La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Relazione Referee ATLAS F.Bedeschi, S. Dalla Torre, N.Pastrone, A.Zoccoli 4 Aprile 2005 Pixel RPC LVL1 HLT/DAQ.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Relazione Referee ATLAS F.Bedeschi, S. Dalla Torre, N.Pastrone, A.Zoccoli 4 Aprile 2005 Pixel RPC LVL1 HLT/DAQ."— Transcript della presentazione:

1 Relazione Referee ATLAS F.Bedeschi, S. Dalla Torre, N.Pastrone, A.Zoccoli 4 Aprile 2005 Pixel RPC LVL1 HLT/DAQ

2 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas2 Commenti generali Grandi progressi in tutti i rivelatori –Barrel toroid tutti BT installati giugno-luglio 05. Test Gen 06 –End Cap Toroid (ECT nessun test di raffreddamento in superficie): nel pit Mag-Giu 06 –Successo del combined test beam: acquisita una slice completa –Barrel calorimeter (Tile+LAr): completata meccanica, si lavora su elettronica e servizi –Endcap C in fase raffreddamento, da installare a Sett –MDT: Filatura in dirittura di arrivo –RPC: Produzione camere prosegue, anche se con ritardi (delaminazione pannelli) –Integrazione MDT-RPC: ancora critica per l’installazione –Pixel: iniziata la produzione di staves – necessario monitoraggi –Barrel Tracker: nel pit Mar 06 –LVL1: ASIC OK, ma con rischi di schedule –HLT: sta iniziando come previsto New EB: Inner Det ID System Project Leader Leonardo Rossi Nuova schedule di installazione V7.0 approvata Febbraio 05 ATLAS si prepara alla prima presa dati nel 2007 Grande impegno di tutti i rivelatori per rispettare la tempistica della V7.0 con tempi molto molto stretti: si sta prendendo qualche rischio

3 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas3 Pixel finanziamento terzo layer confermato da tutte le funding agencies (DE-BMBF, DOE, IN2P3,INFN) La scedule di installazione V7 che prevede i pixel Ready for Installation (RFI) per Ottobre 2006 (programmazioni interne con data anticipata Agosto 06) PRR del sistema di alimentazione passato a Gennaio 2005: gara INFN per HV - gara LHC-wide per LV (decisione in aprile) necessita’ di consegna parziale per poter equipaggiare SR Building Sensori: deciso acquisto ulteriori 300 CIS richiesta totale finanziamento INFN FE chip: produzione completata, test elettrici in corso

4 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas4 Pixel Bare module prodotti: la velocita’ della produzione sta ancora aumentando. ~ 20mod/week per AMS ~ 17mod/week per IZM Bare module misurati: possibilita’ di rilavorazione (~ 10-15% moduli AMS e 10% IZM) resa combinata ~90%.

5 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas5 Pixel Moduli flex: yield assemblaggio, burn-in e test ~95%, occorre aumentare velocita’ di produzione di 20-30% (revisione procedure dei singoli laboratori e aumento personale) fase di test: max 10moduli/lab/week Produzione staves: preparazione a bassa priorita’, cominciato montaggio moduli su stave 14/112 sono pronti Genova (7), Marsiglia (4), Wuppertal (3) a regime 1 stave/sito/week Integrazione SR building: da Aprile assemblaggio bistave assemblaggio e test 1 bistave/4 giorni necessari DAQ e DCS La velocita’ di produzione deve aumentare per III layer

6 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas6 Installazione in UX15: dall’autunno Stand-alone test beam: ottimi risultati CTB: integrazione con DAQ e DCS Produzione quasi a regime e compatibile con realizzazione del rivelatore a 3 layer: schedule molto strette Montaggio sugli stave e’ cominciato e non ha individuato problemi critici, ma deve andare a regime. Integrazione del sistema al SR building al CERN (meno tools di montaggio e test) a partire da Aprile. Richiesto dai referee attento monitoraggio di produzione e test in ogni fase della costruzione

7 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas7 Costi del terzo layer (settembre 04) Ragionevole accordo di tutti i partner –USA, Germania OK, Francia da approvare Approvazione scientifica referee: a settembre richiesti 300k€ (+IVA) Profilo concordato per INFN: –2004: 85 per i sensori –2005: 50+IVA per partire con nuova gara BB –2006: 250+IVA per fine gara BB Elettronica OFF-detector: share italiano max 100k€, da ridiscutere

