La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

R.Dore * Istituto di Radiologia IRCCS Policlinico S.Matteo - Pavia Corso di Refertazione – Pavia 22 ottobre 2010 Le alterazioni micro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "R.Dore * Istituto di Radiologia IRCCS Policlinico S.Matteo - Pavia Corso di Refertazione – Pavia 22 ottobre 2010 Le alterazioni micro."— Transcript della presentazione:

1 R.Dore * Istituto di Radiologia IRCCS Policlinico S.Matteo - Pavia Corso di Refertazione – Pavia 22 ottobre 2010 Le alterazioni micro nodulari

2 Nodulo polmonare opacità rotonda o ovalare tra 4 mm e 3 cm opacità rotonda o ovalare tra 4 mm e 3 cm micronoduli inferiore a 4 mm micronoduli inferiore a 4 mm Il nodulo può avere margini ben definiti o no Il nodulo può avere margini ben definiti o no nodulo non-solido ha densità tale da non obliterare i sottostanti margini bronchiali o vascolari. nodulo non-solido ha densità tale da non obliterare i sottostanti margini bronchiali o vascolari. nodulo semi-solido ha sia una componente solida che una componente non-solida. nodulo semi-solido ha sia una componente solida che una componente non-solida. SIRM Sezione di Studio di Radiologia Toracica – La Refertazione in Radiologia Toracica

3 Pattern micronodulare 1. Ci sono micronoduli ? Difficile distinguere in TCAR la sezione di vasi da eventuali micronoduli Difficile distinguere in TCAR la sezione di vasi da eventuali micronoduli

4 Pattern micronodulare 1. Ci sono micronoduli ? Difficile distinguere in TCAR la sezione di vasi da eventuali micronoduli Difficile distinguere in TCAR la sezione di vasi da eventuali micronoduli Utile MIP 10 mm Utile MIP 10 mm

5 HR 1 mm MIP 10 mm

6 HR 1 mm MIP 10 mm

7 Micronoduli e lobulo polmonare

8

9

10 Distribuzione a random Distribuzione a random Distribuzione centrolobulare Distribuzione centrolobulare Distribuzione perilinfatica Distribuzione perilinfatica Pattern micronodulare

11 1. Ci sono micronoduli ? 2. Ci sono micronoduli subpleurici ?

12 Pattern micronodulare Non micronoduli subpleurici Non micronoduli subpleurici Distribuzione centrolobulare Distribuzione centrolobulare

13 Pattern micronodulare Non micronoduli subpleurici Non micronoduli subpleurici Distribuzione centrolobulare Distribuzione centrolobulare

14 Distribuzione centrolobulare Piccole vie aeree Piccole vie aeree Spazi aerei peribronchiolari Spazi aerei peribronchiolari Noduli solidi Noduli solidi Tree in bud Tree in bud Noduli non solidi Noduli non solidi Bronchiolite infettiva

15 MIP

16 Distribuzione centrolobulare Spazi aerei peribronchiolari Spazi aerei peribronchiolari Senza Tree in bud Senza Tree in bud Noduli non solidi Noduli non solidi Polmonite da ipersensibilità, subacuta

17 TCAR molto suggestiva TCAR molto suggestiva Anamnesi di esposizione Anamnesi di esposizione Specifici anticorpi serici Specifici anticorpi serici BAL linfociti e neutrofili BAL linfociti e neutrofili Regressione con lallontamento dalla esposizione Regressione con lallontamento dalla esposizione Pattern nodulare Distribuzione centrolobulare Senza Tree in bud

18

19 Noduli subpleurici SINO Con Tree in Bud Senza Tree in Bud Malattie bronchiolari focali segmentali: micobatteriosi micobatteriosi TB TB infezioni batteriche infezioni batteriche inf. Fungine inf. Fungine BAC BAC metastasi ematogene metastasi ematogene Malattie bronchiolari diffuse: inf. virali inf. virali fibrosi cistiìca fibrosi cistiìca panbronchiolite panbronchiolite Malattieperibronchiolari: AAE subacuta AAE subacuta Bronc. Respiratoria Bronc. Respiratoria RB-ILD RB-ILD LIP LIP Istiocitosi Istiocitosi Malattie vascolari vasculiti vasculiti metastasi ematogene metastasi ematogene

