La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof. V. Di Benedetto, Dott.ssa M.G. Scuderi Cattedra di Chirurgia Pediatrica Università di Catania Nozioni di base.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof. V. Di Benedetto, Dott.ssa M.G. Scuderi Cattedra di Chirurgia Pediatrica Università di Catania Nozioni di base."— Transcript della presentazione:

1 Prof. V. Di Benedetto, Dott.ssa M.G. Scuderi Cattedra di Chirurgia Pediatrica Università di Catania Nozioni di base

2 FIMOSI IMPEDIMENTO AL NORMALE SCORRIMENTO ALL INDIETRO DEL PREPUZIO, CON SCOPERTURA DEL GLANDE CONGENITA RESTRINGIMENTO CONGENITO DELL ORIFIZIO PREPUZIALE DELL ORIFIZIO PREPUZIALE ACQUISITA RESTRINGIMENTO ORIFIZIO PREPUZIALE CONSEGUENTE A PREPUZIALE CONSEGUENTE A TRAUMI TRAUMI IRRITAZIONI: CHIMICHE O FISICHE IRRITAZIONI: CHIMICHE O FISICHE INFEZIONI INFEZIONI

3

4 DIAGNOSI CLINICA ISPEZIONE ISPEZIONE

5 TRATTAMENTO CHIRURGICO ALLA DIAGNOSI INFEZIONI RECIDIVANTI ; ALLA DIAGNOSI INFEZIONI RECIDIVANTI ; OSTACOLO ALLA MINZIONE OSTACOLO ALLA MINZIONE PREPUZIOPLASTICA CIRCONCISIONE ELASTICITA SUFFICIENTE FIBROSI ESTESA ELASTICITA SUFFICIENTE FIBROSI ESTESA MOTIVI RELIGIOSI MOTIVI RELIGIOSI

6 FIMOSI

7 FIMOSI

8 SINECHIE PICCOLE LABBRA Diagnosi : clinica

9 Trattamento a) massaggio b) lisi sinechie SINECHIE PICCOLE LABBRA

10 IPOSPADIA MANCATA FUSIONE VENTRALE DELLE PLICHE URETRALI, CON CONSEGUENTE ALTERATA CONFIGURAZIONE DEL GLANDE ASSOCIATA AD ALTERATA CONFORMAZIONE DELLABBOZZO PREPUZIALE CARATTERIZZATA DA UNA POSIZIONE ECTOPICA DEL MEATO URETRALE CHE HA UNO SBOCCO PROSSIMALE RISPETTO ALLA NORMALE SEDE ANATOMICA.

11 SEDE GLANDULARE GLANDULARE ANTERIORE CORONALE ANTERIORE CORONALE (65%) PENIENA ANT. (65%) PENIENA ANT. PENIENA MEDIA PENIENA MEDIA ( 15 % ) ( 15 % ) PENIENA POST. PENIENA POST. PENO-SCROTALE PENO-SCROTALE POSTERIORE SCROTALE POSTERIORE SCROTALE (20%) PERINEALE (20%) PERINEALE

12 SCHISI PREPUZIO SCHISI PREPUZIO RECURVATIO RECURVATIO FIBROSI E RETRAZIONE A LIVELLO DEI CORPI CAVERNOSI FIBROSI E RETRAZIONE A LIVELLO DEI CORPI CAVERNOSI IPOSPADIA

13 DIAGNOSI CLINICA ISPEZIONE STRUMENTALE ( NELLE FORME PIU PROSSIMALI ) ECOGRAFIA APP. URINARIO ECOGRAFIA APP. URINARIO CISTOURETROGRAFIA MINZIONALE CISTOURETROGRAFIA MINZIONALE CISTOSCOPIA CISTOSCOPIA VALUTAZIONE DEL CARIOTIPO VALUTAZIONE DEL CARIOTIPO

14

15

16

17

18

19

20 TRATTAMENTO CHIRURGICO CHIRURGICO DA ESEGUIRSI TRA i 9 e i 16 MESI DI VITA DA ESEGUIRSI TRA i 9 e i 16 MESI DI VITA

21 COMPLICANZE

22 COMPLICANZE

23 COMPLICANZE

24 RECURVATIO POST-CHIRURGICA

25

26 DEISCENZA URETRA E PREPUZIO URETRA E PREPUZIO

27 DEISCENZA

28

29 EPISPADIA Malformazione caratterizzata da un apertura anormale dell uretra sulla porzione dorsale del pene.

30 EPISPADIA Incidenza 1: nati maschi

31 EPISPADIA

32 EPISPADIA

33 EPISPADIA

34 EPISPADIA

35 EPISPADIA

36 EPISPADIA

37 EPISPADIA

38


Scaricare ppt "Prof. V. Di Benedetto, Dott.ssa M.G. Scuderi Cattedra di Chirurgia Pediatrica Università di Catania Nozioni di base."

Presentazioni simili


Annunci Google