La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Educazione Continua in Medicina (ECM), questa sconosciuta: opportunità e criticità. Dott. E. Ciotti Alma Mater Studiorum Università di Bologna Bologna.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Educazione Continua in Medicina (ECM), questa sconosciuta: opportunità e criticità. Dott. E. Ciotti Alma Mater Studiorum Università di Bologna Bologna."— Transcript della presentazione:

1 Educazione Continua in Medicina (ECM), questa sconosciuta: opportunità e criticità. Dott. E. Ciotti Alma Mater Studiorum Università di Bologna Bologna Tavola rotonda continuità generazionale

2 Elementi di contesto. Le riforme Consiglio Europeo di Lisbona 2001 Legame formazione/valutazione/performance decreto legislativo n 502 del 30/12/1992, integrato dal decreto legislativo n del /12/1999 lAccordo Stato Regioni del 1° agosto 2007 Atti n 192 CSR del 5 novembre 2009

3 Elementi chiave dellattuale sistema ECM Laggiornamento professionale è permanente, istituzionale ed obbligatorio per tutte le figure sanitarie forte decentralizzazione formale e severa procedura di accreditamento (pratica amministrativa…) Trasparenza per evitare conflitto di interessi Dossier Formativo La mancanza del ruolo forte dellordine dei medici… Rischio di essere adempimento formale e non occasione di sviluppo di crescita.

4 Il Collége des médecins du Québec (www.CMQ.org) LINEE PRORITARIE: 1.Formazione medica post-lauream : accredidamento dei corsi di formazione specialistica e di struttura, rilascio di permesso dell abilitazione professionale. 2.Valutazioni professionali sia dei singoli medici che lavorano in ambulatorio sia dei medici della struttura ospedaliera 3.Miglioramento continuo attraverso l E.C.M e il miglioramento della qualità professionale

5 Il Collége des médecins du Québec (www.CMQ.org) tutti i medici possono essere valutati; i medici valutati sono informati sistematicamente dellandamento valutativo e dello standar della loro pratica; gli strumenti e gli indicatori utilizzati nella sorveglianza devono essere validati prima del loro utilizzo; le attività di sorveglianza sono sistematicamente legate ad attività di miglioramento dellesercizio professionale.

6 Comitato della valutazione professionale cosa può fare? Suggerimento di programmi di aggiornamento Programma di ECM opzionale Programma di ECM senza restrizione della pratica ECM con una restrizione della pratica In rare situazioni programma di ECM con sospensione momentanea della licenza

7 Interventi di ECM possibili Clinical training program Tutoraggio Lettura focalizzata Workshops e corsi I programmi o interventi educativi sono personalizzati e adattati al singolo medico e a proprio carico.

8 20 sistemi regionali di formazione: opportunità o rischio ? forti eterogeneità sul territorio italiano nellofferta formativa il paradosso di provider della formazione che in alcune regioni hanno la possibilità di proporre formazione mentre in altre è a loro vietato? accentuare differenze nel livello di assistenza presente sul territorio italiano formazione è uno strumento utile a indirizzare le politiche sanitarie e a rendere reale il federalismo e meglio adattarsi alle reali esigenze dei cittadini

9 Considerazioni I clinici si devono riappropriare della valutazione in termini di auto-valutazione e revisione tra pari La riflessione sulla propria esperienza e sugli eventuali errori può servire a migliorare l efficacia e l efficienza delle cure I medici devono sempre di più far proprio il concetto di accountabily: essere responsabili di qualcosa e rispondere di quello che si fa.

10 Domande Quanti crediti devo fare? Come dovrebbe essere un buon sistema di formazione continua e come dovrebbe integrarsi con la valutazione professionale? Quale dovrebbe essere il ruolo degli ordini dei medici? Quali sono le differenze a livello di regione è possibile davvero che ci siano 20 sistemi diversi e che qualche provider sia accreditato in qualche regione e altri no?


Scaricare ppt "Educazione Continua in Medicina (ECM), questa sconosciuta: opportunità e criticità. Dott. E. Ciotti Alma Mater Studiorum Università di Bologna Bologna."

Presentazioni simili


Annunci Google