La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Polimeri Cos’è un monomero? Naturali,artificiali e sintetici. Biodegradabilità. Gomma, fibre, plastiche.. Termoplastici e termo indurentiTermoplastici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Polimeri Cos’è un monomero? Naturali,artificiali e sintetici. Biodegradabilità. Gomma, fibre, plastiche.. Termoplastici e termo indurentiTermoplastici."— Transcript della presentazione:

1 Polimeri Cos’è un monomero? Naturali,artificiali e sintetici. Biodegradabilità. Gomma, fibre, plastiche.. Termoplastici e termo indurentiTermoplastici e termo indurenti. Polimerizzazione.

2 Monomero O Cos’è un monomero? O Il monomero è una parte di polimero ossia una semplice molecola, essa è capace di legarsi ad altre molecole, facendo ciò forma una macromolecola.

3 Naturali,artificiali e sintetici O Esistono tre tipi di polimeri: O Naturali: sono i polimeri che non vengono trattati; uno dei tanti esempi di polimeri naturali è il caucciù. O Artificiali: I polimeri artificiali si ottengono con la modificazione dei polimeri naturali come la celluloide. O Sintetici: invece vengono creati chimicamente un esempio è il nylon.

4 Biodegradabilità O La biodegradabilità è una caratteristica delle sostanze organiche di essere decomposti dalla natura. Se questo «processo» avviene si ha una conversione da sostanze organiche a sostanze inorganiche, ma se ciò non accade significa che la sostanza non è decomponibile provocando così problemi all’ambiente.

5 Gomma, fibre, plastiche, bioplastiche e macromolecole. O La gomma è un materiale caratterizzato dalla possibilità di essere allungato per poi tornare alla lunghezza iniziale rapidamente. La gomma è costituita da varie sostanza tra cui gli elastomeri,queste sostanze determinano l’elasticità della gomma,inoltre sono costiutuiti da macromolecole ed in condizioni di riposo sono piegate su se stesse mentre sottoposte a trazione sono capaci di distendersi. O Le fibre chimiche sono fibre tessili che vengono create con materiali già esistenti in natura: «il petrolio,l’azoto ecc.» O Le bioplastiche sono materiali biodegradabili ed esse sono formati da sostanze rinnovabili (grano,patate ecc.) O Le macromolecole sono formate da molecole più piccole formando così una molecola dall’elevato peso molecolare. Esse sono presenti negli organismi viventi ma anche nei polimeri.

6 Termoplastici e termoindurenti O Termoplastici: I materiali termoplastici reagiscono al calore della temperatura acquisendo così una malleabilità che ne permette la modellazione per formare prodotti,successivamente,tornano ad acquisire rigidità. O Termoindurenti: materiali termoindurenti reagiscono invece al calore già da prima rammollendo e successivamente tornano ad indurire grazie ad un processo di reticolazione tridimensionale. In pratica è grazie al combinato effetto di calore e pressione che si può dare una forma ai materiali termoindurenti.

7 Polimerizzazione O La polimerizzazione è una reazione chimica che porta alla formazione di un monomero. O Esistono due tipi di polimerizzazione: O Addizione cioè che per addizione di monomeri formando così polimeri (polivinilcloruro, il polistirene, il polipropilene, il polietilene, il teflon ecc.) O Condensazione ossia due monomeri o due polimeri unendosi formano un legame covalente a basso peso molecolare (acqua ecc.)


Scaricare ppt "Polimeri Cos’è un monomero? Naturali,artificiali e sintetici. Biodegradabilità. Gomma, fibre, plastiche.. Termoplastici e termo indurentiTermoplastici."

Presentazioni simili


Annunci Google