La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Domenica 7 Giugno alle ore 15,30 sono partito da casa per andare con mia madre e mio padre a Cavazzona a fare uno spettacolo di saggio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Domenica 7 Giugno alle ore 15,30 sono partito da casa per andare con mia madre e mio padre a Cavazzona a fare uno spettacolo di saggio."— Transcript della presentazione:

1 Domenica 7 Giugno alle ore 15,30 sono partito da casa per andare con mia madre e mio padre a Cavazzona a fare uno spettacolo di saggio.

2 Quando sono arrivato al saggio, il papà ha conosciuto la mia ballerina che si chiama Monica, poi siamo andati nello spogliatoio a metterci la camicia bianca, il gel e il Papion.

3 Sul tavolo ho visto che c’era un foglio con tre tabelle, una con scritto, inizio spettacolo fine primo tempo, inizio secondo tempo e premiazioni. Io ho conosciuto la mamma e la nonna della Monica che si chiama Mariangela, poi Diego mi ha detto: “Alberto quando tu hai ballato io vengo vicino a te e ti do il microfono, così ringrazi il pubblico, va bene”? Ed io ho detto si.

4 Alle ore è iniziato lo spettacolo e Diego ha detto: “buonasera a tutti benvenuti siamo finalmente al saggio io mi presento sono il maestro Diego Vecchi il responsabile di Energy Dance Studio”, ed ora partiamo con lo spettacolo.

5 I ragazzi che dovevano ballare prima di me, si dovevano mettere in posizione insieme alla maestra Martina Caputi.

6 Dopo un po’ Diego ha detto ragazzi signore e signori ed ora un Paso Doble molto speciale, presentato da Alberto e Monica, poi ha detto prima di accendere la musica” dopo darò il microfono ad Alberto che vorrà ringraziare tutti quanti voi”. Mentre ballavamo io la Monica stavamo facendo un inchino con la testa e Diego ha detto: “si e bravissimi”.

7 Io con il microfono ho detto: innanzitutto mi presento sono Alberto Paganelli “volevo ringraziare il pubblico per essere venuto, per gli applausi e per tutto, un applauso al pubblico”. Mia madre mi ha sgridato perché ha pensato e me l’ha anche detto che io nella seconda visione con il microfono dovevo dire che dovevo ringraziare Diego e la Monica perché mi hanno insegnato a fare tante prove per fare questo spettacolo di saggio.

8 Quando è finita la prima parte io credevo che dovevo ballare solo nella prima parte, ma invece mi hanno fatto ballare anche nella seconda visione e non volevo andare nello spogliatoio a cambiarmi, ma mio padre mi hanno detto: “No tu Alberto adesso ti cambi perché sei tutto sudato.”.

9 Nella seconda parte Diego ha detto: “ed ora ragazzi una polka molto speciale”, presentata da Alberto e Monica.

10 L’unica cosa che non mi è piaciuta è stato quando, ho visto che sul foglio delle premiazioni non c’era scritto il mio nome e quello della Monica. Questo spettacolo mi è piaciuto perché sono stato contento di avere ricevuto tanti applausi.

11 Prima di andare a casa ho salutato baciato e ringraziato Diego e ha detto a me e a mia madre buone estate e ci Rivediamo il 6 e il 13 Settembre.


Scaricare ppt "Domenica 7 Giugno alle ore 15,30 sono partito da casa per andare con mia madre e mio padre a Cavazzona a fare uno spettacolo di saggio."

Presentazioni simili


Annunci Google