La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Definizioni Formare: Fornire dei requisiti necessari a svolgere una specifica attività Aggiornare: Disporre di informazioni costantemente accresciute e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Definizioni Formare: Fornire dei requisiti necessari a svolgere una specifica attività Aggiornare: Disporre di informazioni costantemente accresciute e."— Transcript della presentazione:

1 Definizioni Formare: Fornire dei requisiti necessari a svolgere una specifica attività Aggiornare: Disporre di informazioni costantemente accresciute e migliorate Competenza: Possedere piena capacità di orientarsi in determinate questioni e possedere legittima autorità ad esplicare u mandato e/o ricoprire ruoli (Fonte: Devoto-Oli)

2 Formazione di Base = Specialità

3 Punti di debolezza delle vecchie Scuole di Specialità Poca chiarezza riguardo a obiettivi e contenuti formativi Attività orientate più alla formazione di base e teorica (sapere) che a quella professionalizzante (saper fare) e agli aspetti di management (saper decidere) della professione medico-specialistica; Scarso rilievo dato allintegrazione multi- interdisciplinare e alla formazione dello specialista collocato in una rete di servizi complementari Disegno formativo non sempre coerente con le esigenze del SSN e con i reali bisogni professionali Difformità rispetto agli standard nazionali/internazionali.

4 Decreti Scuole di Specialità DL n 258 del Ordinamenti didattici delle scuole di specializzazione DL n 29 del Standard e requisiti minimi delle scuole di specializzazione

5 Le novità della Legge Formazione medico-specialistica in linea con gli standard europei della formazione medica specialistica Formazione a tempo pieno Accesso alla formazione specialistica non consentito ai titolari di altra specializzazione Necessità di accreditamento per le strutture che sono sede di formazione e training e che formano la RETE FORMATIVA (strutture universitarie e ospedaliere ) Valorizzazione delle risorse umane per il miglioramento della qualità della formazione (docenti, e Tutor universitari e ospedalieri)

6 Gli Standard Formativi della Legge Partecipazione alla gestione di pazienti con patologia cardiovascolare (almeno 100 in U.T.I.C.) 400*1333*1333 Partecipazione gestione pazienti in terapia intensiva cardiologia *330 ECG standard ECG dinamico Requisiti Assistenziali Prestazioni minime per tutto il percorso formativo di uno specializzando da distribuire in funzione del piano formativo Volume minimo complessivo della attività assistenziale annuale della rete con uno specializzando per ogni anno Volume minimo della attività assistenziale annuale della rete per lattivazione della Scuola

7 Ecocardio Partecipazione cateterismi cardiaci 30*99*99 Partecipazione coronografie 30*99*99 Test provocativi e/o farmacologici Casi clinicamente paradigmatici Requisiti Assistenziali Prestazioni minime per tutto il percorso formativo di uno specializzando da distribuire in funzione del piano formativo Volume minimo complessivo della attività assistenziale annuale della rete con uno specializzando per ogni anno Volume minimo della attività assistenziale annuale della rete per lattivazione della Scuola

8 CHE PUNTO SIAMO? Entro la fine del 2008 verrà presentato un DL con le Scuole di Specialità accreditate e le Scuole Rimandate

9 Aggiornamento (ECM) Argomento in divenire Le novità: Formazione aziendale

10 Formazione Aziendale (FA) Si svolge nellAzienda Sanitari nella quale si lavora Ha nel Piano Formativo Individuale il suo doc di riferimento che si basa su reali bisogni formativi. La FA comprende: 1) Formazione Residenziale Interna 2) Formazione sul Campo.

11 Formazione Residenziale Partecipazione a congressi - Corsi residenziali - Lezione/discussione - Dimostrazione - Lavoro in piccolo gruppo - Attività al letto del malato - Analisi di casi - Journal club - Role playing - Tirocinio/stage - Studio individuale - Formazione a distanza

12 Formazione Sul Campo - Partecipazione a commissioni e comitati - Audit clinico - Partecipazione a gruppi di miglioramento - Attività di addestramento del personale - Attività di ricerca

13 Competenze Cliniche NB: Possedere piena capacità di orientarsi in determinate questioni e possedere legittima autorità ad esplicare u mandato e/o ricoprire ruoli E un must dei Sistema Qualità (CG, RM, VRQ, ISO, JC) Articoli: ECM e Clinical Competence Arma Anticontezioso e Risorse umane: chance dimentica. E. Pasini. Il Sole 24 Ore Sanità 2004


Scaricare ppt "Definizioni Formare: Fornire dei requisiti necessari a svolgere una specifica attività Aggiornare: Disporre di informazioni costantemente accresciute e."

Presentazioni simili


Annunci Google