La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONTROVERSIE nella terapia del carcinoma del colon-retto metastatico QUESTIONARIO CON TELEVOTAZIONE E. BIONDI ONCOLOGIA LANCIANO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONTROVERSIE nella terapia del carcinoma del colon-retto metastatico QUESTIONARIO CON TELEVOTAZIONE E. BIONDI ONCOLOGIA LANCIANO."— Transcript della presentazione:

1 CONTROVERSIE nella terapia del carcinoma del colon-retto metastatico QUESTIONARIO CON TELEVOTAZIONE E. BIONDI ONCOLOGIA LANCIANO

2 I televotazione Metastasi sincrone epatiche e/o polmonari resecabili EGFR+ KRAS wild type 1.Sola chirurgia (colectomia + metastasectomia) 2.Chirurgia FOLFOX per 6 mesi 3.FOLFOX perioperatorio (3 mesi CT Chir. 3 mesi CT ) 4.Doppietta (FOLFIRI/FOLFOX/XELOX) + bevacizumab x 2-3 mesi Chir. 5.Doppietta + cetuximab x 2-3 mesi Chir.

3 Chir. + CT peri o postoper. CT neoadiuv. Chir. Colect. CT neoadiuv. Metastasectomia

4 METASTASI RESECABILI (I) Advanced colorectal cancer. ESMO Clinical Practice Guidelines Van Cutsem et al. Ann Oncol 2010 In caso di metastasi epatiche solitarie o confinate considerare la loro resezione chirurgica sopravvivenza a 5 anni da 30-35% fino al oltre il 50 % in pazienti selezionati [II, A]. Recidiva nel 60-75% dei casi. Non cè un ruolo per una resezione parziale palliativa delle metastasi. Considerare anche la resezione di metastasi polmonari resecabili sopravvivenza a 5 anni del 25-35% in pazienti attentamente selezionati.

5 In pazienti con metastasi epatiche resecabili una CT perioperatoria con FOLFOX migliora la sopravvivenza libera da progressione del 7-8% a 3 anni [IB]. CT perioperatoria: per 3 mesi prima della metastasectomia e per 3 mesi dopo la stessa. Se non fattibile o non fatta considerare una CT postoperatoria con FOLFOX. Non cè ancora evidenza che laggiunta di un biologico ad una doppietta migliori loutcome in caso di metastasi resecabili a paragone della sola doppietta in combinazione con la metastasectomia METASTASI RESECABILI (II) Advanced colorectal cancer. ESMO Clinical Practice Guidelines Van Cutsem et al. Ann Oncol 2010

6 II televotazione Metastasi sincrone epatiche e/o polmonari non-resecabili EGFR+ KRAS wild type 1.De Gramont o capecitabina 2.Una doppietta (FOLFIRI o FOLFOX o XELOX) 3.Una doppietta + bevacizumab 4.Una doppietta + cetuximab 5.Una tripletta (FOLFOXIRI) +/- biologico

7

8 STRATEGIA IN BASE ALLO SCOPO DEL TRATTAMENTO Advanced colorectal cancer. ESMO Clinical Practice Guidelines Van Cutsem et al. Ann Oncol 2010 Metastasi non resecabili possono diventarlo Forte correlazione tra RO e RR (RCP indicatore surrogato di outcome) Con doppiette RR 7-40% ma ricadute nel 75-80% entro 2 aa Con doppiette + biologico con triplette (+/- biologico nds) aumentano RO e RR Terapia aggressiva ove indicato (v. a lato)

9 STRATEGIA DI PRIMA LINEA Advanced colorectal cancer. ESMO Clinical Practice Guidelines Van Cutsem et al. Ann Oncol 2010 Doppiette + CET aumentano RR in CRC K-RAS WT FP+OXA+Bev mostrano un trend in aumento di RR (non significativi aumenti di RO vs sola CT) Non disponibili randomizzati che confrontino doppiette + CET vs doppiette + BEV Chirurgia sicura: a 4 settimane da CT + CET a 5-8 settimane da CT + BEV Chir. non appena possibile: con CT prolungata morbidità (Oxa può causare lesioni ai sinusoidi IRI steatoepatiti)

10 III televotazione Metastasi metacrone resecabili in paziente non pretrattato con CT EGFR+ KRAS wild type 1.Chirurgia Chemioterapia postoperatoria 2. Chemioterapia neoadiuvante 3. Chemioterapia neoadiuvante + cetuximab 4. Chemioterapia neoadiuvante + bevacizumab

