 k€


Scaricare ppt "Magnete di CMS: Consuntivi ed extra-costi Profilo temporale effettivo Riassunto dei costi Extra-costi P. Fabbricatore CSN1 Roma 16 Maggio 2005."

Presentazioni simili


Annunci Google