La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UP DATE IN RADIOTERAPIA ONCOLOGICA Giovanni SILVANO Grazia LAZZARI P.O. Moscati – ASL TARANTO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UP DATE IN RADIOTERAPIA ONCOLOGICA Giovanni SILVANO Grazia LAZZARI P.O. Moscati – ASL TARANTO."— Transcript della presentazione:

1 UP DATE IN RADIOTERAPIA ONCOLOGICA Giovanni SILVANO Grazia LAZZARI P.O. Moscati – ASL TARANTO

2 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca2 Prostatectomia radicale Radioterapia Bocco androgenico Watchful waiting da sole o combinate tra loro a seconda dei gruppi di rischio (NCCN), sono le terapie più accreditate nel trattamento del carcinoma della prostata

3 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca3 DOSE ESCALATION IN EBRT IPOFRAZIONAMENTO BRACHITERAPIA IN HDR WPRT (irradiazione pelvica) PORT / WP-PORT (pN0/N+) TERAPIA ORMONALE NOVITA IN RT

4 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca4 ALTE DOSI Minore incidenza di recidiva biochimica con dosi > 74 Gy

5 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca5 ALTE DOSI analisi 1990-2003 (38 studi, 87 sottogruppi, 3000 pz analizzati) IJROBP, 2006

6 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca6 10-11% 5-7% … beneficio soprattutto nelle forme ad intermedio ed alto rischio ( livello di evidenza 1) van Tol-Geerdink; IJROBP, 2006

7 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca7 ALTE DOSI 2000 pz dose 66-86.4 Gy in 3D/IMRT short course ADT pre RT recidiva biochimica sec. Phoenix (nadir + 2) IJROBP, 2008

8 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca8 PSA relapse-free survival Cause-specific survival R intermedioR alto Zelefsky; IJROBP, 2008

9 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca9 ALTE DOSI dose escalation = migliore controllo biochimico surrogato di outcome clinico maggiore tossicità urinaria e gastroenterica nessuno studio fase III ha dimostrato un beneficio in sopravvivenza beneficio maggiore nelle forme a rischio intermedio e alto, ma non si escludono anche le forme a basso rischio

10 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca10 ALTE DOSI : tossicità Retto G 2 25% La tossicita OAR: retto e vescica Pollak; IJROBP, 2002

11 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca11 3D IMRT ALTE DOSI: distribuzione di dose

12 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca12 ALTE DOSI: distribuzione di dose IMRTSINGLE ARC

13 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca13 I POFRAZIONAMENTO Impiego di alte dosi / frazione riduzione n° frazioni e dose totale (eq BED 2Gy) α/β ratio 1-3 Gy per la prostata (??) α/β ratio 3-5 Gy per organi a rischio

14 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca14 STUDI FASE III 70.2 Gy / 26 fr 52.5 Gy / 20 fr 55 Gy / 20 fr

15 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca15 I POFRAZIONAMENTO Equivalenza in biochimical failure a 5 aa Nessuna differenza in tossicità tardiva Trend di migliore efficacia nel braccio standard Dosi ancora relativamente basse Necessità di alta tecnologia RT image guided (fiducials)

16 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca16 I POFRAZIONAMENTO 70 Gy / 2.5 fr in 5 sett; dati a 5 aa; IJROBP, 2008

17 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca17 Un futuro possibile

18 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca18 Un futuro possibile

19 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca19 Un futuro possibile ??? Fuller DB et al, Focus, febb. 2010

20 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca20 BRACHITERAPIA HDR Impianto temporaneo con aghi 2 o più sessioni di impianto Impiego di sorgenti di 192 Ir (remote after loading) Dose rate alto > 1200cGy/h Impiego esclusivo o associazione a EBRT come boost

21 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca21 BRACHITERAPIA HDR

22 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca22 BRACHITERAPIA HDR

23 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca23 BRACHITERAPIA - HDR esclusiva 1 o 2 sessioni di impianto 600-950 cGy/D x 4-6 Dosi Dose totale 3800-5400 cGy

24 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca24 BRACHITERAPIA-HDR + EBRT Tecnica più usata (> 5000 pz trattati) dose elevata al target bassa tossicità agli OARs Prima, durante e dopo la EBRT EBRT dosi 36 Gy - 50 Gy BCT HDR 1200 cGy - 3000 cGy, (unico impianto, 1 o 2 frazioni)

