La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VIRC: Valutazione Integrata del Rischio Cardiovascolare D. Franchi, G. Iervasi Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VIRC: Valutazione Integrata del Rischio Cardiovascolare D. Franchi, G. Iervasi Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA."— Transcript della presentazione:

1 VIRC: Valutazione Integrata del Rischio Cardiovascolare D. Franchi, G. Iervasi Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA

2 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 2 Progetto IFC-CNR e Regione ToscanaProgetto IFC-CNR e Regione Toscana Carta del RCV (fattori primari e secondari) sulla popolazione della Regione ToscanaCarta del RCV (fattori primari e secondari) sulla popolazione della Regione Toscana Studio epidemiologicoStudio epidemiologico Strumento per la visita ambulatoriale (MMG e Specialista)Strumento per la visita ambulatoriale (MMG e Specialista)Finalità

3 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 3 Struttura del sistema Archivio Specialista Software VIRC Server Specialista MMG MMG Internet Dati ed il programma su un unico server Sicurezza e protezione dei dati (account e crittazione) Accesso ai dati da qualsiasi pc (Internet (protocollo RDC)) Nessuna installazione di software sul computer del medico Accesso esclusivo del medico solo ai dati dei suoi pazienti. Client

4 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 4 Riduzione del RCV nella pratica clinica Meno del 25% dei pazienti ipertensi e meno del 10% dei pazienti ipertesi con ipercolesterolemia hanno valori singoli o combinati ben controllati;Meno del 25% dei pazienti ipertensi e meno del 10% dei pazienti ipertesi con ipercolesterolemia hanno valori singoli o combinati ben controllati; Molti studi suggeriscono che una relativa riduzione di piccole quote di rischio di piu fattori e piu efficace che ottenere una grande riduzione per un singolo fattore di rischio CVMolti studi suggeriscono che una relativa riduzione di piccole quote di rischio di piu fattori e piu efficace che ottenere una grande riduzione per un singolo fattore di rischio CV da Ritz E, Am. J. Cardiology 2007 aug 6; 100 (3A) Kostis Am. J. Medicine 2007 (Genoa Study 2004)

5 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 5 Calcolo del RCV a 10 anni secondo i modelli Procam Framingham e Progetto Cuore;Calcolo del RCV a 10 anni secondo i modelli Procam Framingham e Progetto Cuore; Suggerimenti per approfondimenti specialistici;Suggerimenti per approfondimenti specialistici; Referto automatico derivato dalla sintesi dei dati strutturati raccolti nella visita.Referto automatico derivato dalla sintesi dei dati strutturati raccolti nella visita. Vantaggi per la visita

6 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 6 Scheda Medico (avanzata)

7 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 7 Il programma VIRC

8 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 8 Anagrafica

9 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 9 Dati Medici (scheda base)

10 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 10 Gestione Eventi

11 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 11 Tempi programmati per la visita Prima visita Successiva visita Tradizionale Assistita dal Computer Tempi della visita (min.) comprensivi del: recupero precedenti visite visita medica registrazione visita

12 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 12 Pazienti per medico : 1 paziente/die (1° visita 20 min)1 paziente/die (1° visita 20 min) x 5 gg/settx 5 gg/sett x 42 sett.x 42 sett. = 210 pazienti/anno per medico Pazienti per la sperimentazione (x 20 medici) =4200 pazienti /anno Pazienti per la sperimentazione

13 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 13 Infermiere (computer):Infermiere (computer): AnagraficaAnagrafica Stile di vitaStile di vita Dieta e alcoolDieta e alcool FumoFumo Paziente (scheda da scannerizzare, internet…):Paziente (scheda da scannerizzare, internet…): AnagraficaAnagrafica Stile di vitaStile di vita Ausili alla raccolta dati

14 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 14 Grazie per lattenzione VIRC: Valutazione Integrata del Rischio Cardiovascolare

15 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 15 Archivio centralizzato per i dati pazienteArchivio centralizzato per i dati paziente Programma eseguibile da InternetProgramma eseguibile da Internet Server unico per Archivio e ProgrammaServer unico per Archivio e ProgrammaStrumenti

16 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 16 Contesto clinico Strumento diagnostico/terapeutico nellambito della prevenzione CVStrumento diagnostico/terapeutico nellambito della prevenzione CV Metodologia uniforme e standardizzata per le problematiche cliniche della prevenzione CVMetodologia uniforme e standardizzata per le problematiche cliniche della prevenzione CV

