La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’edilizia è uno tra i settori che pesa di più sull’impatto ambientale globale - Consumo di risorse - Emissione ambiente ( terra aria acqua ) - Consumo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’edilizia è uno tra i settori che pesa di più sull’impatto ambientale globale - Consumo di risorse - Emissione ambiente ( terra aria acqua ) - Consumo."— Transcript della presentazione:

1

2

3 L’edilizia è uno tra i settori che pesa di più sull’impatto ambientale globale - Consumo di risorse - Emissione ambiente ( terra aria acqua ) - Consumo energetico Sistemi di analisi nel panorama mondiale: - BREEAM - LEED - BEEPS Nasce quindi un’esigenza che affronta e prova a risolvere le questioni ambientali Necessità di un supporto legislativo in grado di sostenere uno sviluppo sostenibile - SAVE (1991)  Europa - Legge 10/91  Italia Sviluppo sostenibile

4 ITACA – sistema di certificazione a livello nazionale, caratterizzato da 70 schede che valuta la prestazione dell’edificio analizzato e non il suo reale impatto ambientale ITACA – considera come elemento indicatore del danno ambientale la TRASMITTANZA descrive una proprietà fisica del materiale o di una parete, non il suo reale impatto ambientale Dispersione energetica L’Italia ha iniziato a muoversi in questa direzione con la realizzazione di alcune metodologie di analisi -CasaClima -Comune di Corugate -ITACA

5 LCA, o ANALISI DEL CICLO DI VITA, è una metodologia che permette di valutare gli impatti ambientali associati ad un processo, prodotto o attività, attraverso l’identificazione e la quantificazione dei consumi di materia, energia e delle emissioni nell’ambiente, e di individuare e valutare lo opportunità per diminuire questi impatti. La VALUTAZIONE AMBIENTALE è la stima degli aspetti ambientali legati alle attività dei cicli produttivi attraverso tutte le fasi della loro esistenza. “L’analisi riguarda l’intero ciclo di vita del processo o attività dall’estrazione e trattamento delle materie prime, alla produzione, trasporto e distribuzione del prodotto, al suo uso, riuso e manutenzione, fino al riciclo e alla collocazione finale del prodotto dopo l’uso”. SETAC (Society of Environmental Toxicology and Chemistry, 1993) Il sistema del CICLO di VITA è più esteso del ciclo di produzione perché include le fasi a monte e a valle della produzione

6 Inventario Materiali Processi Energia Obiettivo dello studio Unità funzionale Confine del sistema Emissioni ClassificazioneCaratterizzazioneNormalizzazioneValutazione Valutazione del danno

7 Lonising radiation Respiratory effect (Inorganic) Respiratory effect (organic) Carcinogenic substances Ozone layer depletion Climate change Land use Acidification/eutrophication Ecotoxicity Depletion of minerals Depletion of fossil fuels Human Health DALY Ecosystem Quality PDF*mq/anno Resources MJ surplus Ecolndicator 99 Life expectancy Severe morbidy and suffering Morbidity Severe nuisance Nuisance Crop growth capacity Wood growth capacity Fish and meat production Soil acidification Prod. capacity irrigation water Prod. Capacity drinking water Species extintion Depletion of reserves Human Health YOLL, Person*yr Biodiversity ELU Abiotic Stock Resources NEX Ecosystem Production Capacity Kg eq, H+ eq EPS 2000 Impact Human Toxicity Respiratory (inorganics) Ionizing radiations Ozone layer depletion Photochemical oxidation Aqcuatic ecotoxicity Terrestrial ecotoxicity Terrestrial acidification/nutrification Acquatic acidification Acquatic eutrophication Lan occupation Global warming Non renewable energy Human Health DALY Resources MJ Climate Change Kg eq CO2 Ecosystem Quality PDF*mq/anno Mineral extraction Global warming Ozone depletion Acidification Eutrophication Photochemical smog Ecotoxicity water chronic Ecotoxicity water acute Ecotoxicity soil chronic Human toxicity air Human toxicity water Human toxicity soil Bulk waste Hazardous Waste Slag/ashes Resources (all) Radioactive waste pt EDIP 96 Aluminium Antimony Brown Coal Coal Cobalt Copper Iron Lead Manganese Mercury Molibdenum Natural gas Nickel Platinum Palladium Oil pt EDIP 96 (Only Resources) Silver Zinc Tin pt 11 Categorie di IMPATTO3 Categorie di DANNO13 Categorie di IMPATTO4 Categorie di DANNO14 Categorie di IMPATTO4 Categorie di DANNO 16 Categorie di IMPATTO19 Categorie di IMPATTO

8 CO2 in Human Health e in Biodiversity Forte caratterizzazione dell’acqua Minore caratterizzazione dei land use agricoli Valutazione secondo i costi esterni EDIP 96 EDIP 96 only resources EPS 2002 Difficoltà di reperire dati Incompletezza del metodo Confrontabilità IMPACT Eco-Indicator 99 Difficoltà di reperire dati Incompletezza del metodo CO2 solo in Climate change Forte caratterizzazione del land use Non considerati acqua, uranio e argento Confrontabilità