8 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas8 Integrazione assegnazioni fondi FAI per mantenere/ migliorare le produzioni: assegnati Genova 6mu (gia’ assegnati 12 mu)  3 mu test dei moduli prodotti e dopo il loro montaggio sullo stave Milano 6mu (gia’ assegnati 6mu)  3 mu test dei moduli bare e flex Udine 5mu (gia’ assegnati 10mu)  3 mu test dei sensori, aumentato del 50% il numero di sensori Nuove richieste:  OK Udine 72.5 k€ C.A. Acquisto sensori (totale 90 k€ - riassegnazione avanzo 17.5 K€ ) Anticipo da gara Bump Bonding (2006) Sblocco s.j.:  OK Genova 50 k€ C.A. gara Bump Bonding (impegno totale gara BB 210k€ + IVA) 10 k€ C.A. IVA sulla gara Bump Bonding Per poter cominciare pratiche gara Bump Bonding richiesta impegno totale 210k€ + IVA (resto su 2006: 160 K€ +IVA) (anticipo della voce prevista per gli spare nel MOF-B ) Risparmio 35.5 k€ Riepilogo richieste Pixel

9 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas9 Milestones 2004 Queste milestones si riferiscono al rivelatore a 2 layer

10 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas10 Milestones 2005 Queste milestones si riferiscono al rivelatore a 3 layer e riportano l’aggiornamento delle date legate alla schedula come nel database considerato terzo layer

11 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas11 Stato generale progetto RPC (feb 05) Verso la fine del 2004 si sono presentati problemi di diverso tipo che hanno reso molto CRITICA la schedula temporale del progetto: Problemi nella produzione dei pannelli a Protvino (delaminazione)  Stop della produzione delle camere BOS e BOL a Lecce Problemi (organizzativi) nella preparazione integrazione delle camere RPC e nel test con i cosmici al CERN  Ritardo sulla schedula Ritardo, anche se per ora contenuto, nella produzione del ASIC per il LVL1  Possibili difficoltà nell’installazione dell’elettronica

12 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas12 Muon Chambers BOL BML BOS/BOF/BOG BMF Disposizione delle diverse tipologie di camere a Muoni in ATLAS.

13 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas13 Produzione RPC BML, BMS poche unità alla fine BOS/BOL crisi dei pannelli di supporto #1 e #3 goal: completamento settore 13 (possibile se vari componenti arrivano in tempo utile) Speciali in corso di assemblaggio

14 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas14 Produzione RPC Produzione dei volumi di gas (ne mancano 500)  completamento Mar 05?? (doveva terminare Feb 05) Ora prevista Giu 05 Produzione pannelli read-out  c’e’ un problema?? (doveva terminare Mar 05) Ora prevista Ago 05 Problema manpower: risolto??

15 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas15 Pannelli delaminati BOS e BOL Dalla Review CERN del in poi: Azioni intraprese di concerto con TC e Muon Collaboration, con avallo del Pres. della CSN1, e sotto osservazione dei Referees: BOL #3 avocate da Protvino e assegnate a manufacturer in Italia (ruolo strutturale e di rinforzo!) BOS #1 (170 pannelli) avocate da Protvino e assegnate a manufacturer in Italia (spessore piccolo, sagitta grande) BOL #1 realizzazione in parallelo dei 12 pannelli per Sector 13 (early installation!) a Protvino e a Lecce; decisione differita per produzione di massa (200 pannelli); ultima chance per Protvino; (spessore grande, sagitta piccola, rischio inferiore) Finora non abbiamo avuto informazioni su: 6 pannelli di supporto #1 in arrivo da Protvino x pannelli #3 in costruzione la settimana scorsa Finanziamenti: a carico di ATLAS Lecce mette a disposizione 30 KEUR (25 KEUR per il rinforzo BOL + 5 KEUR di ‘risparmi’ 2004).

16 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas16 Necessario ‘swap’ pannelli supporto BOL/BOS nelle prime settimane, per obiettivo Settore 13 BOS recuperabili con piccolo incremento produzione giornaliera dei pannelli #1 Nuova schedule assemblaggio RPC

17 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas17 RPC Milestones 2004 DataDescrizione% RPC: 43% della camere assemblate RPC: 52% della camere assemblate RPC: 62% della camere assemblate RPC: 71% della camere assemblate RPC: 81% della camere assemblate RPC: 90% della camere assemblate RPC: 100% della camere assemblate. THE END! 68 Milestones 2005: da riscrivere!!!! DataDescrizione% RPC - 60% delle unità provate con Raggi Cosmici 35% integrate con MDT a BB5 100/ RPC - 100% delle unità RPC assemblate RPC - 65% integrate con MDT a BB RPC - 100% delle unità provate con Raggi Cosmici RPC - 100% integrate con MDT a BB50