17 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 17 Criticita nella valutazione del RCV Per il 43% dei pazienti non e possibile calcolare il RCV per mancanza di informazione. La gestione delle attivita cliniche su carta rende difficile lo screening del rischio CV. Nella prevenzione primaria del RCV e essenziale la sistematica acquisizione e recupero delle informazioni con un computer. da Sheering I et al., N.Z. Med. Journal 2007 sept. 7; 120 (1261)

18 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 18 Modello dei dati Modello Strutturato (campi e scelte prefissate)Modello Strutturato (campi e scelte prefissate) Dati quantitativi: valori numerici, elenco finito di scelte, valori booleani (no testo libero)Dati quantitativi: valori numerici, elenco finito di scelte, valori booleani (no testo libero) Informazioni validate (ricavate dalla letteratura medica internazionale)Informazioni validate (ricavate dalla letteratura medica internazionale) Modello condiviso (dai medici partecipanti)Modello condiviso (dai medici partecipanti)

19 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 19 Lo strumento clinico Stessi programma e formati dati per il MMG e lo Specialista;Stessi programma e formati dati per il MMG e lo Specialista; Un comune schema base condiviso ed uno schema di secondo livello (maggior numero di informazioni su fattori emergenti);Un comune schema base condiviso ed uno schema di secondo livello (maggior numero di informazioni su fattori emergenti);

20 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 20 Livello di baseLivello di base Livello avanzatoLivello avanzato Medico di Medicina GeneraleMedico di Medicina Generale CardiologoCardiologo EndocrinologoEndocrinologo ….…. Modalità di uso del programma

21 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 21 Fattori Socio-economiciFattori Socio-economici Anamnesi familiareAnamnesi familiare Anamnesi fisiologicaAnamnesi fisiologica Fattori psico-socialiFattori psico-sociali Stile di vitaStile di vita Fattori di rischio CV individualiFattori di rischio CV individuali Aterosclerosi preclinicaAterosclerosi preclinica Patologie pregressePatologie pregresse RicoveriRicoveri Interventi chirurgici – procedure CVInterventi chirurgici – procedure CV Patologie in atto CV e non CVPatologie in atto CV e non CV Parametri cliniciParametri clinici Esami bioumoraliEsami bioumorali Fattori di rischio

22 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 22 Prima VisitaSuccessiva Visita Schema della visita SELEZIONE PAZIENTE ANAGRAFICA ANAMNESI STILE DI VITA PARAMETRI -ESAMI VALUTAZIONE CV CALCOLO RISCHIO CV REFERTO VALUTAZIONE CV CALCOLO RISCHIO CV GRAFICI REFERTO PARAMETRI -ESAMI FATTORI DI RISCHIO CV

23 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 23 Accesso al Server VIRC

24 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 24 Calcolo Rischio CV Predetto

25 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 25 Generazione Referto

26 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 26 Attività Fisica

27 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 27 Funzionalità Renale (140-età)*(peso) (72*creatina) CG-VFG=m 2 BSA * K 1.73 K=(1 maschio, 0.85 femmina), BSA=body surface area

28 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 28 Anamnesi Familiare

29 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 29 Anamnesi ostetrica-ginecologica

30 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 30 Dieta e Alcool

31 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 31 Fumo

32 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 32 Parametri clinici di base

33 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 33 Esami Ematochimici

34 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 34 Terapia in corso

35 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 35 Patologie Cardiovascolari

36 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 36 Patologie Attuali

37 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 37 Eventi

38 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 38 Notifica Eventi

39 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 39

40 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 40 Frame specialistici

41 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 41 Depressione

42 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 42 Interventi Chirurgici e Proc. CV

43 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 43 Richiesta Esami

44 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 44 Valutazione CV

45 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 45 Dati Medici

46 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 46 Problematiche e/o Consulenze

47 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 47 Obiettivi concordati

48 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 48 Valutazione obiettivi

49 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 49 Grafici e trend

50 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 50

51 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 51 Altro

52 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 52 Anamnesi familiare/ fisiologica

53 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 53 Stile di Vita/ Fattori di rischio

54 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 54 Anamnesi patologica remota

55 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 55 Patologie in atto CV e non CV

56 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 56 Parametri clinico-chimici di base

57 D. Franchi, G. Iervasi - Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA 57 Terapia / Eventi / Valutazione CV


Scaricare ppt "VIRC: Valutazione Integrata del Rischio Cardiovascolare D. Franchi, G. Iervasi Istituto di Fisiologia Clinica CNR PISA."

Presentazioni simili


Annunci Google