20 Pattern micronodulare 1. Ci sono micronoduli ? 2. Ci sono micronoduli subpleurici ?

21 Pattern micronodulare 1. Ci sono micronoduli ? SI 2. Ci sono micronoduli subpleurici ? SI

22 Pattern micronodulare 1. Distribuzione perilinfatica

23 Pattern micronodulare Distribuzione random o diffusa

24 Distribuzione perilinfatica

25

26

27

28

29

30 Sarcoidosi

31 LN ilari bilaterali simmetrici broncopolmonari

32 Sarcoidosi LN ilari bilaterali simmetrici broncopolmonari LN mediastinici a volte iperdensi debole calcificazione

33 Sarcoidosi LN ilari bilaterali simmetrici broncopolmonari LN mediastinici a volte iperdensi debole calcificazione

34

35 Sarcoidosi

36 Distribuzione perilinfatica Frequenti Sarcoidosi Sarcoidosi Silicosi, pneumoconiosi Silicosi, pneumoconiosi Linfangite carcinomatosa Linfangite carcinomatosa Rare Amiloidosi Amiloidosi S. Kaposi S. Kaposi LIP LIP Disordini linfoproliferativi Disordini linfoproliferativi

37 Noduli subpleurici SINO Con Tree in Bud Senza Tree in Bud Malattie bronchiolari focali segmentali: micobatteriosi micobatteriosi TB TB infezioni batteriche infezioni batteriche inf. Fungine inf. Fungine BAC BAC metastasi ematogene metastasi ematogene Malattie bronchiolari diffuse: inf. virali inf. virali fibrosi cistiìca fibrosi cistiìca panbronchiolite panbronchiolite Malattieperibronchiolari: AAE subacuta AAE subacuta Bronc. Respiratoria Bronc. Respiratoria RB-ILD RB-ILD LIP LIP Istiocitosi Istiocitosi Malattie vascolari vasculiti vasculiti metastasi ematogene metastasi ematogene D. perilinfatica sarcoidosi silicosi silicosi linfangite linfangite amiloidosi amiloidosi LIP LIP

38 Micronoduli subpleurici Distribuzione random o diffusa

39 Distribuzione random o diffusa Miliare TB metastasi

40 Distribuzione random o diffusa Disseminazione linfo- ematogena Disseminazione linfo- ematogena Frequenti Frequenti Metastasi Metastasi Miliare tubercolare Miliare tubercolare Rare Rare Funghi (istoplasmosi, coccidioidiomicosi) Funghi (istoplasmosi, coccidioidiomicosi) Istiocitosi X Istiocitosi X Silicosi Silicosi TB

41 Distribuzione random o diffusa Segni accessori Segni accessori Rapporto con vasi Rapporto con vasi Cavità Cavità Prevalenza alle basi Prevalenza alle basi metastasi

42 Noduli subpleurici SINO Con Tree in Bud Senza Tree in Bud Malattie bronchiolari focali segmentali: micobatteriosi micobatteriosi TB TB infezioni batteriche infezioni batteriche inf. Fungine inf. Fungine BAC BAC metastasi ematogene metastasi ematogene Malattie bronchiolari diffuse: inf. virali inf. virali fibrosi cistiìca fibrosi cistiìca panbronchiolite panbronchiolite Malattieperibronchiolari: AAE subacuta AAE subacuta Bronc. Respiratoria Bronc. Respiratoria RB-ILD RB-ILD LIP LIP Istiocitosi Istiocitosi Malattie vascolari vasculiti vasculiti metastasi ematogene metastasi ematogene D. perilinfatica sarcoidosi silicosi silicosi linfangite linfangite amiloidosi amiloidosi LIP LIP D. random m. linfoemat. m. linfoemat. metastasi metastasi inf. miliari inf. miliari TB, funghi,virus TB, funghi,virus


Scaricare ppt "R.Dore * Istituto di Radiologia IRCCS Policlinico S.Matteo - Pavia Corso di Refertazione – Pavia 22 ottobre 2010 Le alterazioni micro."

Presentazioni simili


Annunci Google