La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mercati, domanda e offerta ECONOMIA POLITICA (C&S)PROF. PASCA DI MAGLIANO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mercati, domanda e offerta ECONOMIA POLITICA (C&S)PROF. PASCA DI MAGLIANO."— Transcript della presentazione:

1 Mercati, domanda e offerta ECONOMIA POLITICA (C&S)PROF. PASCA DI MAGLIANO

2 La Microeconomia La Microeconomia si interessa del comportamento economico delle unità individuali e della loro interazione all’interno dei mercati: Consumatori/Famiglie Imprese/Banche Mercati  Allocazione delle risorse Strumenti: per comprendere il complesso dei fenomeni che regolano gli scambi tra gli agenti si utilizzano spesso grafici e schemi ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

3 Che cos’è un modello? È una rappresentazione semplificata (e stilizzata) della parte di realtà che si vuole studiare Un modello elimina tutti i particolari che vengono giudicati non importanti in modo da mettere a fuoco l’essenziale Spesso in economia i modelli fanno ricorso a rappresentazioni grafiche (sugli assi cartesiani) e formalizzazioni matematiche (es. equazioni) ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

4 Il mercato 1: le scelte degli operatori Gli agenti operano le loro scelte sulla base di considerazioni utilitaristiche: Imprese (produttori): cercano di massimizzare il profitto Famiglie (consumatori): cercano di trarre la maggiore soddisfazione possibile dai beni acquistati Dalle decisioni degli agenti si ottengono le domande e le offerte che interagiscono fra di loro attraverso i prezzi ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

5 Il mercato 2: i prezzi I prezzi aumentano in situazione di scarsità e diminuiscono in situazioni di abbondanza Esempio: 1)Se i consumatori desiderano una maggiore quantità di un bene, allora la domanda sarà superiore all’offerta e, di conseguenza, il prezzo aumenterà 2)L’aumento spingerà i produttori ad aumentare l’offerta e i consumatori a non aumentare ulteriormente (o a ridurre) la domanda 3)I prezzi cresceranno fino al punto in cui la scarsità sarà eliminata e si avrà, perciò, equilibrio fra domanda e offerta ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

6 Il mercato 3: l’equilibrio Questo meccanismo di aggiustamento tramite i prezzi, non vale solo per i beni di consumo, ma anche per i fattori di produzioni quali, ad esempio, il lavoro Un sistema economico è in equilibrio quando sono soddisfatte due condizioni: 1) ciascun soggetto economico non ha motivo di cambiare la propria scelta (cond. “soggettiva”) 2) le scelte dei vari soggetti coinvolti sono compatibili tra loro (cond. “oggettiva”) ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

7 Variazioni dell’equilibrio Quando, a partire da una situazione di equilibrio, si modificano la domanda o l’offerta, allora si modificano i prezzi un aumento della domanda determina un incremento dei prezzi un aumento dell’offerta determina una riduzione dei prezzi Adesso è necessario analizzare il meccanismo dei prezzi sia dal punto di vista della domanda che dal punto di vista dell’offerta ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

8 Domanda La domanda di un bene si riferisce alla quantità che un individuo è disposto (ed è in grado) di acquistare per un dato prezzo ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO PrezzoQuant p 24 q C’è una relazione inversa fra prezzo e quantità (curva decrescente)

9 Legge della domanda Con l’espressione “Legge della domanda” si intende il fenomeno per cui quando il prezzo di un bene aumenta, la quantità domandata diminuisce Ciò è dovuto a due fattori: 1) Effetto reddito Dato un aumento di prezzi, gli individui saranno più poveri 2) Effetto sostituzione Gli individui tendono a sostituire il bene divenuto più costoso con beni alternativi, relativamente più a buon mercato ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

10 Fattori che influenzano la domanda Gli altri fattori, oltre che dal prezzo, che determinano la quantità domandata sono: 1. Gusti 2. Beni sostituti (numero e prezzo) 3. Beni complementari (numero e prezzo) 4. Reddito 5. Aspettative future sui prezzi ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

