La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ostreopsis ovata (“l’ alga tossica”) Alghe unicellulari pluricellulari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ostreopsis ovata (“l’ alga tossica”) Alghe unicellulari pluricellulari."— Transcript della presentazione:

1

2

3

4

5 Ostreopsis ovata (“l’ alga tossica”)

6 Alghe unicellulari pluricellulari

7

8 Le alghe Plancton Benthos

9 Bacillariofite o diatomee
(alghe unicellulari)

10 Clorofite o alghe verdi (alghe unicellulari e pluricellulari)

11

12

13

14 Esempi di alghe di ambiente marino
Padina (alga bruna) Ulva (alga verde)

15 La caulerpa: un’alga “aliena”
(http://www.caulerpasicilia.it/)

16 Esperienza realizzabile in classe (purchè siano disponibili dei microscopi):
Acqua “marcia”. Osservare una goccia d’acqua stagnante (di una fontana, un abbeveratoio, uno stagno, un lago, un serbatoio, un annaffiatoio …) al microscopio. Saranno visibili ad esempio diverse strutture “a catenella” identificabili con alghe verdi.

17 Posidonia oceanica Non è un’alga bensì una angiosperma, (cioè una pianta vascolare)! Sezione trasversale di foglia in cui si notano i differenti tipi cellulari corrispondenti ai differenti tessuti (fotosintetizzante e lacunoso)

18


Scaricare ppt "Ostreopsis ovata (“l’ alga tossica”) Alghe unicellulari pluricellulari."

Presentazioni simili


Annunci Google