La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott. Michelangelo Salemi Direzione Medica Ospedaliera Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare Tra routine, esigenze reali e novità normative.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott. Michelangelo Salemi Direzione Medica Ospedaliera Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare Tra routine, esigenze reali e novità normative."— Transcript della presentazione:

1 Dott. Michelangelo Salemi Direzione Medica Ospedaliera Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare Tra routine, esigenze reali e novità normative.

2 Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare. Tra routine, esigenze reali e novità normative dott. MICHELANGELO SALEMI Direzione Medica Ospedaliera Ulss 7 Pieve di Soligo - Regione Veneto

3 Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare. Tra routine, esigenze reali e novità normative

4 dott. MICHELANGELO SALEMI Direzione Medica Ospedaliera Ulss 7 Pieve di Soligo - Regione Veneto Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare. Tra routine, esigenze reali e novità normative

5 dott. MICHELANGELO SALEMI Direzione Medica Ospedaliera Ulss 7 Pieve di Soligo - Regione Veneto

6 Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare. Tra routine, esigenze reali e novità normative

7 dott. MICHELANGELO SALEMI Direzione Medica Ospedaliera Ulss 7 Pieve di Soligo - Regione Veneto Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare. Tra routine, esigenze reali e novità normative

8 dott. MICHELANGELO SALEMI Direzione Medica Ospedaliera Ulss 7 Pieve di Soligo - Regione Veneto

9 Aggiornamenti normativi (L. R. 4 marzo 2010, n. 18 Norme in materia funeraria e successive integrazioni) Nuova scheda Istat e nuovo concetto di morte violenta Gestire in modo organico tutte le attività connesse con la medicina necroscopica, chiarendo i diversi compiti e le responsabilità tra le varie figure professionali coinvolte La Direzione Medica ha: elaborato il Regolamento Aziendale specifico (2011) composta da 40 pagine e 10 allegati spiegato le novità e trasmesso lo stesso a tutti i Direttori e Coordinatori Infermieristici di U.O. valutato e registrato il feedback sugli interessati Pubblicato tutti gli allegati e i moduli, tutti scaricabili, nell apposita area intranet dedicata agli operatori Perché ? Come ? LOspedale dellUlls7: è dotato di uno strumento che regola tutte le modalità operative in materia di Polizia Mortuaria ha regolamentato molte pratiche consolidate negli anni e mai formalizzate, eliminandone molte delle altre ha ridotto ed eliminato parte della vecchia modulistica razionalizzando la documentazione in uso semplificato il lavoro quotidiano di tutti gli attori coinvolti, tutelando legalmente maggiormente gli stessi Risulatti la modalità scelta per la presentazione e la divulgazione del Piano si è rivelata efficace ed efficiente è più chiaro anche agli utenti (parenti, agenzie di onoranze funebri, ecc.) ruolo e responsabilità sono diminuite (quasi nulle) le richieste di chiarimenti per problematiche di Polizia Mortuaria è stato realizzato un utile strumento di collegamento Ospedale - Territorio è migliorata la customer satisfaction Conclusioni dott. MICHELANGELO SALEMI Direzione Medica Ospedaliera Ulss 7 Pieve di Soligo - Regione Veneto Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare. Tra routine, esigenze reali e novità normative Riassumendo

10 Grazie per la cortese attenzione dr. MICHELANGELO SALEMI Cell: Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare. Tra routine, esigenze reali e novità normative Scusate per lestrema sintesi, ma 10 minuti, visto largomento … Possono forse essere pochi per una relazione, ma riflettendo sullargomento morte, 10 minuti … diventano uneternità per una vita paragonata alla morte stessa …


Scaricare ppt "Dott. Michelangelo Salemi Direzione Medica Ospedaliera Ospedale e pratiche di Polizia Mortuaria: semplificare Tra routine, esigenze reali e novità normative."

Presentazioni simili


Annunci Google