18 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas18 Integrazione assegnazioni fondi FAI per assemblaggi: assegnati aprile 05 Lecce 6mu (gia’ assegnati 30 mu)  3 mu Roma2 12mu (gia’ assegnati 18mu)  4 mu Nuove richieste: Lecce 16.5 K€+3.5 (IVA) K€ C.A.  OK Pannelli e profilati Al 8.5 K€+2 (IVA) K€ C.A.  OK Pannelli BOL urgenti e nido d’ape Roma2 24 k€ C.A.  OK Cavi di bassa tensione e del sistema di controllo: produzione in una ditta con consegna al CERN - extra costo 20 K€ + 4 (IVA) K€ C.A.  OK ma… solo 2 offerte! Bloccaggio tubi gas Riepilogo richieste RPC

19 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas19 Integrazione stazione a muoni e pre- assemblaggio camere RPC Le camere di precisione (MDT) BMS, BML, BOS/F/G, BOL sono integrate al CERN (BB5) con le camere di trigger (RPC) per formare le stazione a muoni: Totale  380 stazioni a muoni MDT/RPC da integrare Gli RPCs prima dell’integrazione con gli MDTs devono essere pre- assemblate e cablate. –Questa attivita’ e’ sotto la responsabilita’ dei gruppi di Lecce, Napoli, Roma II Totale->566 camere RPC da assemblare –1 camera RPC pre-assemblata = 2 unita’ RPC –Piano di lavoro: preassemblare ≥ 10 camere RPC/settimana L’assemblaggio meccanico MDT/RPC e’ sotto la responsabilita’ dei gruppi MDT BML:Frascati,BMS:Dubna,BOL:Nikhef,BOS/F:Munich,BOG:Freiburg

20 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas20 Integrazione a BB5 Le attività di integrazione a BB5 sono complesse, prevedono sostanzialmente diversi step : –Preparazione delle camere RPC: le camere arrivano nude dall’Italia e devono essere assemblate, cablate etc. –Integrazione vera e propria con gli MDT: sandwich MDT con 1 o 2 RPC –Installazione elettronica e cablaggio LVL1 –Test di connessioni, mappatura cablaggi: stazione di certificazione –Test con cosmici  necessario per installazione pit la situazione e' senz'altro migliorata pero‘: - schedula ancora molto critica e senza contingency - migliorato rate integrazione ma non ancora ottimale coordinamento tra i vari gruppi deve essere migliorato nuovo spazio a BB5 operativo test rate con i cosmici NON soddisfacente, potrebbe diventare molto critico

21 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas21 Integrazione: azioni intraprese Coordinamento operazioni RPC a BB5:  Anna Di Ciaccio Incremento del manpower (negoziato col CERN):  2 russi (Protvino) si aggiungono ai tecnici INFN Schedula più stabile, ma in continuo riaggiustamento e miglior organizzazione del lavoro Miglioramento della logistica: allargamento dell’area a BB5 e aumento attrezzature logistiche Finalizzazione sistema per il test con i cosmici con aggiunta stazione di certificazione (verifica cablaggi)

22 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas22 Integrazione: azioni intraprese Il lavoro di pre-assemblaggio degli RPC viene svolto nel build. 899 (BB5) al CERN –558 unita’ RPCs (~ 50% della produzione RPC) CERN ; principalmente del tipo BMS and BML Manpower dedicato a quest’ attivita’ a BB5: –RPC pre-assembly 6 INFN technicians (Le,Na,RM2) + 2 Protvino technicians + 1 RPC physicist –LVL1 electronics and cabling 2 INFN technicians+ 2 rumenians technicians –RPC pretest of the station 1 RPC physicist (Le,Na,Rm2) –Cosmic ray test of station 1 LVL1 physicist (Rm1)

23 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas23 Trigger LVL1 – Roma1 Stato: –SPLITTERS  produzione in corso –PAD  deve partire produzione –CAVI  lungezza in corso di definizione Progetto: ritardo su nuova versione ASIC  Possibile problema sulla schedula! Manpower: sottodimensionato rispetto alle dimensioni del progetto. Pianificazione del lavoro ancora in via di definizione. SPLITTER: Test da tecnici rumeni  Fine produzione + test: Dicembre 04 PAD: produzione Pad-or (CAEN)  Fine produzione: Feb.05. Test al CERN (tecnici rumeni) da Gennaio.