11

12 IV televotazione Metastasi metacrone non resecabili in paziente pretrattato con FOLFOX adiuvante entro 12 mesi EGFR+ KRAS wild type 1.FOLFIRI 2. FOLFIRI + cetuximab 3. FOLFIRI + bevacizumab 4. Panitumumab

13

14 V televotazione Metastasi epatiche e polmonari sincrone non resecabili. Progressione dopo FOLFIRI + bevacizumab in I linea EGFR + KRAS wild type 1.FOLFOX/XELOX 2.IRI/FOLFIRI + cetuximab 3.Cetuximab 4.Studio clinico

15

16

17 II linea CT se buon PS e adeguata funzionalità dorgano Per refrattari a FP: FP + OXA o + IRI Per refrattari a FOLFOX: FOLFIRI o IRI in mono CT (miglior profilo di tossicità per FOLFIRI) Per refrattari a FOLFIRI: FOLFOX o XELOX [IB] BEV + FOLFOX aumenta OS e PFS in II Iinea [IB] CHEMIOTERAPIA DI II LINEA (I) Advanced colorectal cancer. ESMO Clinical Practice Guidelines Van Cutsem et al. Ann Oncol 2010

18 CETUXIMAB (CET) e PANITUMUMAB (PAN) utilizzabili solo in pazienti K-RAS wt [IB] CET OS vs BSC PAN PFS vs BSC CET+IRI RO vs CET in K-RAS wt CET+IRI RO e PFS vs IRI in K-RAS wt PAN+FOLFIRI RO e PFS vs FOLFIRI in K-RAS wt CHEMIOTERAPIA DI II LINEA (II) Advanced colorectal cancer. ESMO Clinical Practice Guidelines Van Cutsem et al. Ann Oncol 2010

19 VI televotazione Metastasi sincrone non resecabili. Stabilità di malattia dopo 4 mesi di FOLFOX + bevacizumab 1. Prosecuzione con FOLFOX + bevacizumab 2. Mantenimento con De Gramont + bevacizumab 3. Mantenimento con bevacizumab 4. Stop trattamento (osservazione)

20 Durata della chemioterapia: diverse strategie Alternanza prepianificata FOLFOX/FP Optimox 1 06 Concept 08 Induzione prepianificata FOLFOX poi FP Cairo 2 09 Induzione prepianificata FOLFOX poi stop COIN 10 Nordic 11, Optimox 2 CT prepianificata intermittente Giscad 10, Austria 09 Induzione prepianificata Manten. con BEV AIO 11, SAKK 11 Il mondo è bello perché è fatto di vario cervello !

21 Controversa: durata prefissata (3-6 mesi) o fino a PD/ tossicità Considerare interruzioni o passaggio a chemioterapie meno intensive in caso di tossicità cumulativa, se le metastasi non sono resecabili e se è raggiunto il controllo di malattia. Dopo un iniziale periodo di trattamento un mantenimento con FP prolunga il PFS vs stop CT [IB] In caso di successiva progressione è solitamente indicata la reintroduzione della CT precedente. Durata ottimale della chemioterapia ESMO Clinical Practice Guidelines Van Cutsem et al. Ann Oncol 2010

22 Ruolo mantenimento con BEV Il ruolo di una terapia di mantenimento con BEV è ancora controverso. Bisognerà aspettare i risultati di studi randomizzati MACRO Trial (XELOX-BEV x 6 cicli XELOX-BEV vs BEV) CAIRO 3 (XELOX-BEV x 6 cicli Cape+BEV vs Oss.) SAKK (CT+BEV max 24 sett. BEV vs Oss) AIO 0207 (FU/FA o Cape + OXA + BEV x 24 sett. FU/FA o Cape + BEV vs BEV vs Oss.)

23 ARM A: XELOX/BV fino a PD ARM B: XELOX/BV x 6c BEV fino a PD The MACRO Trial Macro Trial Tabernero et al ASCO 2010

24 GRAZIE PER LATTENZIONE ! E. Biondi


Scaricare ppt "CONTROVERSIE nella terapia del carcinoma del colon-retto metastatico QUESTIONARIO CON TELEVOTAZIONE E. BIONDI ONCOLOGIA LANCIANO."

Presentazioni simili


Annunci Google