La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ORLANDO FURIOSO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ORLANDO FURIOSO."— Transcript della presentazione:

1 ORLANDO FURIOSO

2 EDIZIONI 1516 40 CANTI 1521 40 CANTI 1532 46 CANTI

3 EDIZIONI 1516: koiné padana (lingua dell’Innamorato)
1521: cambiamenti linguistici verso il toscano illustre 1532: cambiamenti linguistici secondo i dettami del Bembo e aggiunta di 6 canti

4 CINQUE CANTI Ariosto decide di non inserire nell’ultima edizione cinque canti, il cui tono cupo non si adatta al tono “leggero” del poema.

5 FONTI L’opera si propone di continuare l’Orlando Innamorato di Boiardo, attivo sempre presso la corte degli Estensi I temi presentano una commistione tra il ciclo carolingio e il romanzo cortese-cavalleresco in particolare arturiano

6 ARGOMENTI Guerra tra Mori e Cristiani
Innamoramento e follia di Orlando Filone encomiastico: Ruggero e Bradamante

7 Il motore di tutto è il desiderio dell’uomo
TEMA CENTRALE QUÊTE Il motore di tutto è il desiderio dell’uomo

8 QUETE “POEMA DEL MOVIMENTO” (Calvino)

9 INCHIESTA FALLIMENTARE
QUETE Tutti i personaggi dell’Orlando furioso cercano qualcosa, una donna, un elmo, un cavallo, un cavaliere… Nessuno trova mai quello che cerca nel momento in cui lo cerca INCHIESTA FALLIMENTARE

10 Casualità (ad arbitrio d fortuna)
MOVIMENTO Non movimento Circolarità e Casualità (ad arbitrio d fortuna) Di qua di là, di su di giù Tanto girò che venne a una riviera

11 SPAZIO Reale ed irreale Immenso Labirintico ed intricato (es. selva)
Orizzontale

12 TECNICA NARRATIVA ENTRALACEMENT

13 VARIETAS La varietà appare come la caratteristica narrativa dominante: l’Orlando furioso appare come un’opera aperta, “che si rifiuta di cominciare e di finire” (Calvino) MA l’occulta e sapiente regia dell’autore imprime una struttura unitaria.

14 PERSONAGGI Numerosissimi
Presentati attraverso il loro agire sulla scena Non vi sono digressioni introspettive Non esiste una voce dominante, che in qualche modo risolva le contraddizioni, sciolga i dubbi, ci dica la “verità”

15 MEDIETAS Linguistica e stilistica Contenutistica Tono di Ariosto
La medietas è caratteristica fondamentale del poeta latino Orazio, che Ariosto prende a modello anche nelle Satire

16 IRONIA L’atteggiamento di Ariosto appare come distaccato proprio grazie allo strumento retorico dell’ironia: Strumento dell’ironia è lo straniamento.

17 STRANIAMENTO Strumenti dello straniamento sono: Abbassamento
Ricorso a usi linguistici inusuali o troppo aulici Intervento del narratore ad introdurre situazioni inusuali

18 REGIA DI ARIOSTO Ariosto governa l’intricata materia del suo poema con sapiente regia.. L’universo che presenta è dominato dal caso, ma nel microcosmo del poema niente è dominato dal caso. L’opera aperta si presenta assolutamente unitaria per la presenza dell’autore-regista.

19 RINASCIMENTO INQUIETO
CATARSI FORMALE Sia a livello di disposizione del contenuto che a livello formale è presente nella struttura del poema quell’armonia, quell’equilibrio, quella “misura” rinascimentali che non si ritrovano nella realtà. RINASCIMENTO INQUIETO


Scaricare ppt "ORLANDO FURIOSO."

Presentazioni simili


Annunci Google