24 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas24 produzione e test splitter prime splitters sono state montate sulle camere che sono state istallate in caverna circa il 50% della produzione e’ pronto per essere montato sulle camere; parte restante in gran parte provata prima dell’assemblaggio finale nella meccanica si prevede ancora circa tre mesi di lavoro, svolto a BB5 da colleghi dell’Universita’ di Bucharest (un ingegnere ed un tecnico).

25 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas25 ASIC consegnato a febbraio (20 chip testati): yield elevato 85-90% 20 prototipi inviati alla CAEN a fine feb. per montaggio su mezzanini CM 4 marzo prototipi in laboratorio: test con successo di una slice prototipo (versione finale della PAD: riduzione 2 potenza dissipata ~ 1W run mode). i vettori di test industriali sono pronti per la produzione finale ed utilizzati nei test del prototipo il test di presa dati su test stand cosmici ed RPC a BB5 previsto questa settimana, subito dopo verra’ presa la decisione se andare in produzione.  i tempi di produzione previsti sono di 105 giorni … Poi va montato il chip sulle PAD alla CAEN SCHEDULE AL LIMITE: MOLTO CRITICA ASIC e produzione PAD

26 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas26 stato PAD Ultima versione PAD 10 marzo (ritardo ~ 3 mesi): test OK ulteriori test in lab ed a BB5 con l’ultima versione dell’ASIC CAEN pronta a lanciare la produzione (160/mese), se INFN OK preproduzione di 40 PAD per settore 13 (test cosmici, pit a giugno) problemi di manpower : - cablaggio a BB5, cablaggio nel pozzo ed lavoro pad e splitter - lavoro sulle splitter fatto da personale rumeno pagato dal CERN con risparmio splitter (disponibile fino a novembre) - occorre organizzare lavoro sulle pad: utile assemblaggio meccanico e test parziale delle PAD fatto alla CAEN (costi e tempi?????) 2 sistemi di test: 1) in CAEN 2) in lab (software ~ completo) ottimo lavoro di preparazione sistemi di test  occorre schedule aggiorna che preveda diversi scenari di produzione

27 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas27 Integrazione dell’ elettronica di read-out e di trigger di primo livello Sulla stazione va montata l’elettronica di trigger di Livello 1 e di lettura degli RPC –~ 2 Splitter e 2 Pad box per ogni stazione – cavi (Frontend - Splitters, Splitter-Pads). Lavoro iniziato a Novembre 2004 con 2 tecnici di Roma1 –35 stazioni complete di splitter box e servizi Mancano e saranno montate sulle stazioni solo quando sono già istallate nel pit: – pad boxes (ASIC in produzione) – cavi splitters-pads (lunghezze in via di definizione)  Operazione MOLTO COMPLICATA Dovrà essere montata la PAD

28 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas28 LVL1: lavoro d’integrazione a BB5 lavoro di integrazione dei cavi e boxes a BB5 sta procedendo ormai di pari passo con l’integrazione delle camere MDT-RPC. Abbiamo però un back-log di circa 40 BML. lavoro di integrazione dei cavi e boxes a BB5 sta procedendo ormai di pari passo con l’integrazione delle camere MDT-RPC. Abbiamo però un back-log di circa 40 BML. definite lunghezze dei cavi PHI ed ETA nei settori dei piedi, e nei settori BMS: lunghezze congelate per ogni settore dopo verifica nel pit. definite lunghezze dei cavi PHI ed ETA nei settori dei piedi, e nei settori BMS: lunghezze congelate per ogni settore dopo verifica nel pit. programma di calcolo delle lunghezze quasi completo, manca solo un passo nella mappatura dei canali. programma di calcolo delle lunghezze quasi completo, manca solo un passo nella mappatura dei canali. database di cablaggio ultimato database di cablaggio ultimato Richieste ME necessarie da discutere a maggio

29 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas29 Test ROD: Napoli Prototipo PCB : Mar. 05 Montaggio e qualifica BGA: Apr.05 FPGA firmware (preliminary): Giu. 05 μC firmware: Set. 05 Prototipo dimostrativo con prestazioni limitate: fine 05 RICHIESTE: sblocco 6 KE s.j. per due prototipi PCB entro fine Marzo PCB entro fine Marzo La fase di test potra’ richiedere lo sviluppo di schede ad-hoc per emulare hardware non ancora esistente (ROB) Una valutazione definitiva dei costi del ROD seguira’ dopo aver valutato eventuali variazioni da apportare all’attuale architettura

30 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas30 sviluppo del software online per il ROD: 2 persone a Napoli M.G. Alviggi e R. De Asmundis NUOVE RICHIESTE: ~ 9 keu Acquisto hardware per istallazione del DAQ a Napoli OggettoNum.Costo totale (senza iva) CPU Concurrent Technology CP Modulo TTCvi11400 Modulo TTCex11450 Splitter 16 vie TTCoc1750 TTCrq Receiver mezzanine3650

