La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I 10 ragni più velenosi al mondo. Tegenaria dei campi 10° Questa specie morde, e morde forte. La sua tossina tende a necrotizzare i tessuti e possono.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I 10 ragni più velenosi al mondo. Tegenaria dei campi 10° Questa specie morde, e morde forte. La sua tossina tende a necrotizzare i tessuti e possono."— Transcript della presentazione:

1 I 10 ragni più velenosi al mondo

2 Tegenaria dei campi 10° Questa specie morde, e morde forte. La sua tossina tende a necrotizzare i tessuti e possono servire mesi al nostro corpo per "riparare" il buco che questo ragno può averci fatto. Sono ragni che vivono anche in Italia ma, per fortuna, fanno parte di un genere "fifone“: scappano quando ci vedono…

3 I ragni dei cammelli, detti anche scorpioni del vento, sono lunghi non più di una quindicina di centimetri. Non sono mortali per l’uomo (anche se il loro morso è doloroso), ma sono feroci predatori in grado di uccidere insetti, roditori, lucertole e piccoli uccelli. Ragno dei cammelli 9°

4 È piuttosto appariscente. Vive anche in Italia, soprattutto nei prati, ma si può trovare anche in orti e giardini. Tendenzialmente non è aggressivo ma può diventarlo qualora si senta minacciato. Il morso provoca inizialmente un forte dolore, tipo la puntura di una vespa, e poi causa una fastidiosa infiammazione che tende a scomparire solo dopo alcuni giorni. Ragno dal sacco giallo 8°

5 I morsi delle tarantole non sono mortali: il loro veleno è molto tossico soprattutto per gli animali a sangue freddo. Nell’uomo provoca un forte arrossamento e sintomi di paralisi. Non dimentichiamo però che la reazione fisica ad un morso di una tarantola varia da individuo a individuo. Tarantola ornamentale indiana 7°

6 È un ragno australiano, di dimensioni fra 1 e 3 centimetri. Il suo morso provoca lesioni di una certa gravità; la maggior parte dei morsi, comunque, non richiede l'antidoto né provoca gravi intossicazioni. Missulena (Ragno topo) 6°

7 È un ragno con sei occhi che vive nell’Africa australe. Si seppellisce sotto la sabbia pronto a scattare al passaggio della preda. Morde raramente gli esseri umani, ma il suo veleno è potente, in grado di uccidere un coniglio in poche ore. Ragno della sabbia a sei occhi 5°

8 Il veleno delle femmine della vedova nera è 15 volte più potente di quello di un serpente a sonagli. Il dolore si diffonde rapidamente attraverso il corpo, seguito da brividi, nausea, difficoltà respiratorie, delirio, paralisi parziale e spasmi. Vedova nera 4° Una osservazione sulla ragnatela di questa famiglia: è fino a sei volte più resistente di un cavo d’acciaio dello stesso peso!

9 Vive negli stati Stati Uniti meridionali e centrali. Il veleno dell’eremita marrone contiene una proteina specifica che non si trova nel veleno degli animali velenosi. Questa proteina provoca lesioni scure che si sviluppano intorno al morso insieme all'infiammazione, può essere letale. Ragno eremita 3°

10 Anche se il ragno dei cunicoli o della ragnatela a imbuto di Sidney non ha ucciso nessuno da quando è stato introdotto l’antiveleno nel 1981, rimane «un’icona di paura e di fascino per gli abitanti di Sidney». Ragno dei cunicoli 2°

11 Il Guinness World Record ha nominato il ragno delle banane il più velenoso del mondo. Questo ragno è anche aggressivo, attacca ferocemente, mordendo più volte. 1° Ragno delle banane


Scaricare ppt "I 10 ragni più velenosi al mondo. Tegenaria dei campi 10° Questa specie morde, e morde forte. La sua tossina tende a necrotizzare i tessuti e possono."

Presentazioni simili


Annunci Google