La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL RITIRO E ARTICOLATO IN QUESTA MANIERA 1)CANTO DI INIZIO (IN PPT) 2) PRIMA MEDITAZIONE (IN PPT, CON CANTI, PREGHIERE, RIFLESSIONI)… PER CERCARE LO SPIRITO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL RITIRO E ARTICOLATO IN QUESTA MANIERA 1)CANTO DI INIZIO (IN PPT) 2) PRIMA MEDITAZIONE (IN PPT, CON CANTI, PREGHIERE, RIFLESSIONI)… PER CERCARE LO SPIRITO."— Transcript della presentazione:

1 IL RITIRO E ARTICOLATO IN QUESTA MANIERA 1)CANTO DI INIZIO (IN PPT) 2) PRIMA MEDITAZIONE (IN PPT, CON CANTI, PREGHIERE, RIFLESSIONI)… PER CERCARE LO SPIRITO DIO NEL PROPRIO CUORE… E DECIDERE DI APRIRSI A LUI 3) ATTIVITA PRATICA SUL CUORE APERTO 4) SECONDA MEDITAZIONE (IN PPT) PER CAPIRE COME DONARE AGLI ALTRI QUELLO CHE ABBIAMO TROVATO DENTRO DI NOI 5) ATTIVITA PRATICA SUI DONI

2 Canto di inizio: Vieni santo spirito di Dio (vedi ppt che si trova nello Scaffale dei materiali, sezione: cresima/spirito santo) Nel ppt seguente mancano le musiche, non potendo essere inserite nel sito per i diritti dautore. Chi deve mostrare il ppt si preoccupi di inserirle

3 Quando il Signore Dio fece la terra e il cielo, nessun cespuglio campestre era sulla terra, nessuna erba campestre era spuntata – perché il Signore Dio non aveva fatto piovere sulla terra e nessuno lavorava il suolo e faceva salire dalla terra lacqua dei canali per irrigare tutto il suolo. Allora il Signore Dio plasmò luomo con la polvere del suolo… LETTORE: Dal libro della GENESI

4 LA MANO DI DIO CON LA TERRA CREO LUOMO DI TERRA

5 Ascoltiamo la prima strofa del canto: STORIA DI CUORE Un sapore di terra bagnata, ti fermi e poi, guardi il cielo stellato e non puoi andare a dormire. Cè nellaria una pace profonda e vuoi stare con te. Questo cuore che batti lo senti, ascolta ti parla ascolta ti parla

6 LETTORE: Anche il nostro cuore, creato dalla terra, tante volte è solo terra secca, dura come la pietra…

7 IL MIO CUORE E DURO COME LA PIETRA Tutti risponderanno: Perdonaci Signore Viene distribuito un piccolo cuore di pietra a tutti. Ognuno dirà:

8 Allora il Signore Dio plasmò luomo con la polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita e luomo divenne un essere vivente LETTORE: Dal libro della GENESI

9 DIO DA LO SPIRITO ALLUOMO E LO RENDE VIVO, A SUA IMMAGINE

10 IL CUORE DI DIO TRINITA IL NOSTRO CUORE

11 DIO IO Sei un attimo eterno damore, rivestito di Dio, che ti accese nel buio del mondo e tu non lo sapevi; tha vestito di carne e i tuoi occhi che riflettono lui. A sua immagine tu sei creato, la sua vita sei tu Cuore cuore che sai mille storie damore che conosci la vita, che conosci il Signore, cuore cuore che mi fai impazzire, cuore cuore che non fai dormire: parlami di me ASCOLTIAMO

12 DIO IO LETTORE: Anche nel nostro cuore hai messo il tuo spirito e ci hai fatti come Te Viene distribuita a tutti limmagine della Trinità

13 DIO IO IL MIO CUORE E COME QUELLO DI DIO Grazie Signore A turno ognuno dice: TUTTI RISPONDONO:

14 Darò loro un cuore nuovo e uno spirito nuovo metterò dentro di loro; toglierò dal loro petto il cuore di pietra e darò loro un cuore di carne, perché seguano i miei decreti e osservino le mie leggi e le mettano in pratica; saranno il mio popolo e io sarò il loro Dio LETTORE: Dal libro di Ezechiele

15 Dio ci toglie il cuore cattivo, di pietra E ci dà un cuore vero, buono

16 Io tho visto sbocciare un mattino: si fermò la terra; un miracolo grande e il cielo sorrise di nuovo. Tu hai pianto un attimo, poi ti sentivi già solo. La tua vita buttata nel mondo ascolta ti parla Cuore cuore che sai mille storie damore che conosci la vita, che conosci il Signore, cuore cuore che mi fai impazzire, cuore cuore che non fai dormire: parlami di me, parlami di noi, parlami di lui

17 LETTORE: Tante volte il nostro cuore torna duro come la pietra. Succede quando lo chiudiamo e non vogliamo aprirlo agli altri e a Dio

18 VOGLIO APRIRE IL MIO CUORE Tutti rispondo no: Aiutaci, Signore A turno, ognuno dice:

19 Ascoltiamo il canto di Lucio Dalla: Apriti cuore

20 INSERIRE IL PPT DEL CANTO, SCARICANDOLO DALLA SEZIONE DELLO SCAFFALE DEI MATERIALI DAI TITOLO CANZONI DI MUSICA LEGGERA, ADATTATE PER LA PREGHIERA

21 LETTORE

22

23

24

25

26

27

28 SEGUE UNATTIVITA PRATICA CON I RAGAZZI: VIENE DISTRIBUITO AD OGNUNO UN PO DI DAS. CON IL DAS OGNUNO MODELLA UN CUORE, CON AL CENTRO DELLE FINESTRE APERTE. NELLA FINESTRA APERTA SI INSERISCE LA PICCOLA ICONA DELLA TRINITA DISTRIBUITA DURANTE LA PREGHIERA. FINITA LATTIVITA I RAGAZZI TORNANO IN GRUPPO E MOSTRANO I CUORI CHE HANNO CREATO.

29 SEGUE LA SECONDA PARTE DEL PPT, SUL TEMA DEI DONI. SI PUO SCARICARE IL PPT E IL TESTO DALLA SEZIONE DELLO SCAFFALE: SETTORE GIOVANI – QUALI DONI: doc e ppt allegato AL TERMINE DELLA VISIONE DI QUESTA SECONDA PARTE DEL PPT, SEGUE UNA SECONDA ATTIVITA PRATICA. VENGONO DISTRIBUITE AI RAGAZZI DELLE PICCOLE SCATOLE. SEGUENDO LE INDICAZIONI DEL TESTO QUALI DONI, I RAGAZZI DEVONO -GUARDARE DENTRO (e cercare dentro se stessi i propri doni; li scriveranno su un foglietto che inseriranno dentro la scatola) - ASCOLTARE FUORI (i ragazzi si scambiano le scatole e ognuno scriverà sullesterno della scatola dellaltro quello che ritiene essere il dono principale dellamico - GUARDA IN ALTO (finale dellincontro; momento di preghiera in cui lanimatore invita i ragazzi ad offrire le proprie scatole al Signore e a chiedere a Lui… i Suoi doni)


Scaricare ppt "IL RITIRO E ARTICOLATO IN QUESTA MANIERA 1)CANTO DI INIZIO (IN PPT) 2) PRIMA MEDITAZIONE (IN PPT, CON CANTI, PREGHIERE, RIFLESSIONI)… PER CERCARE LO SPIRITO."

Presentazioni simili


Annunci Google