25 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca25 BRACHITERAPIA - HDR + EBRT Free from Biochemical relapse High dose > 1650 cGy Low dose < 1650 cGy H L

26 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca26 + / - WPRT

27 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca27 WPRT: evidenza Miglioramento del controllo biochimico e della sopravvivenza causa specifica

28 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca28 WPRT: RTOG 9413 Pz con rischio di stato N+ > 15% sec. Roach formula

29 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca29 RTOG 9413: risultati WPRT: miglior sopravvivenza libera da malattia minor numero di recidive loco regionali Roach III, IJROBP, 2006

30 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca30 RTOG 9413: tossicità tardiva Roach III, IJROBP, 2006 WP = maggiore tossicità gastro-enterica invariata tossicità genito-urinaria

31 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca31 PORT Recidiva biochimica nel 50%-70% delle prostatectomie con fattori di rischio alto invasione vescichette seminali (SVI) margine positivo (R1-R2) estensione extracapsulare (ECE) Candidati a PORT Pz con fattori di rischio e PSA < 0.2 ng/mL (ART) Pz con risalita successiva del PSA ( SRT x DR-PSA) Pz con PSA post-chirurgico non azzerato ( SRT x PD-PSA)

32 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca32 PORT: gli studi

33 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca33 425 pz pT3pN0; PORT vs OBS 64-66 Gy su letto prostatico End-point : metastasis free survival JAMA 2006 Riduzione significativa x recidiva biochimica, ripresa di malattia, ritardo nellinizio della HT MFS Non significative OS e MFS

34 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca34 PORT immediata migliora la B-PFs ed il controllo locale con tossicità G4 contenuta 1005 pz pT3pN0 ± R1 ; PORT vs OBS 60 Gy su letto prostatico End-point : PORT su PFS R+

35 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca35 Il margine è un fattore predittivo di prolungata BFS con PORT (P <.01) PORT migliora la PFS nei pz R+ sia su uno che due margini 1005 pz pT3pN0 ± R1 ; PORT vs OBS 60 Gy su letto prostatico End-point : PORT su PFS R+ & no PORT BFS e stato R+ OBS PORT R+ & PORT

36 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca36 Migliore B -PFS a 5 aa con PORT GS > 6 < 7, PSA pre CH, T e margini sono predittivi di outcome 268 pz pT3pN0 e PSA < 0.2 ng/mL PORT vs OBS 60 Gy su letto prostatico End-point : PORT su B- PFS

37 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca37 PORT: quando? Migliore B-NED a 5 aa con RT da un PSA 0.05 - 0.1 ng/m ( studi RT early) Δ ( studi RT salvataggio) IJROBP, 2011

38 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca38 PORT: pelvi Migliore B-NED a 5 aa con WPRT nellalto rischio 160 pz operati ; 114 high risk pT3a-b PSA > 20 ng/mL; GS > 8 ; N+ 72 WRT vs 42 PBRT 87 pz Short ADT ( concomitante) IJROBP, 2007

39 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca39 Migliore B-NED a 5 aa con WPRT nellalto rischio ma solo se in associazione a blocco androgenico concomitante High risk PORT: pelvi IJROBOP, 2007

40 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca40 WPORT N+ BCR-free survival CS-survival OS dopo prostatectomia

41 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca41 La combinazione HT + PORT su pelvi in pz N+ si associa a migliore outcome per BCR survival e CSS

42 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca42 ORMONOTERAPIA

43 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca43 50 Gy su pelvi + 20 Gy prostata Flutamide concomitante e per 3 aa OS bNED Gruppi ad alto e medio rischio

44 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca44 ST = 6 m LT = 3 aa Nessuna differenza in tossicità

45 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca45 N&CHT= neoadiuv + conc. RT AHT = sequent.RT PFSPSA failure Conclusioni WPRT + NCHT migliora la PFS e controllo biochimico; nessun vantaggio in OS

46 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca46 Conclusioni WPRT + Long term HT è da considerarsi il trattamento standard def. Phoenix x recidiva biochimica PFS OS IJROBP, 2007

47 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca47

48 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca48 HT in PORT ? Work in progress

49 AUrO Puglia 2011 - Martina Franca49 CONCLUSIONI Le questioni da definire sono ancora molte Livelli 1 di evidenza


Scaricare ppt "UP DATE IN RADIOTERAPIA ONCOLOGICA Giovanni SILVANO Grazia LAZZARI P.O. Moscati – ASL TARANTO."

Presentazioni simili


Annunci Google