La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Raffaello, San Paolo ad Athene Raffaello organizza larazzo ricostruendo uno spazio architettonico che offra una rappresentazione dellAreopago ateniese.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Raffaello, San Paolo ad Athene Raffaello organizza larazzo ricostruendo uno spazio architettonico che offra una rappresentazione dellAreopago ateniese."— Transcript della presentazione:

1 Raffaello, San Paolo ad Athene Raffaello organizza larazzo ricostruendo uno spazio architettonico che offra una rappresentazione dellAreopago ateniese. Paolo comunicatore per vocazione

2 Lartista inserisce al centro un tempio circolare dello stesso tipo che aveva ispirato Bramante nel progettare il tempietto in memoria del luogo del martirio di san Pietro sul Gianicolo a Roma, a San Pietro in Montorio. Raffaello crea così non solo un legame tra lantico modello e lo spazio dipinto, ma anche tra lo stesso san Paolo e lapostolo Pietro.

3 Sulla sinistra, sono rappresentati altri due edifici che creano lidea che ci si trovi in una piazza. Raffaello riprende larchitettura dellaffresco della Scuola dAtene, realizzato in Vaticano, costruendo un luogo rialzato, appunto la gradinata, su cui colloca san Paolo mentre parla al popolo ateniese.

4 Lidea principale è quella di tradurre alla lettera la descrizione della narrazione degli Atti degli Apostoli: «Tutti gli Ateniesi e gli stranieri colà residenti non avevano passatempo più gradito che parlare e sentir parlare» (At 17,21).

5 Raffaello è talmente preciso nella sua ricostruzione del brano degli Atti degli Apostoli, che inserisce anche due figure in basso a destra che possiamo riconoscere come coloro che vengono citati per nome, ovvero Dionigi e Dàmaris, che proprio quel giorno si convertirono nellascoltare il discorso di Paolo: «Ma alcuni aderirono a lui e divennero credenti, fra questi anche Dionigi membro dellAreòpago, una donna di nome Dàmaris e altri con loro» (At 17,34).

6 Raffaello ha inserito una statua in bronzo alle spalle del gruppo degli epicurei, di fronte al tempio che chiude lo spazio dellAreòpago. Si tratta proprio di uno degli idoli che facevano fremere Paolo allarrivo ad Atene: «Mentre Paolo li attendeva (cioè Sila e Timoteo) ad Atene, fremeva nel suo spirito al vedere la città piena di idoli» (At 17,16).

7 La statua che Raffaello inserisce rappresenta il dio della guerra Marte, e sembra porsi in antitesi spaziale con la figura di Paolo. I due poli della composizione sono: Paolo, con le braccia alzate e Marte, di spalle con scudo e lancia. Rappresentano le due visioni del mondo. Da una parte il mito della guerra come fondazione della civiltà pagana, e dallaltra la predicazione dellamore di Dio che vince il male attraverso la risurrezione del Figlio che fa nuove tutte le cose.


Scaricare ppt "Raffaello, San Paolo ad Athene Raffaello organizza larazzo ricostruendo uno spazio architettonico che offra una rappresentazione dellAreopago ateniese."

Presentazioni simili


Annunci Google