11 Movimento lungo la curva e spostamenti della curva di domanda Quando cambia il prezzo si ha uno spostamento lungo la curva Quando cambia una delle altre determinanti, si ha uno spostamento dell’intera curva ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO D P Q Q1Q1 P2P2 Q0Q0 P1P1 D’ Q2Q2

12 Domanda individuale e di mercato Partendo dalla domanda espressa da un singolo consumatore, si può arrivare alla domanda di mercato La domanda di mercato è la somma delle quantità di un determinato bene domandata dai consumatori in corrispondenza di ogni possibile livello di prezzo ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

13 Offerta L’offerta descrive la quantità che i produttori sono disposti ad offrire per un dato prezzo ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO PrezzoQuant p 18 q Quando il prezzo di un bene aumenta, anche la quantità offerta aumenta (curva crescente)

14 Fattori che influenzano l’offerta Gli altri fattori, oltre al prezzo, che determinano la quantità offerta sono: 1. Costi di produzione 2. Redditività di prodotti alternativi e congiunti 3. Shock 4. Obiettivi dei produttori 5. Aspettative future sui prezzi ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

15 Movimento lungo la curva e spostamenti della curva di offerta Quando cambia il prezzo si ha uno spostamento lungo la curva Quando cambia una delle altre determinanti, si ha uno spostamento dell’intera curva ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO P S Q P1P1 P2P2 Q1Q1 Q0Q0 S’ Q2Q2

16 Prezzo e quantità di equilibrio Il prezzo in corrispondenza del quale la domanda eguaglia l’offerta è chiamato prezzo di equilibrio Nella condizione di equilibrio le decisioni (indipendenti) di produttori e consumatori sono compatibili ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO Quantità D S P0P0 Q0Q0 Prezzo

17 Il meccanismo di mercato Oltre all’esistenza di una soluzione di equilibrio, siamo interessati a verificare se la combinazione prezzo-quantità che si determina sul mercato corrisponde ad un equilibrio stabile, ossia ad una situazione verso cui il mercato tende. Caratteristiche dell’equilibrio: Q D = Q S Eccesso di domanda nullo Eccesso di offerta nullo Non vi sono pressioni a variazioni del prezzo ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

18 Quantità D S P0P0 Q0Q0 Se il prezzo è più alto di quello di equilibrio: 1) Q s > Q d 2) Il prezzo si riduce al prezzo market-clearing P1P1 Eccesso di offerta Prezzo Esempio: il mercato in presenza di eccesso di offerta ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

19 Il prezzo di mercato è al di sopra di quello di equilibrio C’è un eccesso di offerta Conseguenze: 1) I produttori riducono i prezzi 2) La quantità domandata aumenta e la quantità offerta si riduce 3) Il mercato continua ad aggiustarsi finché si raggiunge il prezzo di equilibrio Il mercato in presenza di eccesso di offerta ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

20 D S Q1Q1 Q s : Q 1 > Q d : Q 2 1) l’eccesso di offerta è Q 1 :Q 2. 2) I produttori riducono il prezzo 3) La quantità offerta si riduce e la quantità domandata aumenta 4) L’equilibrio sia ha in P 2 Q 3 P1P1 Eccesso di offerta Q2Q2 Quantità Prezzo P2P2 Q3Q3 Il mercato in presenza di eccesso di offerta ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO

21 Spostamento verso un nuovo equilibrio - 1 Se una delle determinati della domanda che non sia il prezzo si modifica: ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO p q S D D1 p1 p2 q2 q1

22 Spostamento verso un nuovo equilibrio - 2 Se una delle determinati dell’offerta che non sia il prezzo si modifica: ECONOMIA POLITICA (P-Z)PROF. PASCA DI MAGLIANO p q S D S1 q1 p2 p1 q2


Scaricare ppt "Mercati, domanda e offerta ECONOMIA POLITICA (C&S)PROF. PASCA DI MAGLIANO."

Presentazioni simili


Annunci Google