La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNITA’ OPERATIVA DISI UNIVERSITA’ DI GENOVA Progetto MURST 5% Multimedialita’ Linea di ricerca 4 “Applicazione ai beni culturali”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNITA’ OPERATIVA DISI UNIVERSITA’ DI GENOVA Progetto MURST 5% Multimedialita’ Linea di ricerca 4 “Applicazione ai beni culturali”"— Transcript della presentazione:

1 UNITA’ OPERATIVA DISI UNIVERSITA’ DI GENOVA Progetto MURST 5% Multimedialita’ Linea di ricerca 4 “Applicazione ai beni culturali”

2 MULTI-RISOLUZIONE DI FORME GEOMETRICHE

3 Ruolo del DISI

4 Dati acquisiti Dal teatro romano di Aosta 2D: –settore di facciata, concio –griglia, curve di livello, feature 3D: –assorbimento di acqua in campione di pietra –sequenza di immagini

5 Modellazione multi-risoluzione

6 Modello multi-risoluzione generale Strutture dati 2D e 3D Algoritmi di costruzione 2D e 3D Algoritmo di interrogazione generale Criteri di interrogazione 2D e 3D

7 Modellazione multi-risoluzione Modifiche locali

8 Raffinamento: vertex insertion vertex split Ingrezzimento: vertex removal edge collapse

9 Da sequenza a ordine parziale Relazione di dipendenza tra modifiche effettuate nella stessa zona in tempi successivi Modifiche distanti nello spazio non sono correlate Ordine parziale rappresentato mediante grafo diretto aciclico (DAG)

10 Griglie a risoluzione variabile Eseguire un insieme di modifiche che rispetta l’ordine parziale Concentrare le modifiche in certe zone Estrarre griglie a risoluzione variabile secondo requisiti dettati dall’utente

11 Lavoro di ricerca

12 Algoritmi di costruzione 2D Punti e linee su superficie Griglie di triangoli Inserimento / rimozione di vertici Applicazione casuale o guidata da errore Modifiche singole o contemporanee Analisi delle proprieta’ del modello

13 Matrice di punti (sequenza di immagini) Griglie di tetraedri Inserimento di vertici o collasso di spigoli Applicazione casuale o guidata da errore Analisi delle proprieta’ del modello Algoritmi di costruzione 3D

14 Strutture dati Codifica procedurale delle modifiche –bit stream –algoritmo per eseguire la modifica Codifica dell’ordine parziale –algoritmi per verificare le dipendenze Occupano meno memoria rispetto al modello esplicito a risoluzione massima

15 Strutture dati per modifiche vertex insertion / removal Codifica delle modifiche –triangolazione di un poligono semplice in 2D –tetraedralizzazione di un poliedro in 3D Codifica dell’ordine parziale –grafo diretto aciclico (DAG)

16 Strutture dati per modifiche vertex split / edge collapse Codifica delle modifiche –partizione dei triangoli incidenti nel vertice (2D e 3D) Codifica dell’ordine parziale –albero –enumerazione dei vertici

17 Risultati 2D 7981 triangoli triangoli

18 Risultati 2D 3152 triangoli 798 triangoli

19 Risultati 3D tetra tetra


Scaricare ppt "UNITA’ OPERATIVA DISI UNIVERSITA’ DI GENOVA Progetto MURST 5% Multimedialita’ Linea di ricerca 4 “Applicazione ai beni culturali”"

Presentazioni simili


Annunci Google