9 IMPACT EDIP 96 EDIP 96 only resources Difficoltà di reperire dati Incompletezza del metodo Confrontabilità Categorie di impatto misurate con emissioni equivalenti Energia non rinnovabile in MJ come Energia Minore valutazione del land use Mancano acqua, uranio e argento Valutazione uguale per tutte le categorie Difficoltà di reperire dati Incompletezza del metodo Confrontabilità Categorie di impatto misurate con emissioni equivalenti Mancano land use, polveri, acqua e uranio Minima valutazione delle risorse Valutazione secondo un criterio di riduzione un criterio di riduzione del danno per tutte le del danno per tutte le sostanze escluse sostanze escluse le risorse le risorse

10

11 PareteTrasmittanzada Protocollo Itaca Struttura muro 40,1713 < 0,40 Struttura muro 2a0,1720 Struttura muro 10,1721 Struttura muro 20,1747 Struttura muro 30,2764 Struttura muro 100,2825 Struttura muro 50,3124 Struttura muro 60,3539 Struttura muro 140,3928 PareteTrasmittanzada Protocollo Itaca Struttura muro 70,4558 0,40  0,45 Struttura muro 150,4379 Struttura muro 170,4018 Struttura muro 180,4191 Struttura muro 130,4772 0,45  0,50 Struttura muro 5a0,4800 Struttura muro 160,4891 Struttura muro 130,4772 Struttura muro 80,5116 > 0,50 Struttura muro 110,6611 Struttura muro 120,9282 Struttura muro 91,9424 Classificazione degli Elementi secondo il Protocollo ITACA

12 Impact & Damage categoryUnitMC_muro 7MC_muro 18MC_muro 17MC_muro 15 TotalPt73,55771,02957,162,4 Human HealthPt9,2479,41966,837,2106 CarcinogensPt0,320410,322911,25E-011,41E-01 Respiratory organicsPt0, , , , Respiratory inorganicsPt6,08736,33933,5043,7116 Climate changePt2,79182,71063,18E+003,33E+00 RadiationPt0, , ,03E-021,10E-02 Ozone layerPt0, , , , Ecosystem QualityPt1,53371,590,769321,8038 EcotoxicityPt0,337010,327180,134260,14511 Acidification/ EutrophicationPt0,727820,755454,62E-014,90E-01 Land usePt0,468850,507341,73E-011,17E+00 ResourcesPt62,77760,01949,46653,425 MineralsPt0,356020,33110,10530,11998 Fossil fuelsPt62,42159,68849,36153,305 EnergiaPt000,00E+00 CostiPt000,00E+00 FunzionePt0000 Eco-Indicator 99

13 Impact & Damage categoryUnitMC_muro 7MC_muro 18MC_muro 17MC_muro 15 TotalPt559,44531,7405,11430,38 Human HealthPt98,2396,85490,42395,18 Life ExpectancyPt70,17969,74159,57562,733 Severe MorbidityPt22,01721,24625,2726,578 MorbidityPt4,28384,15214,7274,9613 Severe NuisancePt0,420860,410490,155410,16852 NuisancePt1,32891,30450,695870,73913 Ecosystem Production CapacityPt174,04174,21111,22113,55 Crop Growth CapacityPt0,289040,294270,230680,24202 Wood Growth CapacityPt-1,1099-1,0914-1,2029-1,2613 Fish and Meat productionPt-0, , , , Soil AcidificationPt0, , , , Prod. Cap. Irrigation WaterPt15,89815,91110,210,417 Prod. Cap. Drinking waterPt158,98159, ,17 Abiotic Stock ResourcePt286,43259,98202,66220,6 Species ExtinctionPt0,745070,656050,818831,0474 BiodiversityPt0,745070,656050,818831,0474 Depletion of reservesPt286,43259,98202,66220,6 EPS 2000

14 Analisi Economica EC99 EPS

15 PARETETRASMITTANZA Da protocollo ITACA E 99EPS 40,1713 < 0,40 39,238424,97 2a0,17239,49427,05 10,172136,883426,61 20,174740,272429,02 30,276452,653442,05 100, ,05691,05 50,312456,424457,13 60,353949,218396,26 140,392855,994398,64 Trasmittanz aE99Eps 40,171339,238424,97 140,392855,994398,64 129%43%-6% PARETETRASMITTANZA Da protocollo ITACA E 99EPS 40,1713 0,10 ÷ ,238424,97 2a0,17239,49427,05 10,172136,883426,61 20,174740,272429,02 30,2764 0,20 ÷ ,653442,05 100, ,05691,05 50,3124 0,30 ÷ ,424457,13 60,353949,218396,26 140,392855,994398,64 Trasmittanz a E99Eps 4 0,171339,238424,97 2 0,174740,272429,02 2%3%1% 3 0,276452,653442, , ,05691,05 2%137%56% 5 0,312456,424457, ,392855,994398,64 26%-1%-13%

16 Volendo anche utilizzare la trasmittanza come indicatore Dell’impatto ambientale, si deve essere coscienti del fatto Valutare in maniera corretta l’effettivo impatto ambientale dei materiali LCA è l’unico strumento che attualmente valuta l’impatto Ambientale nella sua interezza, dalla culla alla tomba La trasmittanza non può essere considerato come un Indicatore sufficientemente esplicativo per la definizione Dell’impatto ambientale

17

18


Scaricare ppt "L’edilizia è uno tra i settori che pesa di più sull’impatto ambientale globale - Consumo di risorse - Emissione ambiente ( terra aria acqua ) - Consumo."

Presentazioni simili


Annunci Google