La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL BALLO DELL’ OBBEDIENZA Testo tratto da: M. DELBRÊL, NOI DELLE STRADE, pp 86 ss.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL BALLO DELL’ OBBEDIENZA Testo tratto da: M. DELBRÊL, NOI DELLE STRADE, pp 86 ss."— Transcript della presentazione:

1 IL BALLO DELL’ OBBEDIENZA Testo tratto da: M. DELBRÊL, NOI DELLE STRADE, pp 86 ss

2 Per essere un buon danzatore, con te come con tutti,

3 non occorre sapere dove la danza conduce,

4 basta seguire, essere gioioso, essere leggero, e soprattutto non essere rigido.

5 Non occorre chiederti spiegazione sui passi che ti piace di segnare

6 Bisogna essere come un prolungamento, vivo e agile, di Te.

7 e ricevere da te la trasmissione del ritmo che l’orchestra scandisce.

8 … Non sarebbero che passi da stupidi se la musica non ne facesse un’armonia,

9 ma noi dimentichiamo la musica del tuo Spirito.

10 Dimentichiamo che fra le tue braccia la vita è danza,

11

12 e che non c’è monotonia e noia se non per le anime vecchie … … tappezzeria nel ballo di gioia che è il tuo Amore

13 Signore, insegnaci il posto che tiene, nel romanzo eterno avviato tra te e noi …

14 … Facci vivere la nostra vita come una danza, fra le braccia della tua grazia, nella musica che riempie l’universo d’amore

15

16

17

18 sr. luisa. g.

19 Fine


Scaricare ppt "IL BALLO DELL’ OBBEDIENZA Testo tratto da: M. DELBRÊL, NOI DELLE STRADE, pp 86 ss."

Presentazioni simili


Annunci Google