31 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas31 LVL1 Milestones 2004 DataDescrizione% 30/01/2004CAVI: ordine cavo low Pt to HIgh Pt100 15/01/2004PAD: Inizio gara produzione PAD100 30/01/2004CAVI: produzione 10% cavi PHI/ETA100 28/02/2004PAD: definizione procedura e schedula test PAD (al CERN)contatti TC 30/03/2004ASIC: Nuova versione prototipo ASIC pronta per il test100 30/05/2004CAVI: produzione 30% cavi PHI/ETA30 30/05/2004PAD: consegna 20% PAD da parte della ditta produttrice /06/2004LINK: versione finale del progetto dei LINK ottici100 30/06/2004ASIC: fine del test del nuovo prototipo del ASIC80 30/07/2004CAVI: consegna del 100% dei cavi low Pt to High Pt50 in corso 30/07/2004PAD: test del 20% delle PAD prodotte0 30/09/2004ASIC: ordine degli ASIC50 (gara) 30/09/2004PAD: consegna 40% PAD da ditta produttrice0 30/10/2004LINK: ordine Link presso la ditta produttrice100 30/11/2004CAVI: produzione del 50% dei cavi PHI/eta30 30/11/2004PAD: Test del 40% delle PAD prodotte0 30/11/2004TTC/ELMB: fine produzione delle schede al CERN50 (ELMB)

32 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas32

33 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas33 HLT – DAQ (piano di spesa approvato CSN1) Total Pre-series Detector R/O * LVL2 Proc Event Builder Event Filter Online Infrastructure INFN Total TDR Total INFN Percentage(%) Costi e richieste (in kCHF): -2004: sblocco sub judice 89 k€ per pre-serie (ben giustificato) -2005: Share contributo italiano HLT/DAQ 214 k€

34 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas34 HLT - DAQ Milestones 2005

35 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas35 Richieste/assegnazioni Sezione: LE CapitoloDescrizioneRicsbl sj Costruzione Apparati IVA su voce Al e profilati3.50 Al e profilati di Al16.50 Realizzazione 15 pannelli BOL urgenti; nido d`ape di carta per le BOL; prototipi selle e pannelli 8.50 IVA su voce precedente20 Totale30.50 Totale LE30.50 OK assegnazione

36 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas36 Richieste/assegnazioni OK assegnazione Sezione: NA CapitoloDescrizioneRic sbl sj Materiale di Consumo Scheda ROD60 Data: Aprile Ke a NA consumo0-6 Totale6-6 Materiale Inventariabile Scheda CPU VME per lettura ROD40 Componenti TTC per lettura ROD5.50 Totale9.50 Totale NA15.5-6

37 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas37 Richieste/assegnazioni OK assegnazione Sezione: RM2 Capitol o Descrizione Ri c sb l sj Costru zione Appara ti Bloccaggio tubi gas per RPC250 IVA su voce precedente50 Lavorazione cavi LV240 Totale540 Totale RM2540

38 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas38 Richieste/assegnazioni OK assegnazione Sezione: GE CapitoloDescrizioneRic sbl sj Ass Costruzione Apparati Data: Aprile Ke a GE apparati Data: Aprile Ke a GE apparati IVA su Gara bump bonding1000 Gara bump bonding5000 Totale Totale GE

39 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas39 Richieste/assegnazioni OK assegnazione Sezione: UD CapitoloDescrizioneRicsbl sjAss Costruzi one Apparati Acquisto 100 sensori dalla CIS. Come anticipo da quanto previsto per bonding nel Totale Totale UD72.500

40 4 Aprile 2005 CSN1 - Referee di Atlas40 Conclusioni Pixel - finanziamento subito per consentire produzione - necessario incrementare velocita’ di produzione per mantenere la schedule RPC - Buoni progressi integrazione a BB5 - schedule produzione RPC ancora molto critica LVL1 - progetto difficile: molto lavoro gia’ fatto - ASIC in ritardo ma funzionante  ritardo produzione PAD - schedule integrazione MOLTO CRITICA: rischio di dover montare PAD nel pit HLT/DAQ - ottimo lavoro CTB - sotto controllo


Scaricare ppt "Relazione Referee ATLAS F.Bedeschi, S. Dalla Torre, N.Pastrone, A.Zoccoli 4 Aprile 2005 Pixel RPC LVL1 HLT/DAQ."

Presentazioni simili


Annunci Google